Ciclo mestruale: fasi, giorni, durata

Le mestruazioni sono un processo ciclico di rigetto della membrana mucosa dell'utero, con conseguente scarico sanguinoso dal tratto genitale. Viene regolarmente a intervalli regolari (una volta al mese) su un ampio segmento della vita di una donna quando il suo corpo è riproduttivo, vale a dire. una donna è in grado di rimanere incinta.

L'inizio di questo periodo, di regola, è l'adolescenza, e lo stadio finale è la menopausa, quando le mestruazioni si fermano, esattamente come la maturazione sistematica delle uova. Il valore principale del ciclo mestruale - la preparazione del corpo femminile per concepire un bambino.

Il concetto del ciclo mestruale

Il ciclo mestruale è il tempo tra due mestruazioni.

  • Il primo giorno del ciclo è il primo giorno di comparsa di una scarica sanguinosa dalla vagina (l'inizio delle mestruazioni).
  • L'ultimo giorno di questo ciclo è l'ultimo giorno prima della prossima mestruazione.

esempio

Le mestruazioni sono iniziate il 1 ° maggio. Ciò significa che l'1 maggio è il primo giorno del ciclo mestruale. La prossima mestruazione è arrivata il 29 maggio. Quindi il 28 maggio è l'ultimo giorno del ciclo mestruale considerato (28 giorni). Il 29 maggio è il primo giorno del prossimo ciclo mestruale.

Durata del ciclo mestruale

Un ciclo mestruale di ventuno-trentacinque giorni è considerato normale. Molto spesso, gli esempi prendono un ciclo di 28 giorni, sebbene sia caratteristico del quindici percento della metà femminile. Dovrebbe essere compreso che la durata dei primi cicli mestruali è diversa da quest'ultima (durante la menopausa). Anche la durata del ciclo può variare dopo la consegna. Dipende dai cambiamenti ormonali nel corpo femminile.

Durata delle mestruazioni

Le mestruazioni (giorni in cui c'è una scarica sanguinolenta) dura almeno tre, massimo sette giorni. La sua durata media è di cinque giorni. Il volume di sangue secreto varia da quindici a settantacinque millilitri.

Fasi del ciclo mestruale

Fase follicolare

Nella prima fase, a causa di un aumento dell'ormone follicolo-stimolante (FSH), si sviluppano i follicoli ovarici. Da uno di loro poi appare l'uovo. Questa fase inizia il primo giorno del ciclo mestruale e termina con l'ovulazione. A tempo, questo periodo è approssimativamente metà del ciclo.

In questa fase, l'ormone estrogeno provoca la crescita e l'ispessimento dell'endometrio dell'utero (strato di rivestimento). È necessario per l'adozione di un ovulo fecondato in caso di gravidanza. Da due a tre giorni prima dell'inizio dell'ovulazione, la quantità di estrogeni aumenta più volte e un giorno prima che la nuova fase raggiunga il suo valore massimo. Questo contribuisce al rilascio dell'ormone luteinizzante (LH), a causa del quale il follicolo viene strappato, liberando la cellula uovo. Inizia l'ovulazione.

Fase ovulatoria

Questa fase suggerisce che un uovo maturo penetri dall'ovaio nella tuba di Falloppio e da esso nell'utero. Il movimento della cellula riproduttiva femminile fino all'obiettivo finale dura per diversi giorni (tre o quattro). Durante questo periodo, lo strato di rivestimento diventa ancora più spesso. Questo momento importante per il concepimento avviene undici o sedici giorni prima dell'inizio della prossima mestruazione. La fecondazione può avvenire entro ventiquattro ore dall'inizio dell'ovulazione.

Fase luteale

In questo periodo, il follicolo produce ormoni e per questo viene convertito nel corpo luteo. Le sue cellule secernono uno spettro di ormoni (estrogeni, progesterone) che stimolano la crescita dell'endotermia. Inoltre, ci possono essere due opzioni per le modifiche nel corpo:

1. La gravidanza è arrivata. La cellula uovo è attaccata al rivestimento allargato dell'utero. Le cellule embrionali riproducono la gonadotropina corionica umana (hCG), il cosiddetto ormone della gravidanza. Interrompe il ciclo mestruale per quaranta settimane. Lo strato di rivestimento in questo caso non viene rifiutato.

2. L'ovulo non è fertilizzato. Il corpo luteo smette di produrre ormoni da circa dodici a quattordici giorni dopo l'ovulazione. Lo strato di rivestimento cessa di crescere e comincia a rigettare.

Arriva la prossima mestruazione, durante la quale passa attraverso la cervice e la vagina, accompagnata dal rilascio di sangue. Da quanto precede, possiamo concludere che il ciclo mestruale è un processo difficile di gravi riarrangiamenti del corpo femminile, regolato da una vasta gamma di ormoni. Il suo scopo è quello di creare le condizioni necessarie per il concepimento e lo sviluppo della gravidanza.

Come determinare la fase del ciclo mestruale nelle donne?

Molte donne vogliono conservare la bellezza e la giovinezza per molti anni, ma non tutti ricordano che iniziano con la salute e il benessere.

IMPORTANTE DA SAPERE! L'indovina Nina: "Il denaro sarà sempre in abbondanza se messo sotto il cuscino." Per saperne di più >>

Il corpo di una donna è un mistero della natura, può essere studiato senza fine.

Il ciclo mestruale ha una grande influenza sul benessere e sullo sfondo emotivo. Il dovere di ogni donna è di conoscerlo ed essere in grado di sentire il suo corpo.

1. Qual è il ciclo mestruale?

Il ciclo mestruale è chiamato il periodo di tempo, il cui inizio è considerato il primo giorno della comparsa delle mestruazioni, e la fine - il giorno prima della successiva scarica mestruale.

Questo processo si ripete in tutte le donne sane ogni mese, ad eccezione delle donne in gravidanza e in allattamento.

Ogni mese, la natura prepara una donna per una potenziale gravidanza e fa tutto in modo che il feto si ritrovi in ​​un ambiente confortevole e favorevole in cui sia possibile crescere e svilupparsi armoniosamente.

Quando una ragazza nasce, ci sono circa 2 milioni di uova nelle sue ovaie, ma entro il periodo della pubertà non ci sono più di 400 mila. Durante 1 ciclo, di norma, viene consumato 1 uovo.

È impossibile immaginare un ciclo mestruale regolare senza la partecipazione di strutture cerebrali e ormoni.

La sequenza di eventi che si verificano durante il ciclo normale, a causa della stretta relazione dell'ipotalamo, del lobo anteriore dell'ipofisi, dell'ovaio e dell'endometrio.

In media, la sua durata è di 28 giorni. Ma il ciclo, che dura da 21 a 35 giorni, è considerato normale.

Se il ciclo non si adatta a questi periodi, questa non è la norma. In questo caso, vale la pena riferirsi a un ginecologo e sottoporsi a un esame completo sotto la sua supervisione.

Figura 1 - Schema delle fasi del ciclo mestruale

2. Fasi del ciclo

Il ciclo mestruale consiste di diverse fasi. Le fasi di cambiamento delle ovaie e dell'endometrio sono diverse (vedi lo schema in Figura 1 e la tabella). Ognuno di loro ha le sue caratteristiche e caratteristiche.

L'FSH stimola la formazione di follicoli.

L'aumento della concentrazione di estrogeni da 3-5 giorni, la crescita dell'endometrio aggiornato.

Inizia con le mestruazioni allo stesso tempo.

Ci sono delle perdite di sangue.

Una donna nei primi giorni si sente male, è preoccupata per il dolore al basso ventre, tira la parte bassa della schiena, l'umore è abbassato.

Dopo la fine della dimissione mensile, moderata o scarsa, la condizione della pelle si normalizza gradualmente.

Un forte rilascio di LH stimola il rilascio dell'uovo dal follicolo.

Il movimento dell'uovo attraverso la tuba di Falloppio.

Aumento del desiderio sessuale, dolore moderato nella regione lombare, basso addome.

La quantità di scarica luminosa aumenta, diventano viscidi, viscosi o liquidi.

La pelle sotto l'influenza degli estrogeni è pulita, liscia, luminosa.

Aumento della temperatura basale.

Il follicolo viene trasformato nel corpo luteo e inizia la produzione di progesterone.

Il picco della sua concentrazione avviene a 6-8 giorni dalla formazione del corpo giallo.

Nel mezzo della fase, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, alcune persone sviluppano la sindrome premestruale.

I suoi sintomi includono gonfiore delle ghiandole mammarie, diminuzione dell'umore, pianto o aggressività, aumento dell'appetito, dolore al basso addome, aumento di peso, gonfiore, mal di testa, meno costipazione, flatulenza.

2.1. follicolare

La primissima fase del ciclo mestruale si chiama follicolare. Inizia il giorno 1 del tuo ciclo e la sua fine cade nel giorno in cui si verifica l'ovulazione.

Durante le mestruazioni, lo strato superficiale della mucosa uterina viene rifiutato e inizia il sanguinamento.

A 1-3 giorni del ciclo, l'utero sembra una superficie della ferita, la probabilità di infezione in questi giorni è alta. Dal giorno 5, lo spessore dell'endometrio inizia ad aumentare.

Durante la prima fase, i follicoli maturano nelle ovaie sotto l'influenza di FSH (ormone follicolo-stimolante).

Inizialmente, possono esserci diversi, ma solo uno finirà il processo di maturazione, diventando il dominante (principale).

Durante questo periodo, vi è una crescita attiva (proliferazione) dell'endometrio nell'utero sotto l'influenza di un'alta concentrazione di estrogeni (principalmente estradiolo).

Quindi, la fase follicolare nel tempo è in correlazione con la mestruazione e la fase della proliferazione dell'endometrio, cioè copre 1-14 giorni.

2.2. ovulazione

Inizia dopo un rilascio improvviso di LH (ormone luteinizzante). Dopo che il follicolo dominante scoppia, l'ovulo lo lascia e inizia il suo movimento lungo la tuba di Falloppio.

Se in quel momento si verifica un incontro tra la cellula uovo e lo sperma, si forma un embrione e la donna può rimanere incinta.

Se questo incontro non avviene, allora l'uovo morirà in circa un giorno. L'ovulazione può essere calcolata e determinata dai sintomi elencati di seguito:

  1. 1 Una donna inizia ad avere un forte desiderio sessuale.
  2. 2 Aumento della temperatura basale.
  3. 3 La quantità di scarico aumenta, diventano viscidi, avari, ma rimangono leggeri e sono accompagnati da altri sintomi.
  4. 4 dolore moderato e fastidioso può verificarsi nella parte bassa della schiena.

2.3. luteale

La seconda fase è caratterizzata dalla formazione e dalla crescita del corpo luteo nel sito di un follicolo rotto. In media, dura 12-16 giorni. Il corpo luteo prepara il corpo per la gravidanza e produce progesterone.

La massima concentrazione di progesterone si osserva dopo 6-8 giorni dalla formazione del corpo luteo (circa 22 giorni del ciclo).

L'endometrio in questo periodo è ancora più ispessito, solo a causa della formazione di secrezione delle ghiandole uterine e dell'aumento delle dimensioni delle cellule (terza fase della secrezione). Il suo spessore alla fine della fase luteale può raggiungere 12-14 mm.

Se il concepimento non si verifica, il livello degli ormoni (estrogeno, progesterone, FSH, LH) inizia gradualmente a diminuire. Il loro minimo inizia l'inizio delle mestruazioni, inizia un nuovo ciclo.

Lo stress, le cattive abitudini e le malattie passate influenzano questo processo.

3. Cause dei disturbi mestruali

4. Cosa dovrei cercare?

Le donne dovrebbero essere attente ai loro corpi. La capacità di sentire i cambiamenti che si verificano in esso, di sentire i suoi segnali, aiuterà ad evitare molte situazioni difficili.

Qual è la norma, quali segnali di pericolo dovrei cercare?

  1. 1 Se il mese va più spesso di 1 volta in 21 giorni, o meno di 1 volta in 35 giorni, è necessario consultare un medico.
  2. 2 Emorragia abbondante quando manca 1 pad o 1 pad per 2 ore.
  3. 3 Si verificano sanguinamento intermestruale ed emorragia.
  4. 4 Le mestruazioni durano più di 7 giorni.
  5. 5 Durante le mestruazioni o durante l'ovulazione, si verificano dolori intensi nell'addome inferiore, che rendono difficile il pieno lavoro, lo studio e l'impegno nelle attività quotidiane.
  6. 6 I sintomi della sindrome premestruale sono pronunciati, riducono la qualità della vita.

5. Perché ho bisogno di un diario mensile?

I ginecologi raccomandano che tutte le ragazze e le donne tengano un diario del ciclo mestruale.

Ora non è necessario iniziare per questo notebook speciale. È possibile installare un'applicazione sul telefono e immettere i dati regolarmente. Questo diario è necessario per conoscere il tempo medio di un ciclo.

Come si presenta il calendario mestruale?

Se la sua durata cambia drasticamente, il diario ti aiuterà a conoscere la natura della violazione.

Il diario aiuterà anche a determinare la data della presunta ovulazione. Questo è particolarmente importante per coloro che hanno problemi con il concepimento.

Le applicazioni elettroniche offrono di inserire mensilmente le date di inizio e di fine del mese. Sulla base di questi dati, calcoleranno automaticamente il tempo del ciclo, il tempo dell'ovulazione, i giorni sfavorevoli per pianificare un bambino e il momento dell'inizio della prossima mestruazione.

Alcune applicazioni non sono limitate a questi dati, possono segnare il loro stato di salute in determinati giorni (la quantità di sangue rilasciato, i sintomi, i cambiamenti).

Tutti questi dati, se necessario, facilitano il lavoro del medico e aiutano a identificare le cause delle violazioni.

La prima mestruazione nelle ragazze. Mestruazione precoce e tardiva. Il primo ciclo mestruale, il primo ritardo. Interruzione del ciclo mestruale nelle ragazze

Quando iniziano le mestruazioni nelle ragazze?

Menarca (dagli «uomini» greci - il mese e «arche» - inizio) o menarca - il segnale principale del corpo della ragazza che era la pubertà, e potrebbe essere una gravidanza questa volta.

Nella maggior parte dei casi, la prima mestruazione avviene tra gli 11 e i 13 anni. L'aspetto delle mestruazioni nelle ragazze sotto i 9 anni è considerato troppo presto. Un troppo tardi è l'amenorrea dopo 15 anni, o per più di 2,5 anni dopo l'inizio del torace (di solito inizia di età compresa tra 7 a 13 anni tra).

In entrambi i casi, i genitori della ragazza sono obbligati a chiedere l'aiuto di ginecologo dei bambini e endocrinologo, se la variazione di insorgenza di periodo mestruale significativa (più di 2 anni più tardi - o prima di quanto il termine generalmente accettato).

Tali violazioni possono essere il risultato di malattie piuttosto gravi:

  1. Malfunzionamento del sistema endocrino;
  2. Violazione dello sfondo ormonale del corpo della ragazza.

Quanto prima viene identificata la causa del disturbo di salute e viene iniziato il trattamento, tanto più efficace sarà il risultato. Ciò contribuirà ad evitare molti problemi nella futura età adulta.

Come sapere quando inizierà la prima mestruazione?

Prima o poi arriverà il periodo della ragazza, dipende da alcuni fattori:

  • Sviluppo fisico;
  • Eredità genetica;
  • Modalità e qualità della nutrizione;
  • Malattie sofferte in tenera età;
  • origine;
  • Luogo di residenza;
  • Stato emotivo

Se una ragazza dalla nascita supera le sue coorti nello sviluppo fisico, allora la sua prima mestruazione arriverà prima dei suoi coetanei. Al contrario, se il bambino è debole e fragile, la sua pubertà resterà indietro.

Inoltre, la durata della prima mestruazione può dipendere dalla predisposizione genetica. Se la madre o la nonna hanno iniziato presto il suo ciclo, allora, molto probabilmente, lo stesso accadrà alla ragazza. Questo schema si applica anche durante i periodi di ritardo.

La nutrizione dei bambini dovrebbe essere completa e varia. Con una mancanza di vitamine e sostanze nutritive, il corpo debolmente sviluppato, e questo si riflette nel processo della pubertà adolescente - periodo può essere in ritardo.

Se una ragazza è malata dalla nascita, ha subito gravi malattie, può anche influire sul primo ciclo mestruale.

La salute riproduttiva di una giovane donna è seriamente influenzata da malattie come:

  • encefalite;
  • la meningite;
  • Lesione cerebrale traumatica;
  • Raffreddori frequenti (infezioni virali respiratorie, influenza);
  • Tonsillite cronica

La presenza di malattie croniche influenzano anche lo sviluppo del bambino.

Tali malattie possono essere:

  • Diabete mellito;
  • Asma bronchiale;
  • Malattie cardiache

Prima di tutto, questo è dovuto al costante consumo di droghe da parte della ragazza. A seconda della natura della malattia e del farmaco assunto, i periodi possono iniziare più tardi e prima del periodo generalmente accettato.

Per le ragazze che vivono nelle regioni meridionali o sono di origine meridionale, le mestruazioni di solito si verificano prima rispetto ai coetanei del Nord. I meridionali della pubertà si verificano più velocemente.

L'età dell'inizio della prima mestruazione in una ragazza può essere direttamente influenzata sia dalla quantità di luce che dalla stagione. Ciò conferma la precocità delle ragazze nel sud e nell'est. Ma c'è un altro fatto che nei paesi con un clima temperato (nel nostro paese, in particolare), la prima mestruazione nelle ragazze inizia a gennaio e febbraio. Gli scienziati credono fortemente che il potere gravemente colpito, all'inizio delle mestruazioni, e nella calura estiva, perdita di appetito, ragazza corpo pospone l'insorgenza mestruazioni in un secondo momento.

Inoltre, lo sfondo emotivo della ragazza è di grande importanza per il periodo di esordio delle prime mestruazioni.

Pertanto, lo stress grave vissuto dalla ragazza può causare i seguenti disturbi:

  1. Ritardare l'inizio delle mestruazioni;
  2. Abbassa il ciclo mestruale costante;
  3. Per provocare l'inizio delle mestruazioni.

Segni di prima mestruazione nelle ragazze

Quando una ragazza entra nella pubertà, il suo comportamento e il suo umore cambiano.

Tali cambiamenti si riflettono nel comportamento del bambino come segue:

  1. La ragazza si considera di più;
  2. Guardando la pubblicità igienica con interesse;
  3. Può scivolare a nascondersi cominciando a crescere il seno;
  4. Al contrario, si vanta di fronte a sua madre e alle sue amiche con i suoi nuovi segni da adulto.

Il modo in cui una ragazza reagisce ai cambiamenti nel suo corpo è influenzato dai seguenti fattori:
  • carattere;
  • emotività;
  • istruzione;
  • Illuminazione in tali materie.

Indipendentemente da come la ragazza tratta i cambiamenti che stanno avendo luogo con lei, una cosa è chiara: presto avrà il ciclo.

A circa 8 - 11 anni (in modi diversi, a seconda dei fattori sopra elencati), si verificano cambiamenti esterni nelle ragazze:

  1. La forma è arrotondata, diventa più femminile:
  • I fianchi diventano più larghi;
  • Il seno inizia a svilupparsi;
  1. I genitali esterni aumentano di dimensioni, la loro pelle acquista un'ombra scura;
  2. Appare peli pubici e ascella;
  3. Le ghiandole sebacee cominciano a funzionare attivamente, spesso la prima acne appare su tali parti del corpo:
  • affrontare;
  • Spina;
  • petto;
  1. Ci sono abbondanti perdite vaginali biancastre, progettate per purificare e idratare la vagina;
  2. Le radici dei capelli diventano più grasse (la forfora può apparire).

Oltre ai segni esterni che indicano l'approccio della prima mestruazione, alcune sensazioni interne sono possibili anche diversi mesi prima del periodo responsabile.

I sentimenti interiori della ragazza possono essere i seguenti:

  • Sensazione di dolore nell'addome inferiore (appena percettibile o abbastanza pronunciato);
  • Mal di testa;
  • Cambiamento di umore irragionevole, pianto;
  • Altri segni noti di sindrome premestruale (sindrome premestruale).

Sintomi delle prime mestruazioni

La prima mestruazione può iniziare inaspettatamente, senza alcun precursore. Ma in alcuni casi può avvisare sulla sua presenza da alcuni segni.

Sintomi comuni del primo periodo mestruale in una ragazza:

  1. Frequenti cambiamenti di umore irragionevoli;
  2. Fatica;
  3. Debolezza generale;
  4. Ipereccitabilità o apatia;
  5. Mal di testa, vertigini;
  6. Dolore addominale inferiore;
  7. Nausea e perdita di appetito.

L'intensità del flusso mestruale durante la prima mestruazione, il loro numero, può variare considerevolmente da ragazza a ragazza.

Fattori che influenzano l'intensità e la profusione della prima mestruazione:

  • Individualità del corpo femminile;
  • Fattore ereditario

Se la madre o la nonna hanno sofferto di periodi dolorosi e pesanti, allora la ragazza dovrà fare i conti con tali manifestazioni.

Durante questo periodo, la madre deve essere attenta a sua figlia. Una ragazza dovrebbe condividere i suoi sentimenti con sua madre, così che i primi periodi mestruali non arrivano come una sorpresa completa.

Le ragazze sono spesso spaventate e perse da tali cambiamenti rapidi nei loro corpi, senza l'aiuto degli adulti non è abbastanza. Questa fase seria e importante della vita deve essere passata sotto la supervisione di un ginecologo. In primo luogo, la ragazza si abituerà a visita di un medico da una giovane età, e non si sente alcun imbarazzo e paura per il futuro delle visite dal ginecologo, per lei, sarà la solita cosa e necessaria. In secondo luogo, solo un medico può autorevolmente e correttamente convincere una ragazza che tutto ciò che le accade è naturale e normale. E se hai ancora problemi, prima vedi un medico, prima sarà in grado di identificare e curare la violazione rilevata nel corpo.

Quanto durano i primi periodi?

La normale durata del sanguinamento mestruale è, in media, da 3 a 5 giorni. Qualsiasi corpo femminile è individuale, quindi, la durata e l'abbondanza del flusso mestruale in ogni ragazza sarà diversa. E in questo caso, non puoi parlare di qualche tipo di disturbo di salute.

Ma ci possono essere fluttuazioni fisiologiche osservate non solo in ragazze diverse. Sotto l'influenza di vari fattori, il mensile per una ragazza può anche variare. La durata e l'intensità del mensile sono correlate con lo stile di vita della ragazza. Quindi, l'esercizio fisico pesante può influenzare la durata e la quantità del flusso mestruale.

Le mestruazioni, che durano meno di 3 giorni, sono troppo brevi e più di 7 giorni sono troppo lunghe. In entrambi i casi, la ragazza dovrebbe consultare un ginecologo.

Le mestruazioni per 1-2 giorni indicano le seguenti irregolarità:

  • Disfunzione ovarica;
  • Formazione insufficiente di ormoni sessuali.

Ma il periodo delle mestruazioni in 7 giorni o più indica disturbi come:
  • Funzione ovarica estrogenica significativa;
  • Scarsa contrattilità uterina.

Quale dovrebbe essere la prima mestruazione?

Normalmente, la quantità di sangue che viene rilasciata durante le mestruazioni dovrebbe essere compresa tra 50 e 150 ml. I primi 2 - 3 giorni di escrezione sono i più abbondanti, in questi giorni il corpo rilascia il volume dell'intero sangue mestruale.

Le secrezioni delle mestruazioni hanno un odore caratteristico, esaltato dalle secrezioni delle ghiandole mucose della vulva, che sono più attive durante le mestruazioni. L'inosservanza delle norme di igiene personale minaccia non solo sensazioni e odori sgradevoli, ma porta anche allo sviluppo di processi infiammatori del sistema urogenitale.

Le mestruazioni possono essere accompagnate da un leggero dolore causato da una contrazione dell'utero. Di solito, il dolore si verifica all'inizio delle mestruazioni e, dopo una scarica pesante, si attenua.

In una ragazza praticamente sana, le mestruazioni sono indolori o con leggero disagio.

È necessario consultare un ginecologo se le ragazze mensili sono caratterizzate dai seguenti sintomi:

  1. Eccessiva profusione;
  2. Scarsità di scarico;
  3. Forte dolore;
  4. Irregolarità (ritardo di oltre 3 mesi);
  5. Violazione del ciclo dopo la sua piena installazione (un anno e mezzo dopo i primi periodi mestruali).

Grave dolore all'addome durante le mestruazioni può indicare tali disturbi:
  • Infezione del sistema genito-urinario;
  • Processo infiammatorio;
  • Disturbi ormonali.

Come spiegare una ragazza sulle mestruazioni?

Con l'inizio della pubertà, gli adolescenti sviluppano una sensazione di timidezza. Il compito della mamma è quello di aiutare la ragazza a non essere ritirata, a tranquillizzarsi e senza vergogna essere interessata alle sue domande. Spiega a lei che inizia una nuova fase di crescita, di cui non si dovrebbe avere paura, vergognarsi, ma, al contrario, orgogliosi che in futuro lei stessa diventerà madre.


Prima di tutto, seleziona in anticipo il tono di fiducia della conversazione e le parole giuste, che renderanno più facile iniziare una conversazione delicata. Se l'informazione viene presentata positivamente, la ragazza reagirà alla pubertà come un naturale stadio della sua crescita e non considererà il suo nuovo stato un "dovere" pesante.

Al giorno d'oggi, non è difficile trovare un'enciclopedia adeguata per le ragazze adolescenti, che aiuterà a spiegare facilmente e correttamente tutte le caratteristiche della fisiologia di un organismo in via di sviluppo. Avendo letto la letteratura simile, sarà più facile per te trasferire i pensieri ed è più facile formulare parole alla conversazione. Quindi, naturalmente, la ragazza stessa leggerà attentamente il libro e le chiederò di porre domande se sono necessarie spiegazioni.

Affinché la prima mestruazione non diventi qualcosa di spaventoso, è necessario preparare in anticipo tua figlia per questo. Spiega che questa non è affatto una malattia, che non è necessario preoccuparsi del sanguinamento.

La conversazione dovrebbe avvenire in anticipo, prima dell'inizio della prima mestruazione. Si consiglia di farlo all'età di un bambino fino a 10 - 11 anni.

Alla ragazza deve essere detto che cos'è un calendario mestruale. Dall'inizio della prima mestruazione, la ragazza dovrebbe iniziare un tale calendario, in lei sarà in grado di segnare le date e le caratteristiche del suo ciclo mestruale. Tale calendario non è solo necessario nel primo anno delle mestruazioni, mentre il ciclo è ancora irregolare, ma anche utile quando si consulta un medico.

Tuttavia, la ragazza dovrebbe sapere che durante l'instaurazione del ciclo mestruale le mestruazioni irregolari possono aspettarla, il suo periodo può essere accompagnato dal dolore. Pertanto, chiedi a tua figlia di parlarti delle spiacevoli caratteristiche delle mestruazioni, in modo da, se necessario, consultare un ginecologo in tempo utile. Spiega a tua figlia che ora sono necessari esami e consultazioni con un ginecologo per mantenere e mantenere la sua salute.

Inoltre, è necessario spiegare gentilmente a mia figlia che d'ora in poi potrà rimanere incinta, e a quali malattie possono condurre le relazioni sessuali promiscue. La ragazza deve capire che l'aspetto della prima mestruazione non è ancora la prova della pubertà, che ha circa 18 anni. La vita sessuale precoce è pericolosa per il giovane organismo e la gravidanza e il parto a quell'età possono danneggiare sia la giovane madre che il bambino. Assicurati di avere una ragazza a conoscenza delle misure di protezione dalla gravidanza indesiderata.

Prodotti per l'igiene femminile

Il compito della mamma è quello di aiutare la figlia a capire l'abbondanza di prodotti per l'igiene, e optare per quelli che sono adatti al momento.

Anche una ragazza molto indipendente e libera si vergogna di acquistare gli elettrodi per conto suo, soprattutto per consultare un venditore. Sarebbe molto più corretto se la madre aiuta e racconta nella scelta, spiega come navigare le informazioni indicate sui pacchetti di questi tipi di prodotti.

È necessario affrontare la scelta di mezzi igienici in modo responsabile e competente. Immediatamente si dovrebbe notare che fin dall'inizio delle mestruazioni utilizzare i tamponi non è raccomandato. I tamponi sono progettati per assorbire lo scarico di liquidi. Inoltre, i ginecologi raccomandano persino alle donne adulte di usare i tamponi, solo nei giorni di scarico più abbondante. Nei primi giorni delle mestruazioni, lo strato uterino (endometrio) viene rifiutato e deve essere liberato dal sangue. Il tampone interferisce con tale uscita. Pertanto, i pad sono molto più adatti in questa situazione, soprattutto per le ragazze, per le quali le mestruazioni si verificano per la prima volta.

Le guarnizioni devono essere selezionate in modo che siano più comode e comode solo per la ragazza. I primi mesi dall'inizio delle mestruazioni non dovrebbero usare guarnizioni con un alto grado di protezione. Nel caso in cui lo scarico non sia troppo abbondante, la ragazza non capirà che è ora di cambiare la guarnizione.

Durante questo periodo di vita non dovresti risparmiare sui prodotti per l'igiene, al contrario, è meglio lasciare che la ragazza cambi gli elettrodi più spesso che dimenticarsi di farlo. Altrimenti, i batteri, per i quali il sangue è un meraviglioso mezzo nutritivo, si moltiplicheranno attivamente. Ciò porta non solo alla comparsa di un forte odore sgradevole, ma anche allo sviluppo di varie malattie infiammatorie degli organi genitali della ragazza.

Inoltre, non è necessario utilizzare guarnizioni con un grado di protezione molto basso. In questo caso, possono comparire macchie di sangue sulle mutande e sui vestiti della ragazza. Se questo accade al di fuori della casa, la ragazza non si troverà solo in una situazione difficile, ma può anche ottenere uno stress reale, che influirà negativamente sulla sua fragile psiche. Inoltre, è necessario scegliere guarnizioni di alta qualità, che non solo garantiscono protezione, ma garantiscono affidabilità e comfort. È molto importante per la ragazza che in tutti i vestiti la guarnizione sia invisibile e confortevole, non ostacoli il movimento e non provochi disagio fisico.

Nonostante il fatto che ora produca mini-tamponi per le vergini, è comunque necessario dare la preferenza agli assorbenti di alta qualità. Lasciate che le madri provino a fornire alle figlie una quantità sufficiente di assorbenti in anticipo, perché, in ogni caso, anche se la scarica è debole, è necessario sostituire le guarnizioni almeno 2-3 volte al giorno.

La mamma di una bambina così piccola dovrebbe cercare di insegnarle a seguire le regole basilari dell'igiene personale durante le mestruazioni. Durante questo periodo, è necessario fare particolare attenzione al corpo e non dimenticare che ora è necessario fare la doccia 2 - 3 volte al giorno. È necessario lavare via dalla parte anteriore alla parte posteriore in modo che i batteri che abitano l'intestino non possano entrare nella vagina.

Le prime mestruazioni

Le prime mestruazioni, il che significa che un precedente sviluppo sessuale chiude le zone di crescita e da quel momento la ragazza smette di crescere. Se la prima mestruazione è iniziata all'età di 8 anni o prima, è considerata presto. In questo caso, devi immediatamente andare dal ginecologo.

Le prime mestruazioni sono solitamente associate ai seguenti motivi:

  1. Riserva ovarica ridotta;
  2. Fallimento ormonale;
  3. Predisposizione genetica;
  4. Caratteristiche della costituzione;
  5. Stile di vita:
  • La malnutrizione;
  • Eccessiva attività fisica.

La velocità della pubertà del bambino, in primo luogo, è legata allo stato del cervello.

Quindi, le patologie portano alle prime mestruazioni:

  • Ghiandola pituitaria;
  • Ipotalamo.

Tali patologie, a loro volta, possono essere causate da:
  • Cambiamenti congeniti;
  • Tumori in queste ghiandole;
  • Impulso dell'impulso dalla corteccia cerebrale.

In connessione con questi disturbi, aumenta la secrezione di ormoni:
  1. FSH (ormone folliclestimulating);
  2. LH (ormone luteinizzante).

Questi ormoni attivano le ovaie e si verifica l'ovulazione. Questo è il meccanismo della pubertà precoce e, di conseguenza, l'inizio delle prime mestruazioni.

Alcuni esperti in questo campo affermano che le prime mestruazioni portano a una diminuzione dell'età riproduttiva delle donne. Ciò significa che la menopausa in una donna del futuro viene prima dei suoi coetanei.

Il fallimento ormonale nel corpo del bambino, di regola, è associato al suo sistema nervoso. Quindi, con il trauma mentale subito dalla ragazza, la minaccia delle prime mestruazioni è ovvia.

Inoltre, l'aspetto precedente delle mestruazioni è influenzato dalla consapevolezza della sessualità da parte della ragazza.

Le fonti di tali informazioni possono essere:

  1. TV;
  2. Internet;
  3. Aprire la vita intima:
    • i genitori;
    • Fratelli e sorelle più grandi

Geneticamente predisposti alle prime ragazze al mese, i cui parenti (lungo la linea femminile) erano distinti dalla cosiddetta precocità. La pubertà precoce nelle madri e nelle nonne determina in larga misura l'età di esordio del bambino.

Caratteristiche della struttura del corpo femminile giovane, la costituzione della ragazza gioca anche un ruolo nella velocità del suo sviluppo. Quindi, le ragazze con una femminilità più sviluppata (seno, coscia) maturano prima.

La natura della nutrizione, per molti aspetti, determina il grado di sviluppo del bambino. Pertanto, è stato scientificamente dimostrato che con l'uso di determinati alimenti, il periodo mensile nelle ragazze arriva prima.

I prodotti pericolosi sono:

  • Cibi piccanti, acidi, salati;
  • Prodotti geneticamente modificati

Inoltre, i seguenti fattori possono accelerare l'inizio delle prime mestruazioni:
  • Mancanza di nutrienti, vitamine;
  • Sport attivi;
  • sovrappeso;
  • Frequenti fluttuazioni del peso corporeo (perdita di peso e obesità).

Ora i ginecologi hanno l'opinione che le ragazze con bassi livelli di vitamina D nel corpo hanno quasi il doppio delle possibilità delle prime mestruazioni rispetto a quelle con cui è normale.

Pertanto, è necessario stabilire la causa e riconoscere la patologia in tempo. E per questo è necessario visitare regolarmente un ginecologo.

Le ragazze con uno sviluppo precoce devono essere mostrate al ginecologo 2 o 3 mesi dopo la prima mestruazione. È particolarmente importante prestare attenzione se il ciclo è irregolare (i periodi mensili arrivano una volta e poi c'è un ritardo). In questo caso, aspettare sei mesi o un anno è impossibile. Un ciclo mestruale instabile in ragazze "giovani" può essere sia un segno di gravi irregolarità sia la norma. La causa dei fallimenti può essere determinata solo da un ginecologo.

Nell'adolescenza, i periodi prematuri hanno una forte influenza su:

  • Comportamento infantile;
  • Psiche informe.

Questo è un problema serio e comune che riguarda le ragazze e le loro mamme.

C'è un'altra brutta notizia sulle ragazze con le prime mestruazioni. Secondo gli scienziati, è in questa categoria di donne nella vita adulta c'è un rischio leggermente più elevato di malattie gravi.

Malattie spesso causate dalle prime mestruazioni:

  1. Disturbi cardiometabolici:
  • Diabete mellito;
  • Malattie cardiovascolari;
  • Disfunzione della tiroide;
  1. Cancro al seno

Mestruazioni tardive

Il ritardo è considerato il ciclo mestruale, che è iniziato in una ragazza di 16-17 anni di età. Se una ragazza non sviluppa ghiandole mammarie all'età di 15 anni, parla anche della sua pubertà tardiva.
Cosa significa: la caratteristica individuale del bambino o la disabilità dello sviluppo, può essere determinata dal ginecologo e dall'endocrinologo.

Di norma, la maturazione tardiva si verifica a causa di anomalie nello sviluppo del sistema sessuale ed endocrino.

L'inizio del primo ciclo mestruale in 16 - 20 anni significa le seguenti violazioni:

  1. Insufficiente funzione ovarica;
  2. Patologia evolutiva dell'utero;
  3. Alterata funzione pituitaria;
  4. Disturbo della ghiandola endocrina;
  5. Disturbi neuropsichiatrici

Le ragazze che hanno avuto molte malattie infettive durante l'infanzia possono avere una disfunzione delle ovaie e dell'endometrio dagli effetti dell'intossicazione generale del corpo. Quindi, forse, le mestruazioni arriveranno più tardi a causa di questo problema.

Infezioni che provocano le prime mestruazioni:

  • Parotite (parotide);
  • Scarlattina;
  • il morbillo;
  • Rosolia.

Le mestruazioni tardive possono verificarsi per gli stessi motivi già in precedenza. Cioè, le cause di alcuni disturbi nel corpo possono portare a un ritardo nello sviluppo sessuale.

Pertanto, i fattori che influenzano l'insorgenza tardiva delle mestruazioni sono:

  1. Stress emotivo;
  2. Sovraccarico nervoso;
  3. Allenamento estenuante (sport professionistico);
  4. dieta;
  5. Sovrappeso o sottopeso;
  6. Frequenti fluttuazioni del peso corporeo;
  7. La malnutrizione;
  8. Condizioni ambientali sfavorevoli

La ragione per l'esordio tardivo delle mestruazioni è spesso l'eccessiva magrezza della ragazza. Quindi, per le ragazze, i periodi mestruali brevi e sottili arrivano molto più tardi rispetto ai coetanei. Con una mancanza di peso corporeo, quando il corpo non ha abbastanza tessuto adiposo, l'estrogeno non viene prodotto nel corpo in una quantità normale (ormone sessuale femminile). In questo caso, il processo di preparazione del corpo per le mestruazioni non può iniziare in tempo. Normalmente, una ragazza sana dovrebbe avere circa il 17% di tessuto adiposo.

I ginecologi in questi casi diagnosticano la cosiddetta amenorrea primaria (completa assenza di mestruazioni). I periodi di insorgenza tardiva delle mestruazioni da noi indicati sono condizionali, cioè servono come linea guida media. In ogni caso, è necessario un esame da parte di un ginecologo. Il medico sarà in grado di determinare la gravità della violazione.

Nella diagnosi di amenorrea primaria, il medico considera quanto segue:

  • Le caratteristiche individuali della ragazza;
  • I risultati del sondaggio.

La pubertà tardiva nelle ragazze è l'anomalia dello sviluppo più comune nelle ragazze. Questo influenza seriamente la salute di una persona nel suo insieme, il suo futuro. I medici raccomandano vivamente di non ritardare la diagnosi di tali disturbi, poiché minacciano gravi conseguenze sotto forma di una malattia chiamata infantilismo genitale. In questo caso, la ragazza ha ritardato lo sviluppo sessuale dell'intero organismo. In poche parole, in futuro, nella donna adulta, il sistema riproduttivo rimarrà al livello dello sviluppo adolescenziale. Ciò influenza negativamente l'aspetto delle donne e della salute in generale.

A differenza del sottosviluppo sessuale in una donna adulta, nelle ragazze adolescenti, questa malattia può essere trattata con successo. Così, dopo aver condotto un trattamento speciale e creando condizioni favorevoli, il corpo della ragazza può ulteriormente svilupparsi completamente.

Primo ciclo mestruale

È considerata una normale mestruazione, che arriva e finisce con gli stessi intervalli. Molto spesso, il ciclo mestruale dura 28 giorni, proprio come il mese lunare (da cui il nome - ciclo mestruale o mestruale). Ogni donna ha il suo ciclo mestruale e può essere sia 21 giorni che 30 - 35 giorni. Questo è considerato normale. Ma il ciclo mestruale della durata di 17 giorni o più di 40 giorni parla di qualche tipo di irregolarità. In questi casi, è necessario contattare il proprio ginecologo per assistenza.

Il ciclo mestruale e un ritmo costante possono essere stabiliti immediatamente dopo la prima mestruazione. Ma solo nel 20% delle ragazze adolescenti diventa normale subito dopo le prime mestruazioni. Accade spesso che il ciclo della ragazza non sia stabile. I periodi mensili possono verificarsi a intervalli lunghi e durano un numero diverso di giorni. Quindi può durare da diversi mesi a 1 - 1,5 anni.

Quindi il programma viene regolato e il mensile verrà regolarmente o con una differenza di diversi giorni, che è la norma e non dovrebbe causare preoccupazione. Dopo la prima mestruazione, il mese successivo diversi mesi consecutivi possono aver luogo non nello stesso ritmo, e questo è abbastanza accettabile. Ma se il ciclo mestruale non viene stabilito per più di un anno e mezzo dopo la prima mestruazione, è necessario consultare un ginecologo per determinare la causa della patologia.

Dovresti sapere che la prima mestruazione indica solo che la pubertà ha inizio e passa normalmente. L'aspetto del ciclo mestruale consente a una ragazza di concepire e dare alla luce un bambino, ma il suo corpo non è ancora completamente formato, continua a svilupparsi e crescere.

Una ragazza dovrebbe essere chiaramente consapevole del significato delle mestruazioni e monitorare attentamente il suo ciclo mestruale.

Le caratteristiche individuali del corpo della ragazza caratterizzano direttamente la natura delle mestruazioni. Nelle ragazze sane e fisicamente sviluppate, i periodi regolari vengono stabiliti immediatamente e "funzionano come un orologio". Le ragazze deboli e dolorose spesso soffrono di irregolarità mestruali e una quantità instabile di sanguinamento (in un lato più piccolo o più spesso grande). È necessario consultare un ginecologo se vi sono violazioni del ciclo mestruale.

Primo anno di mensile

Nel primo anno, il ciclo mestruale della ragazza è in qualche modo diverso dal ciclo di una donna adulta. In questo momento, solo la funzione mestruale stabilita, passando attraverso alcune fasi - la fase di sviluppo.


Il sistema nervoso centrale regola il funzionamento delle ovaie. Pertanto, la regolarità delle mestruazioni dipende dalla relazione consolidata tra le ovaie e le parti del sistema nervoso centrale responsabili del corretto funzionamento delle ovaie.

Forti sforzi fisici e situazioni stressanti hanno un impatto diretto sul lavoro di alcune parti del cervello.

Le conseguenze dello stress fisico ed emotivo nel periodo di formazione del ciclo nelle ragazze:

  • Mestruazioni dolorose;
  • Svenimento durante questo periodo.

Pertanto, il sistema nervoso centrale deve funzionare perfettamente al fine di stabilire una corretta funzione ovarica ciclica.

Il ciclo mestruale nel primo anno dall'inizio della prima mestruazione può essere instabile, quindi è meglio iniziare immediatamente a tenere un calendario, in cui è segnato il primo giorno delle mestruazioni ed è considerato l'inizio del ciclo mestruale. La prossima mestruazione dovrebbe essere dopo 28 - 30 giorni, se il ciclo mestruale tornasse alla normalità immediatamente, e dovrebbe continuare per 3 - 5 giorni.

Se le mestruazioni non arrivano in due o tre mesi, allora questa non è una malattia e non dovrebbe essere allarmante. Durante l'anno, si stabilizzano mensilmente e diventano regolari.

Ma non dobbiamo dimenticare che la violazione del ciclo mestruale, probabilmente a causa di vari fattori.

Influenzare i disturbi mestruali nelle ragazze:

  • Sovraccarico nervoso;
  • traumi;
  • Pesante sforzo fisico

Inoltre, la violazione delle mestruazioni è possibile per i seguenti motivi:
  • Mancanza di vitamine nel corpo;
  • Influenza, SARS;
  • Infezioni urogenitali;
  • Malattie sessualmente trasmesse;
  • Malattia ovarica

In rari casi, dopo l'assenza di una o più mestruazioni, possono esserci emorragie pesanti e gravemente rimovibili (sono chiamate emorragia uterina giovanile (giovanile), che spesso richiedono un trattamento in un ospedale.

Primo ritardo

Il secondo problema più importante, dopo una violazione dell'età normale di inizio delle mestruazioni, è il ritardo delle mestruazioni. Le ragioni di questo possono essere molto diverse: a partire dalla disfunzione ovarica e termina con improvvisi cambiamenti nel peso corporeo.

La formazione del ciclo mestruale non si verifica immediatamente dopo la prima mestruazione, ma dopo sei mesi o un anno. Il corpo durante questo periodo fa una grande ristrutturazione. Il lavoro ciclico e regolare delle ovaie e dell'utero è sottoposto a debug, lo sfondo ormonale è sintonizzato. Nella maggior parte delle ragazze sane, sei mesi dopo l'inizio del primo periodo mestruale, il ciclo mestruale viene stabilito e le mestruazioni si svolgono in modo chiaro e regolare, con regolarità stabile e la stessa quantità di flusso mestruale.

Se il ciclo mestruale non si è stabilizzato, potrebbe aver fallito, interrompendo il regolare funzionamento del corpo.

Cause dei fallimenti mestruali nelle ragazze:

  • Sviluppo anormale dei genitali;
  • Malattie croniche;
  • Disturbi negli organi del sistema endocrino;
  • Cambiamenti patologici nel sistema nervoso.

Pertanto, è imperativo chiedere consiglio a un ginecologo adolescente, che effettuerà un esame, identificherà le violazioni e aiuterà a stabilire il corretto funzionamento del corpo. Il tempo di inizio e il progresso delle mestruazioni sono regolati dal livello degli ormoni nel corpo e durante il normale funzionamento del sistema endocrino, le mestruazioni dovrebbero aver luogo regolarmente.

Se la ragazza è troppo attiva, occupata tutto il giorno fisicamente e mentalmente, i forti carichi possono influenzare la stabilità del ciclo mestruale. A volte, è sufficiente andare a letto presto, in modo che la regolarità dei periodi ritorni alla normalità. Poiché gli ormoni sessuali vengono prodotti di sera e di notte, devi andare a letto in tempo e non stare seduto a lungo davanti alla TV o al computer.

Interruzione del ciclo mestruale nelle ragazze

Durante il primo anno e mezzo, gli intervalli tra i periodi possono variare, gli intervalli sono possibili da 1,5 a 3 mesi. Ma quando la pausa tra le mestruazioni dura più di 3 mesi, c'è una violazione del ciclo mestruale. In questo caso, è necessario consultare un ginecologo, poiché una pausa così lunga può indicare un problema serio nel corpo della ragazza.

Le ragazze in pubertà non dovrebbero essere limitate ai loro problemi e non esitano a chiedere aiuto agli specialisti. Solo un ginecologo competente può dissipare i dubbi quando sembra che ci sia qualcosa che non va in te.

I disturbi mestruali più comuni nelle ragazze sono i seguenti cambiamenti:

  1. Il ciclo mestruale è inferiore a 21 giorni e superiore a 35 giorni;
  2. Il flusso mestruale dura più di 7 giorni (la norma è 3-5 giorni);
  3. Nello scarico, coaguli di sangue delle dimensioni di un'uva apparivano;
  4. Dobbiamo sostituire la guarnizione ogni una o due ore;
  5. Debolezza e vertigini;
  6. Le mestruazioni sono accompagnate da vomito e disturbi intestinali.

Se ci sono tali segni, è urgente chiedere il parere di un ginecologo.

La ragione del fallimento del ciclo mestruale può essere l'aumentato interesse di una ragazza per le diete e il desiderio di perdere peso. Ma per le ragazze che hanno già le mestruazioni (specialmente se è presto), è necessario seguire attentamente il regime corretto della giornata e mangiare bene.

Scarichi nelle neonate

Quando una ragazza nasce, devi essere preparato per il fatto che lei ha la scarica dai genitali. Questo è un fenomeno normale e non dovresti aver paura. Le donne incinte che stanno aspettando il parto hanno bisogno di conoscere le peculiarità del comportamento del corpo della ragazza alla nascita.


Di solito queste secrezioni sono presentate sotto forma di una secrezione appiccicosa (simile alle secrezioni vaginali delle donne incinte). Queste secrezioni si formano come risultato della transizione degli ormoni sessuali femminili da madre a figlio, attraverso la placenta.

In rari casi, durante la prima settimana di vita, la ragazza può sviluppare perdite vaginali viscide e leggermente sanguinolente, della durata di 1-2 giorni. Non aver paura, questo è un processo normale e non c'è patologia. Basta lavare i genitali della ragazza con acqua calda bollita e non è richiesto alcun trattamento.

Solo in caso di scarico troppo lungo e pesante è necessario chiedere aiuto a un pediatra.

Ciclo mestruale

Fico. Fasi del ciclo mestruale

Periodi (fasi) del ciclo mestruale

In ogni ciclo mestruale, il corpo della donna si prepara alla gravidanza. Il ciclo mestruale può essere suddiviso in diversi periodi (fasi).

Molto spesso, la durata del ciclo mestruale è di 28 giorni di calendario. Tuttavia, per ogni donna è strettamente individuale; Normalmente, se si adatta all'intervallo da 21 a 35 giorni. Il fattore principale è la sua costanza durante tutto il periodo riproduttivo, la tolleranza non supera i 3 giorni. Un indicatore importante è anche la quantità di dimissione e il benessere della donna durante questo periodo. Qualsiasi cambiamento nel ritmo normale, segni di malessere sono un motivo per cercare assistenza medica, poiché potrebbero benissimo diventare i primi segni della malattia.

Periodo mestruale del ciclo

Il funzionamento del sistema riproduttivo femminile è soggetto a quattro periodi principali. Il primo è mestruale, è il più doloroso, è in questo momento che c'è una scarica sanguinosa. La sua durata normale è da 3 a 6 giorni. In questa fase, il rifiuto e l'espulsione del rivestimento interno dell'utero - l'endometrio, insieme con l'ovulo non fecondato si verifica. Quindi, il primo giorno di sanguinamento è l'inizio del ciclo mestruale.

Ciclo follicolare

Questo è seguito da un periodo follicolare, caratterizzato dalla cessazione dello scarico. In questo momento, inizia la sintesi avanzata degli ormoni ipofisari e ipotalamici che colpiscono le ovaie. Il principale tra questi è l'ormone follicolo-stimolante (FSH), che causa un'intensa crescita e lo sviluppo di diversi follicoli. Le ovaie, a loro volta, producono l'estrogeno ormone sessuale; il suo valore è stimolare il rinnovamento dell'endometrio e preparare l'utero per l'adozione dell'uovo. Questo stadio dura circa due settimane e termina in connessione con il rilascio nel sangue di ormoni che sopprimono l'attività di FSH.

ovulazione

Arriva una fase di ovulazione, cioè il rilascio di un uovo maturo dal follicolo. Di regola, è il più grande di loro. Ciò contribuisce ad un forte aumento del livello dell'ormone luteinizzante (LH). L'ovulo entra nel lume della tuba di Falloppio e inizia il suo movimento verso l'utero, in parallelo in attesa di fecondazione. La durata della sua vita non supera i due giorni, quindi, per aumentare la probabilità di concepimento, è necessario che lo sperma sia già nella tuba di Falloppio. Nell'utero in questo momento, il processo di preparazione dello strato epiteliale continua.

Periodo del ciclo luteinizzante

L'ultimo periodo del ciclo mestruale è la luteinizzazione. La sua durata, di regola, non supera i 16 giorni. In questo momento, al posto del follicolo che ha lasciato l'uovo, si forma una speciale ghiandola temporanea - il corpo luteo. Produce progesterone, progettato per aumentare la sensibilità dell'endometrio, al fine di facilitare l'introduzione di un uovo fecondato nella parete dell'utero. Se l'impianto non si verifica, il corpo lute regredisce ei livelli di progesterone diminuiscono drasticamente. Questo provoca la distruzione e il successivo rifiuto dello strato epiteliale, il ciclo si chiude.

Fasi del ciclo mestruale

Prima fase (sviluppo follicolare o dell'uovo)

Giorno 1-5. Le mestruazioni. In genere, le mestruazioni durano da 2 a 7 giorni, in media 5 giorni. In questa fase, il rivestimento interno dell'utero (endometrio) viene rifiutato e inizia il ciclo mestruale. Le contrazioni dell'utero a questo punto possono essere accompagnate da dolore nell'addome inferiore. In alcune donne, le mestruazioni sono brevi (per esempio 2 giorni), mentre in altre possono durare 7 giorni. Il sanguinamento può essere abbondante e sbavante.

Nella prima metà del ciclo mestruale, il follicolo cresce nell'ovaio, dove la cellula uovo si sviluppa e matura, che poi lascia l'ovario (ovulazione). Questa fase dura circa 7-21 giorni, che dipende da molti fattori.

Giorno 14. Il rilascio dell'uovo. L'ovulazione di solito si verifica dal 7 ° al 21 ° giorno del ciclo, più spesso nel mezzo del ciclo mestruale (circa il 14 ° giorno del ciclo di 28 giorni). Dopo aver lasciato l'ovaio, l'ovulo maturo passa all'utero attraverso le tube di Falloppio.

Seconda fase (formazione del corpo luteo)

Giorno 15-28. Ispessimento del rivestimento uterino. Dopo l'ovulazione, un follicolo scoppiato viene trasformato in un corpo luteo, che produce l'ormone progesterone.