Quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni?

Contenuto dell'articolo:

Nel corpo femminile ogni mese per diversi giorni c'è un rilascio di sangue dalla vagina. Questo processo è chiamato ciclo mestruale o mestruale. Tuttavia, il sangue è solo un segno esteriore del processo e altri cambiamenti avvengono all'interno del corpo. Questi includono la temperatura basale, che fluttua prima delle mestruazioni, dopo di loro e tra di loro. Diamo un'occhiata alla relazione di questi processi e fenomeni nel corpo femminile. L'articolo discute le domande frequenti su quale dovrebbe essere la temperatura basale prima che le mestruazioni siano normali, quale temperatura basale dovrebbe essere 2 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, 3, 4, 5 giorni o 1 settimana prima dell'inizio delle mestruazioni.

Temperatura basale o BT - cos'è, per cosa viene misurata?

La temperatura basale è una temperatura misurata con un termometro in bocca, vagina o rettale (nel retto). Durante l'intero ciclo questa temperatura cambierà.

Le variazioni della temperatura basale si verificano a causa delle diverse fasi del ciclo riproduttivo, che consiste in tre fasi:

1 follicolare, quando si verifica la maturazione delle uova;

2 ovulazione quando può verificarsi il momento del concepimento;

Nella prima fase nel corpo di una donna ci saranno molti ormoni estrogeni, l'uovo matura, i valori medi di BT vanno da 36 a 36,5 gradi. Il tempo della fase dipende dalla maturazione dell'uovo, forse 10 giorni, o forse 20. Nella seconda fase, l'ormone progesterone viene rilasciato, e la temperatura BT prima di esso diminuisce e poi aumenta bruscamente. Durante questo periodo, può verificarsi il momento del concepimento. Nell'ultima fase del corpo un sacco di ormoni progesterone, la temperatura viene mantenuta elevata per diversi giorni di circa 37 gradi, diminuendo prima delle mestruazioni.

Tutte queste fasi differiscono nel livello di concentrazione degli ormoni sessuali - estrogeni e progesterone, sui quali, a loro volta, dipende la temperatura basale. Il metodo contraccettivo del calendario si basa sulle misurazioni delle fluttuazioni della temperatura basale, quando i giorni vengono calcolati in base ai quali i rapporti sessuali non portano alla fecondazione dell'uovo.

Come misurare la temperatura basale prima della sindrome premestruale (sindrome premestruale)?

Per misurare le indicazioni della temperatura basale prima delle mestruazioni, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

1 misuriamo la temperatura basale alla stessa ora al mattino;

2 dormire prima che la misurazione duri almeno 3 ore;

3 misurazioni della temperatura basale sono effettuate esclusivamente nella posizione supina del corpo.

Con il normale funzionamento del corpo femminile, il programma delle variazioni della temperatura basale sarà il seguente:

1 dopo la temperatura basale mestruale varia da 36,5 a 36,9 gradi.

2 a metà del ciclo mestruale, la temperatura basale diminuisce leggermente, di 0,2-0,3 gradi.

3 dopo un forte aumento di 0,4-0,6 gradi si verifica e dura quasi fino all'inizio del prossimo periodo mestruale.

Maggiori informazioni sul metodo di misurazione di BT possono essere trovate nell'articolo: come misurare la temperatura basale, quali indicatori sono la norma e perché misurare la temperatura basale.

Temperatura basale prima delle mestruazioni, quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni?

La domanda su quali dovrebbero essere gli indicatori della temperatura basale prima delle mestruazioni, quali indicatori della temperatura basale sono considerati la norma, è molto comune. La temperatura basale diminuisce leggermente per uno, due giorni prima delle mestruazioni. La ragione per non ridurre può essere il processo di infiammazione nel corpo di una donna, che non si verifica nei genitali, ma nel corpo nel suo complesso e quindi non consente una diminuzione della temperatura basale.

Perché c'è un cambiamento nella temperatura basale prima delle mestruazioni?

Se apprezzi la tua salute, devi capire che i più importanti del corpo sono gli ormoni che influenzano la temperatura. Misurando correttamente la temperatura, è possibile determinare l'approssimazione dei giorni importanti. Si consiglia di misurarlo quotidianamente, facendo un determinato programma, che dovrebbe essere sempre a portata di mano. Aiuterà in casi come:

2 Inizio dei giorni ideali per la gravidanza;

3 Possibili interruzioni del background ormonale;

4 La presenza di infiammazioni ginecologiche;

5 Avvicinamento al ciclo mestruale.

In questo caso, misurare la temperatura in modo standard, sotto il braccio, non sarà in grado di portare grandi risultati. Per misurare la temperatura rettale, si consiglia di utilizzare un termometro semplice di tipo elettronico. Si raccomanda di misurare la temperatura nell'intestino in posizione prona, immediatamente dopo aver dormito, senza alzarsi dal letto. Pertanto, è necessario preparare un termometro la sera e metterlo accanto al letto.

Cosa puoi scoprire misurando la temperatura basale?

Una volta raggiunta la maturità sessuale, ogni donna desidera che il suo ciclo mestruale sia perfetto, senza errori. Questo è necessario per rimanere incinta normalmente, o viceversa per non concepire un bambino quando non è ancora necessario. In questo caso, un'opzione eccellente sarebbe quella di misurare la temperatura nel retto, che viene utilizzata insieme ai test per l'ovulazione. È per questo motivo che molte ragazze si chiedono quale dovrebbe essere la normale temperatura basale e cosa può essere determinata con il suo aiuto. Effettuando un programma speciale, è possibile determinare quanto segue:

1 giorno di insorgenza dell'ovulazione;

2 Ha avuto inizio la maturazione dei follicoli;

3 L'inizio del concepimento;

4 giorni dall'inizio delle mestruazioni.

Qual è il tasso di temperatura basale prima delle mestruazioni (mestruazioni)?

Prima di capire quale temperatura è la norma e cosa no, si consiglia innanzitutto di misurarla più di una volta o due, ma per almeno tre mesi. Solo in questo caso, i dati ottenuti saranno veri. Si raccomanda inoltre di seguire una serie di regole:

1 Usa solo lo stesso termometro, scuotendolo anche di sera;

2 Quando si utilizza un termometro elettronico, il tempo di misurazione della temperatura è 1 minuto, la temperatura del mercurio è 5-7;

3 È necessario effettuare misurazioni al mattino, dopo 6 ore di sonno, senza fare un movimento improvviso, non alzarsi dal letto, preferibilmente allo stesso tempo;

4 Registrare i risultati ottenuti, annotando eventuali cambiamenti nella vita (uso di alcol, sovratensione fisica, situazioni stressanti, raffreddori).

Caratteristiche e processo di misurazione della temperatura basale prima delle mestruazioni (ciclo mestruale)

È meglio fissare tutte le misure su carta per poter confrontare le misurazioni BT.

È meglio iniziare a misurare la temperatura basale prima delle mestruazioni, senza disturbare il processo di misurazione, in modo che le letture siano il più accurate possibili:

1 misurazioni sono effettuate al mattino, allo stesso tempo, indipendentemente dal giorno della settimana, entro e non oltre 8 ore;

2 prima di misurare il sonno della notte dovrebbe essere per almeno 3-4 ore, misuriamo immediatamente dopo il risveglio;

3 la misurazione avviene in posizione prona, non in aumento fino alla fine del processo, perché il termometro dovrebbe essere a portata di mano;

4 è meglio fare misurazioni nell'ano, inserendovi la punta del termometro;

5 temperatura basale misurata entro 5-6 minuti in uno stato calmo;

6 registriamo le letture su un notebook o notebook, dove possiamo, se lo desideriamo, disegnare un grafico del cambiamento della temperatura basale per chiarezza.

Al momento dell'ovulazione, la temperatura sarà leggermente aumentata e durante le mestruazioni sarà leggermente ridotta. Se BT ha superato il limite di 37 gradi, ciò indica una possibile gravidanza. Ma ogni donna è individuale, quindi dovresti scoprire le tue testimonianze individuali e confrontarle già. Si consiglia di eseguire le misurazioni entro 1-2 anni per eliminare l'errore durante il processo, in particolare per determinare accuratamente ogni fase del corpo e utilizzare le informazioni ottenute con la contraccezione.

Per usare questo metodo, è necessario escludere i contraccettivi ormonali e, se esiste una spirale, rimuoverlo, poiché tutto ciò influenza la temperatura basale e può distorcerlo. Certo, sarebbe molto più facile misurare la normale temperatura corporea, ma il corpo durante il giorno può cambiarlo sotto l'influenza di fattori esterni - freddo, caldo, stress, stress, quindi, è necessario misurare la temperatura basale al mattino dopo il sonno.

Temperatura basale nel periodo di ovulazione, come misurare, quali indicatori sono normali?

Durante il periodo di ovulazione, può verificarsi fertilizzazione, quindi molte donne usano il metodo di misurazione della temperatura basale per determinare l'insorgenza dell'ovulazione. Per scoprire il momento dell'inizio dell'ovulazione, è meglio misurare in modo rettale, questo metodo fornirà letture più accurate rispetto alle letture nella cavità orale o nella vagina.

Dovresti essere consapevole che la temperatura basale cambia sotto l'influenza di fattori dall'esterno:

1 malattia o grave esaurimento;

2 bere alcolici la sera prima;

3 insonnia o mancanza di sonno nel tempo, sonno tardivo;

4 meno di 6 ore passarono prima della fine del rapporto sessuale;

5 farmaci

Il programma delle indicazioni di temperatura basale aiuterà a stabilire il processo dell'inizio dell'ovulazione. Se la temperatura media è di 36,5 gradi e poi aumenta bruscamente a 37 - è possibile che si sia verificata l'ovulazione. Prima di questo, un grafico con misurazioni molto accurate può mostrare chiaramente una leggera diminuzione della temperatura basale, la forma dello zigzag è un segno sicuro della formazione di una cellula uovo. Se il ciclo dura per quattro settimane, l'ovulazione si verifica il dodicesimo - quattordicesimo giorno dopo l'inizio di un nuovo ciclo. Questa è la durata media del ciclo nelle donne.

Temperatura basale durante la gravidanza

Il processo della gravidanza e della gravidanza influisce molto sull'intero corpo della futura gestante. Questo si riflette nella temperatura basale, nelle sue fluttuazioni. Pertanto, se conduci sistematicamente le misurazioni di BT, non sarà difficile per te stabilire il termine del concepimento. Ma per questo è necessario misurare sistematicamente le letture della temperatura basale e osservare l'intero processo di misurazione, con la programmazione.

In che modo l'inizio della gravidanza influisce sul programma di BT (temperatura basale)?

All'inizio vedrai che la temperatura supera i 37 gradi e continua a reggere per diversi giorni in più rispetto ai periodi precedenti, cioè prima del tempo dell'ovulazione, i salti termici si sono verificati il ​​giorno 12 dall'ultimo periodo mestruale, ora sono trascorsi 16-17 giorni Puoi parlare della concezione di una nuova vita. Se durante un normale ciclo mestruale, il grafico della temperatura basale consiste di due onde, quindi quando si verifica una gravidanza, apparirà un'altra ondata di fluttuazioni. Un alto livello di temperatura basale per diverse settimane indica una gravidanza.

La temperatura basale dipende da molti fattori all'interno del corpo femminile, specialmente è influenzata dal sistema riproduttivo. Con l'aiuto della corretta misurazione della temperatura basale, è possibile determinare con precisione l'insorgenza del concepimento, così come conoscere le violazioni nella funzione della gravidanza e prendere misure tempestive per trattarlo consultando un medico. Inoltre, utilizzando il programma della temperatura basale, è possibile determinare giorni sicuri per i rapporti sessuali, al fine di evitare una gravidanza indesiderata. La cosa principale è seguire le regole per misurare la temperatura basale e le misurazioni dovrebbero essere condotte sistematicamente.

Temperatura basale (BT) per 1 settimana prima delle mestruazioni

In un programma normale, in determinati giorni del ciclo ci sarà la stessa temperatura. Quando si verifica una gravidanza, la temperatura verrà significativamente modificata, consentendo di determinare con precisione un evento del genere. La maggior parte delle donne si chiede quale sia la normale temperatura basale 7 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni? Va notato che normalmente dovrebbe essere da 37 a 37,5 gradi. A condizione che il ciclo mestruale sia di 28 giorni, durante questo periodo è possibile osservare nel programma l'interruzione dell'innesto. La sua durata è di un giorno e abbassare la temperatura può raggiungere diversi decimi di grado. In alcuni casi, una donna può sentire dolore nell'addome inferiore, individuando dalla vagina. Questo indica l'inizio del concepimento. Tuttavia, gli indicatori sono ulteriormente allineati e diventano come prima. Questa situazione non si verifica in tutte le donne.

Il tasso di temperatura basale per 3 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni (ciclo mestruale)

In assenza di gravidanza, vi è una graduale diminuzione dei livelli di progesterone, che porta ad una diminuzione della temperatura nel periodo precedente le mestruazioni. La temperatura basale di ogni donna prima delle mestruazioni può essere individuale, secondo le statistiche, dovrebbe diminuire di 0,3-0,5 gradi. Si ritiene che in condizioni normali sia a questo punto 36,8-37,1 gradi.

BT (temperatura basale) da 36,9 a 37,5 prima delle mestruazioni, ragioni, cosa fare?

Misurando la temperatura basale si può capire quanto bene funzioni il corpo e determinare con precisione l'inizio dell'ovulazione e i giorni per una concezione sicura. Inoltre, queste misurazioni ti permettono di determinare i giorni in cui fare sesso è il più "sicuro". I valori più accurati possono essere ottenuti solo se la misurazione della temperatura avviene per diversi mesi. Non c'è nulla di cui preoccuparsi se i valori minimi oscillano. Nel corpo femminile, gli ormoni svolgono un ruolo importante, a seguito del quale la temperatura basale può cambiare. Prima dell'inizio dei giorni critici, gli indici di temperatura minima sono in diminuzione, tale caratteristica indica l'imminente avvicinamento delle mestruazioni.

Cosa indica la temperatura da 36,9 a 37,5 gradi prima dell'inizio delle mestruazioni? Se tutto è normale con il corpo, l'indicatore può essere compreso tra 37 e 37,5 gradi. In questo caso, tutto dipende direttamente dal corpo femminile, e in ogni caso questo indicatore può essere individuale. È anche necessario sapere che la crescita degli indicatori da 36 a 37 gradi è possibile solo nella seconda metà del ciclo.

Cosa significa temperatura basale 38 prima delle mestruazioni (mestruazioni), i motivi per cosa fare?

È probabile che pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, una donna possa notare un'elevata temperatura basale. La causa di questo fenomeno sono vari disturbi, oltre che malattie, non solo nei genitali, ma anche nel corpo nel suo insieme. Prima di tutto, è necessario assicurarsi che non vi siano processi infiammatori nel corpo. Di conseguenza, c'è un aumento generale della temperatura del thale. Se la febbre dura un giorno, allora molto probabilmente è stata l'ovulazione.

Se la temperatura basale viene mantenuta al livello di 37,1-37,5 gradi prima dell'inizio del mese, senza cadere, allora molto probabilmente è avvenuta la gravidanza. Se la temperatura è di circa 38 gradi, allora devi essere il più attento possibile, poiché questo indica l'insorgenza di un'infiammazione o di una malattia. Prima di misurare la temperatura, è necessario considerare fattori quali:

1 irrequietezza, movimento o alzarsi dal letto;

2 Sesso, che era meno di sei ore prima della misurazione della temperatura;

3 bevande alcoliche bevute il giorno prima;

4 Sonno molto corto;

5 farmaci.

Tali fattori sono in grado di diffondere dati accurati sulla misurazione della temperatura, come risultato del sesso e del movimento, si osserva un aumento della circolazione sanguigna negli organi pelvici, che causa un'alta temperatura. Se la temperatura di 36,9 gradi è osservata nel primo e secondo ciclo, allora questo indica che non c'è semplicemente un uovo maturo in questo ciclo. Non dovresti preoccuparti, perché normalmente l'ovulazione potrebbe non arrivare diversi mesi all'anno. Se questo fenomeno è regolare, assicurati di consultare un medico.

Quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni?

Quale dovrebbe essere la temperatura basale o il BT abbreviato prima delle mestruazioni? Molte donne sognano un ciclo mestruale regolare, poiché questo è uno dei segni principali del corretto funzionamento del sistema riproduttivo. Uno degli indicatori importanti è BT. La misurazione giornaliera consente di monitorare lo stato del corpo, determinare l'ovulazione in arrivo e l'inizio di un nuovo ciclo mestruale. Considerare le caratteristiche del test e dell'interpretazione dei risultati della misurazione di BT.

Cos'è BT?

BT - indicatori che sono stati ottenuti utilizzando un termometro in bocca, vagina o rettale, nell'ano. La temperatura basale durante le mestruazioni, prima di loro e dopo i cambiamenti.

L'aumento o la diminuzione di questo indicatore di temperatura è dovuto alla differenza di fase del ciclo mensile:

  • follicolare - la fase di maturazione dell'uovo, il livello di BT diminuirà;
  • ovulazione - fase fertile, durante la quale è possibile l'inizio del concepimento;
  • La fase luteale è l'inizio delle mestruazioni, quando tutti gli ormoni stanno diminuendo, BT diminuisce.

Durante tutte queste fasi, il livello degli ormoni nel corpo di una donna è diverso. Estrogeni e progesterone, che vengono regolarmente escreti dal corpo, influenzano il cambiamento in BT. Ed è sul cambiamento in BT che si costruisce uno dei metodi più affidabili di contraccezione: il metodo del calendario.

Regole di misurazione

Quindi, il programma di temperatura basale (orale o rettale) è molto importante perché, basandosi sui dati ottenuti, il medico sarà in grado di vedere un'immagine dello stato di salute della donna e determinare se ci sono cambiamenti nel funzionamento del sistema di nascita o meno.

Per misurare la temperatura, ci sono un certo numero di regole, a seguito delle quali è possibile ottenere i risultati più accurati:

  1. La misurazione della temperatura deve sempre essere effettuata alla stessa ora del giorno. I risultati più affidabili possono essere ottenuti misurando BT al mattino immediatamente dopo il risveglio. Sono consentite piccole deviazioni nel tempo - +/- 30 minuti non influenzano negativamente le letture. Il momento ideale per la procedura è l'intervallo dalle 6 alle 8 del mattino. Allo stesso tempo, è molto importante che, prima della misurazione, BT abbia un sonno sano per almeno 4 ore.
  2. La temperatura basale o, in altre parole, rettale durante le mestruazioni viene sempre misurata dallo stesso termometro. Se si è rotto o ha smesso di mostrare i valori corretti e ha dovuto sostituire il suo termometro, questo dovrebbe essere annotato nel suo quaderno, dove vengono registrate le letture.
  3. Si consiglia di preparare il termometro in anticipo posizionandolo vicino al letto. Una misura da eseguire senza alzarsi dal letto.
  4. La durata della procedura dipende dal metodo di misurazione, ma in media non meno di 5 minuti.
  5. Per tenere traccia delle dinamiche delle modifiche BT, è necessario mantenere un programma speciale, in cui sono indicati tutti gli indicatori per un giorno, una settimana, un mese, ecc.

Osservando queste semplici raccomandazioni, è possibile ottenere i risultati più precisi e, con il loro aiuto, prevenire l'esacerbazione di malattie del sistema riproduttivo o urinario, o determinare l'insorgenza di una gravidanza.

BT durante le mestruazioni

La ricerca dovrebbe iniziare a registrare dal primo giorno delle mestruazioni. Quale dovrebbe essere BT prima delle mestruazioni, per esempio, una settimana prima delle mestruazioni? Le indicazioni in questo periodo possono essere elevate, quindi non puoi tener conto di questo fatto. Ma l'ultimo giorno delle mestruazioni, l'indice BT sarà dell'ordine di 36,3 ° C e può variare nell'intervallo fino a 36,5 ° C. Questa è la condizione più favorevole per il pieno sviluppo dei follicoli.

Che tipo di BT prima delle mestruazioni dipende dal comportamento dell'uovo: se il concepimento è avvenuto o meno. Quando l'uovo lascia il follicolo, si forma un corpo giallo al sito della rottura della vescicola, producendo ormoni per preparare l'utero per l'impianto dell'embrione se si verifica la fecondazione. Ed è questa ghiandola che stimola l'aumento di BT il primo giorno di ritardo al fine di migliorare la condizione dell'utero per uno sviluppo embrionale più confortevole.

BT una settimana prima delle mestruazioni

Durante questo periodo, le tariffe variano tra 37-37,5 ° C. Allo stesso tempo, è necessario tenere conto di un fattore come l'interruzione dell'installazione - quando BT temporaneamente si abbassa e poi si alza bruscamente.

Se la fecondazione non ha avuto luogo durante questo periodo, il livello del progesterone diminuisce gradualmente, il corpo luteo inizia a svanire, il che porta ad una diminuzione del livello di temperatura.

BT 3 giorni prima delle mestruazioni

Cosa BT sarà durante le mestruazioni e pochi giorni prima dipende dalle caratteristiche individuali di ogni singola donna. Secondo le statistiche alla vigilia delle mestruazioni, le cifre potrebbero diminuire di 0,3-0,5 ° C. Normale per questa fase del ciclo sono valori nell'intervallo da 36,8 a 37,1 ° C.

Cause del cambiamento di BT

Ci sono diversi motivi che influenzano l'aumento o la diminuzione della temperatura:

  1. Deficit di progesterone Porta a una diminuzione di BT. Una caratteristica di questa condizione patologica è un lento aumento della temperatura, che non durerà più di 7 giorni. La differenza di rendimento nelle diverse fasi del ciclo non supera 0,4 ° C e la durata del secondo periodo è ridotta a 10 giorni, il che a sua volta stimola l'inizio delle mestruazioni.
  2. Endometrite. Questa malattia è caratterizzata da un aumento della temperatura basale prima delle mestruazioni - 37 ° C. Questo BT dura fino al completamento delle mestruazioni. E quando prima delle mestruazioni c'è una diminuzione in BT, nel caso dell'endometrite, questi valori diminuiscono solo di qualche decimo di grado, dopo di che iniziano a crescere verso l'alto.
  3. L'inizio della gravidanza. Se c'è un ritardo e la temperatura nella vagina o nell'ano raggiunge i 37 ° C, ma non superiore a 37,5 ° C, allora è molto probabile che il concepimento del bambino sia avvenuto. Se il test rapido per la gravidanza non ha mostrato 2 strisce, allora potrebbe essere una questione di impianto tardivo o di patologie - gravidanza ectopica o anembryonia.
  4. L'inizio della fase anovulatoria. L'aumento caotico e la diminuzione degli indicatori di BT possono indicare l'assenza di ovulazione. Allo stesso tempo, il grafico della temperatura basale non ha un confine chiaro e il punto più alto.
  5. La presenza di malattie infiammatorie ginecologiche. Durante l'infiammazione delle ovaie, il termometro registra i valori a 37 ° C, che saranno osservati nel primo e secondo periodo. Allo stesso tempo, prima delle mestruazioni, BT diminuirà, dopo di che risorgerà, ma già a 38 ° C.

Inoltre, indicazioni insolite di temperatura basale possono essere osservate in caso di insuccessi nel background ormonale e nei disturbi della ghiandola tiroidea.

conclusione

Alla fine della pubblicazione, riassumiamo un po ':

  1. BT è un metodo ginecologico collaudato per monitorare lo stato di salute del sistema riproduttivo femminile. Particolarmente importanti sono la temperatura del basale o del retto dopo le mestruazioni e prima dei giorni critici, l'ovulazione, più precisamente, la dinamica della loro crescita e declino.
  2. Secondo il programma di BT è possibile determinare l'approssimazione dell'ovulazione e delle mestruazioni, scoprire se ci sono delle deviazioni nel lavoro degli organi riproduttivi. Molto spesso, improvvisi cambiamenti di temperatura segnalano la presenza di un processo infiammatorio o di una malattia.
  3. Esistono alcuni standard di BT, le cui deviazioni sono caratterizzate da evidenti cambiamenti nel lavoro degli organi del sistema genito-urinario o riproduttivo.

Va tenuto presente che durante i contraccettivi orali, gli indicatori BT "saltano", quindi non dovresti fare affidamento sulla loro accuratezza.

Hai mai controllato la temperatura rettale? Tu o i tuoi amici guidate un calendario del genere per tracciare la fase fertile e l'approssimazione delle mestruazioni?

Temperatura basale dalla A alla Z.

* Cari amici! Sì, questa è pubblicità, girando così!

La temperatura basale è diminuita 4 giorni prima delle mestruazioni.

Le ragazze sono kapets. Fell BT 4 giorni prima di M a 36,7 ° C. Sisi dolente, prurito, smagliature, vene povylazili. Eviteste era debole al mattino, ma non gli credevo. Al mattino, la mia pancia era ancora fastidiosa... Niente più sintomi... Aah, beh, e i cambiamenti di umore sono difficili. Tutti i brufoli sono stati coperti ((cosa dici sul programma? Non riesco a inserire il link.. E c'è qualche possibilità per B in generale? Oggi è 9 dpo

Leggi i commenti 25:

HCG può passare o provare Clearblue, quindi è troppo presto per abbassare la temperatura. E quanto hai la durata media della seconda fase (e quanti cicli misuri?) E questi sintomi in generale e PMS forse dovresti confrontare questo con le sensazioni in altri cicli

Aquacat, se c'è un ritardo, allora ovviamente lo farò subito) La seconda fase è di solito 12-13 giorni. La serie non è il primo ciclo.. Negli ultimi 4 mesi, il torace si è ammalato il giorno prima di M, non è successo nient'altro.

Forse hai fuori, quindi la temperatura è scesa

Katik, dove hai visto FROM?) Leggi cosa è FROM

Masha e Medved, non ancora critici, forse domani saliranno. Buona fortuna!

Katik, forse DA. Dopo tutto, solo 9 dpo o addirittura 8 non riesco a ricordare esattamente. Spero davvero)

Staska, spero davvero che si alzi. Bene, il mio petto fa male terribilmente, non come al solito. Di solito non fa male affatto.

Masha e Medved,
Katik, IZ - si tratta di un forte calo della temperatura di almeno 0, 2 gradi o più!

Staska, ahh... chiaro. Grazie Ho pensato a 0. 1

Masha e Medved, e Oh come l'hai messo? Se il test per O era positivo a 18 ds, allora O non era prima di 19-20 ds, da qualche parte in questi giorni. Il test mostra 24-36 ore prima

Staska, super positivo era già alle 18.00. Bene, abbiamo anche provato bene dopo O)) Il 18, ho sentito quanto LL era stata ferita e durante la PA è stato doloroso lì, e già 19 durante la PA non ha fatto male) Oh era il 19.

Oh, ragazze, smettila di leggere e trova i primi segni di gravidanza in internet - "Sisi, vene..." Quando sei malato, tutte queste meraviglie appariranno non prima della quinta settimana.
Secondo il programma, posso dire che hai diminuito costantemente BT, che non capisci molto bene. Ma cosa non succede nella vita e che tipo di curve di grafici in gravidanza non ho visto. Per un test debolmente positivo a 9 DPO molto presto. Fantasma fantasma - non considerato.
Eppure, su un grafico: un blog. Quindi questo si chiuderà.

Masha e Medved,
soffrire un po ', tutti noi alla fine della seconda fase siamo un po' incoscienti... Ma devi solo aspettare, ovviamente vuoi che tutti diano si, si è molto probabilmente lei))

A proposito, sui primi segni della gravidanza... io e Natasha abbiamo avuto bruciore di stomaco durante il giorno della depressione impiantatoria. Non l'ho mai avuto, non sapevo nemmeno cosa fosse. Ma con Natasha è apparso così presto. Per quanto riguarda il seno, è stabile per me di fronte a M, mi fa male, ma per quanto posso vedere, se sono incinta, mi fa male solo dai lati, più vicino all'ascella. E questo è prima del ritardo.

Bogdana, si, si! La prova del fantasma del fantasma ha mostrato, ma non considero questo un risultato di B) ma a scapito dei segni di B.. Io quando ero B per la prima volta avevo solo un tal torace ed ero come adesso. E non sapevo dell'argomento. Prenderò in considerazione)

Aquacat, ahahaha)) sicuramente non in me stesso, beh, aspetterò, il che significa ritardo)

Moon Shine, avevo tutto nel primo B. E le tette fanno male e vomitano già da 4 settimane, in breve il set completo. Ora il torace è solo strappato, tanto quanto voglio piangere dal dolore

In generale, non ho avuto priznokov B fino a 8 settimane, poi la tossicosi non è iniziata, e in generale i trucchi erano da 28 a 42 giorni e in quello di gravidanza ho fatto un test per 31 dz e c'era una sorpresa a sorpresa a strisce

Penso che questo mese stia volando, la tua temperatura sta calando. Ed è anche strano, ti fa male per molto tempo, non hai dato degli ormoni? Hai programmato per molto tempo?

Niente, ma qui non sta volando) BT rose, anche se fino a M 2 giorni. E come pensi che dovrebbe sorgere? E dove sono gli ormoni? Ho sempre uno sponsor come B) da quasi 2 anni, ma non sono riuscito ad arrivare a O, mio ​​marito lavora in servizio. E qui si riposò e cadde.

Dolce, il mio primo B in 4 settimane ha iniziato il tox (

I tassi di temperatura basale nella seconda fase - dall'ovulazione alle mestruazioni

Anche nel secolo scorso i medici hanno scoperto: se misurate la temperatura all'interno del corpo femminile di giorno in giorno, potete imparare molto su come funzionano i suoi organi riproduttivi.

La temperatura basale prima delle mestruazioni e dopo le mestruazioni consente di monitorare importanti cambiamenti nell'area urogenitale femminile. Usando la fissazione giornaliera della temperatura, vengono calcolati i giorni di concepimento più adatti o improbabili. Il metodo BT aiuta a rilevare la gravidanza anche prima del ritardo, cioè la fine del ciclo, e anche a identificare le deviazioni nello stato di salute delle donne.

Come misurarlo

Temperatura basale: cambiamenti di temperatura, registrati per via rettale, orale o vaginale in una donna immediatamente dopo un sonno notturno.

Indipendentemente dal metodo, per un risultato di misurazione accurato, è necessario seguire alcune regole:

  • Il metodo di misurazione selezionato dovrebbe essere applicato solo uno. Se in questo ciclo hai iniziato a misurare BT nell'ano, allora continua fino alle mestruazioni. E solo nel prossimo ciclo può essere cambiato il metodo;
  • Gli indicatori di temperatura sono registrati giornalmente per almeno 3-5 mesi in un programma speciale.
  • Le misurazioni vengono effettuate al mattino presto ad un'ora prestabilita immediatamente dopo che la donna si è svegliata;
  • Durante i periodi di misurazione, il sonno profondo dovrebbe essere di almeno 3-5 ore. Cioè, se ti alzi al bagno al mattino, 1-2 ore prima di alzarti, il risultato della misurazione sarà inaffidabile;
  • Il programma dovrebbe riflettere non solo le cifre della temperatura basale, ma anche i fattori che influenzano i suoi cambiamenti: stress, contatto sessuale, assunzione di alcol o droghe, cambiamento nel tempo di studio. Tutto questo può improvvisamente aumentare BT. Pertanto, prendere appunti sotto il programma. Ad esempio: "5 ds - svegliato 3 ore dopo".

Ma queste non sono tutte sfumature importanti. Leggi un articolo dettagliato su come creare un grafico della temperatura basale e su come interpretarlo.

BT in diverse fasi del ciclo

Il corpo femminile è un meccanismo complesso che è controllato da numerosi ormoni. Influenzano le variazioni della temperatura digitale in diverse fasi cicliche: diminuisce o aumenta. Cioè, il grafico mostra chiaramente due fasi: prima dell'ovulazione e dopo di essa.

La temperatura basale nella seconda fase del ciclo è un indicatore importante di come funzionano gli organi femminili. Ma misurarlo solo in questo momento non è sufficiente: è necessario vedere l'intera "immagine" nella sua interezza, cioè le misure di BT sono importanti per un mese intero, e preferibilmente diverse.

Cerchiamo di analizzare quale temperatura basale dovrebbe essere su diverse fasi cicliche in una giovane donna non gravida.

Tempo mestruazioni

Il primo giorno del ciclo, gli indicatori sono generalmente bassi, ma non bassi: 36,7-36,9 gradi. Inoltre, si può osservare un aumento della temperatura, ma non supera i 37 gradi. Alla fine dei giorni critici (entro 4-7 giorni), BT diminuisce.

Fase di maturazione degli ovuli (prima fase)

Durante il periodo in cui l'uovo matura, immediatamente dopo le mestruazioni, i numeri da 36,2 a 36,6 gradi sono considerati ottimali. Prima dell'ovulazione, è possibile una leggera caduta. La temperatura inizierà a salire non appena l'uovo inizia a lasciare il follicolo.

Fase luteale (seconda fase)

La temperatura dopo l'ovulazione aumenta e raggiunge le cifre massime (37-37,5 gradi). Questo accade a causa della produzione attiva dell'ormone progesterone.

Nella fase finale della fase luteale, gli indicatori iniziano nuovamente a diminuire leggermente. La temperatura basale di 36,8-37 gradi è considerata ottimale prima dei periodi mensili (2-4 giorni).

La tua temperatura rettale prima delle mestruazioni potrebbe non coincidere con il riferimento. La differenza di più o meno 0,3 gradi è considerata la norma, perché ognuno di noi ha le sue caratteristiche. Ecco perché è estremamente importante condurre ricerche per diversi mesi al fine di identificare i "loro" indicatori.

Tuttavia, la cosa principale qui è la tendenza generale: la temperatura basale nella seconda fase del ciclo aumenta di 0,4-1 gradi, e pochi giorni prima delle mestruazioni (in 2-3 giorni) diminuisce leggermente (di 0,2-0,4 gradi).

deviazioni

A volte i risultati delle letture della temperatura basale prima delle mestruazioni possono avere indicazioni che differiscono dallo standard. La ragione di questi cambiamenti sta nel fallimento degli ormoni, dovuto a due fattori:

  • Deviazioni nel funzionamento del sistema riproduttivo;
  • L'inizio del concepimento.

Analizziamo le caratteristiche delle deviazioni dei parametri rettali, quando il grafico di BT indica la presenza di malattie della sfera urogenitale femminile.

Ciclo anovulatorio

Il grafico monofasico, quando le misure sono fissate quasi allo stesso livello, indica l'assenza di ovulazione. In questo caso, la temperatura basale è bassa nella seconda fase. Questa situazione è causata più spesso da problemi ormonali. Indipendentemente dal motivo, una donna non può rimanere incinta.

Praticamente ogni donna 1-2 volte l'anno può aggiustare un ciclo anovulatorio. In questo caso, non c'è motivo di preoccuparsi. Tuttavia, se il programma per un lungo periodo mostra una diretta monotona, è necessaria la consultazione del ginecologo per identificare ed eliminare le cause.

Deficit di progesterone

La mancanza di ormone progesterone provoca una condizione chiamata carenza di progesterone. A causa della malattia, gli indicatori di temperatura aumentano molto poco e non raggiungono i 37 gradi alla settimana prima delle mestruazioni.

Una caratteristica distintiva della malattia è la seconda fase del ciclo abbreviato, che causa la comparsa di sanguinamento mestruale in anticipo.

Malattie infiammatorie

L'infiammazione del rivestimento uterino causa endometrite, che può anche essere riconosciuta da una curva nel grafico.

Una caratteristica luminosa e caratteristica della malattia - gli indicatori rettali intorno ai 37 gradi il primo giorno del ciclo, e dopo una leggera caduta, si rialzano. Tali deviazioni dalla norma richiedono un trattamento obbligatorio a uno specialista.

Con l'infiammazione delle appendici (adnexite), BT è costantemente alta durante il ciclo - 37 gradi o più.

Quando vedere un dottore

Oltre alla conoscenza importante su quale temperatura basale dovrebbe essere prima delle mestruazioni, una donna deve fissare la durata di ciascuna fase.

La lunghezza della seconda fase (luteale) è normalmente di 12-13 giorni. Per quanto riguarda gli indicatori prima dell'inizio dell'ovulazione, allora l'intervallo temporale è più libero. Tuttavia, in una donna sana, tali fluttuazioni dovrebbero essere trascurabili. Inoltre, tali "violazioni minori" dovrebbero essere annotate solo nella prima fase.

Elenchiamo i segni importanti, dopo aver individuato quale donna deve sottoporsi ad un esame ginecologico completo:

  • Dopo l'ovulazione, la temperatura basale aumenta, ma un po '- da 0,3 gradi o anche meno;
  • I numeri che fissano le modifiche durante l'intero periodo ciclico hanno approssimativamente gli stessi indicatori oi valori superati o ridotti;
  • A metà del ciclo, c'è un aumento molto lento dei valori;
  • La prima fase dura più di 18 giorni, e la seconda - meno di 10.

BT e gravidanza

Tuttavia, gli indicatori che differiscono dalla norma possono essere la prova di un evento piacevole e spesso a lungo atteso.

Dopo tutto, molte donne stanno iniziando a usare questa tecnica per calcolare il momento migliore per il concepimento e determinare rapidamente l'insorgenza della gravidanza da BT.

Quale dovrebbe essere la temperatura basale dopo l'ovulazione, se una donna ha concepito un bambino?

A volte, circa una settimana dopo l'ovulazione, BT bruscamente o leggermente diminuisce - di 0,2-0,5 gradi. Questa è la cosiddetta recessione implantare - il momento in cui l'uovo è attaccato al muro dell'utero. Non dura a lungo - sul grafico, il declino è di solito solo per un giorno. Quindi gli indicatori tornano ai loro valori elevati precedenti. Prima delle mestruazioni, la temperatura basale rimane a 37,1 e sopra (e non diminuisce come al solito).

Durante la gravidanza, i dati relativi alla temperatura dopo il rilascio dell'uovo per un lungo periodo mantengono livelli elevati: da 37 a 37,5 gradi. Se questi fattori sono accompagnati da un ritardo nelle mestruazioni e si avverte una sensazione di oppressione o dolore al petto, il test di gravidanza può essere positivo.

Tuttavia, se questi segni sono accompagnati dallo scarico di sangue dalla vagina, dovresti assolutamente visitare un medico, poiché in questo caso c'è un alto rischio di aborto spontaneo.

Nel caso in cui il dolore e l'aumento della temperatura corporea vengano aggiunti ai sintomi sopra elencati, è urgente recarsi in ospedale, poiché questi segni possono indicare una gravidanza ectopica.

Il metodo è affidabile?

Pazienti e ginecologi usano i valori della temperatura rettale per un lungo periodo, nonostante siano già apparsi nuovi e moderni metodi diagnostici.

Questo metodo di ricerca può essere considerato affidabile? Purtroppo no.

Anche se segui tutti i consigli per la misurazione della temperatura, gli indicatori potrebbero essere imprecisi, poiché molti fattori influenzano il regime di temperatura:

  • Attività fisica;
  • Stati di stress o stress psico-emotivo;
  • Farmaci ormonali;
  • Malattie infettive;
  • SARS;
  • Assunzione di alcol;
  • Contatto sessuale;
  • Sonno notturno breve o eccessivamente lungo;
  • Lunghi viaggi

È impossibile prendere in considerazione tutti i fattori che influenzano il cambiamento degli indicatori di temperatura, quindi è impossibile considerare la misura come temperatura basale affidabile al 100%.

Sarebbe più appropriato usare questa tecnica in aggiunta a tali metodi diagnostici come la follicolometria oi test di livello ormonale.

Qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni

Il grafico basale consente di monitorare il normale corso dei processi nel corpo femminile. Oggi consideriamo la domanda su quale sia la temperatura basale prima delle mestruazioni e quali valori sono caratteristici per il funzionamento del sistema riproduttivo nelle diverse fasi del ciclo, e specialmente prima dell'inizio dei giorni critici.

Caratteristiche della misurazione

Cosa si può capire usando il grafico della temperatura basale

Quando una donna raggiunge la pubertà, vuole avere un processo ciclico ideale, conoscere il tempo dell'ovulazione, rimanere incinta all'ora programmata o, al contrario, impedire una concezione indesiderata. Per questo scopo, insieme ai test per l'ovulazione e altri metodi, la misurazione della temperatura nel retto è ampiamente utilizzata. Questo è il motivo per cui la domanda su quale sia la normale temperatura basale prima delle mestruazioni, quale dovrebbe essere al momento dell'uscita dalle cellule e gli standard per entrambe le fasi, è molto rilevante nella vita delle ragazze. Utilizzando il grafico, puoi identificare i seguenti punti:

  • è la maturazione del follicolo;
  • giorno dell'ovulazione;
  • insufficienza ormonale;
  • futuro giorno mestruale;
  • l'inizio della gravidanza.

Qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni (normale)

Prima di determinare quale sia la temperatura basale prima della frequenza mensile nel ciclo, ricordiamo che le misurazioni devono essere effettuate almeno 3-4 mesi per l'accuratezza dei valori ottenuti e seguire alcune regole:

  • Il tempo di misurazione è di 5-7 minuti con un termometro a mercurio o 1 minuto con uno elettronico;
  • Usa lo stesso termometro, scuotendolo di sera;
  • La procedura deve essere eseguita al mattino, immediatamente dopo 6 ore di sonno riposante, senza alzarsi dal letto e senza fare movimenti bruschi, preferibilmente allo stesso tempo;
  • I dati dovrebbero essere inseriti nel programma, in base al quale si dovrebbero notare le più piccole deviazioni nel modo di vita abituale (freddo, stress, sovraccarico fisico, consumo di alcol, ecc.).
Un programma correttamente compilato e correttamente letto aiuterà a identificare il problema in una fase iniziale e ad eliminarlo senza conseguenze.

Standard di temperatura in diverse fasi

Lo studio deve iniziare con il primo giorno delle mestruazioni. I valori durante questo periodo sono elevati e pertanto non vengono presi in considerazione. La temperatura media dell'ultimo giorno del mese sarà di circa 36,3 ° e, oscillando nell'intervallo fino a 36,5 °, mantiene l'intera prima fase. Queste sono le condizioni più favorevoli per la crescita del follicolo sotto l'influenza degli estrogeni.

Qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni, dipende dal comportamento dell'uovo: la fecondazione avviene o meno. Dopo lo sfondamento del follicolo sul muro dell'ovaio, si forma un corpo giallo nel sito della ferita, producendo un progesterone ormonale. È responsabile della fecondazione e della preparazione dell'utero per ricevere l'ovulo e aumenta la temperatura a 37,0-37,5 °. Tali valori sono ottimali per lo sviluppo della gravidanza.

Qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni a settimana

Un grafico standard dei valori di temperatura su questo intervallo registrerà costantemente questi numeri. Nel caso del concepimento, uno schema simile continua prima e dopo il ritardo, che è il primo segno di gravidanza, che può essere confermato da altri sintomi e un risultato positivo del test.

Rispondendo alla domanda, qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni una settimana prima dell'inizio verrà registrata, la risposta è inequivocabile: 37 ° e più, ma non più di 37,5 °. Sebbene al ciclo di 28 giorni in questo particolare momento sia possibile vedere l'elenco a discesa dell'impianto sul grafico. Dura un giorno e una diminuzione del termometro è osservata di diversi decimi di grado. A volte è accompagnato da un dolore appena percettibile nell'addome inferiore e da una leggera scarica sanguinante dalla vagina. Informano la futura mamma dell'inserimento dell'embrione nella parete dell'endometrio. Tuttavia, allora le figure sono allineate e diventano le stesse. Inoltre, questo fenomeno non è osservato in tutte le donne.

Qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni per 3 giorni

Quale sarà la temperatura basale prima delle mestruazioni (per 3 giorni) dipende dall'individualità di ogni donna. Le statistiche indicano una diminuzione di 0,3-0,5 °. I valori standard sono considerati nell'intervallo di 36.8-37.1 ° in questo preciso momento.

Alla domanda su quale sarà la temperatura basale prima delle mestruazioni (per 3 giorni), i ginecologi risponderanno che la temperatura media sarà di 36,8-37,1 °.

Letture della temperatura atipica

Vi sono possibili deviazioni dalla norma dovute a una malattia o uno squilibrio degli ormoni, che è espressa in altri indicatori sul grafico. Gli esempi più tipici di deviazioni sono:

Deficit di progesterone

  • Carenza di progesterone che causa una curva al ribasso nel grafico. È caratterizzato da un lento aumento della temperatura, che dura non più di una settimana. La differenza tra i valori digitali tra le fasi diventa inferiore a 0,4 °, il periodo del secondo ciclo è ridotto a 10 giorni anziché 14, il che causa la comparsa delle mestruazioni in anticipo;
Con il deficit di progesterone, la temperatura basale diminuisce prima, poi aumenta e rimane per circa due settimane.

endometritis

  • L'endometrite, l'infiammazione della mucosa uterina, al contrario, aumenta la temperatura nei primi giorni mestruali a 37 °. Questa è la temperatura basale prima delle mestruazioni e il primo giorno di sanguinamento è il segno distintivo di questa malattia. Quando, dopo una leggera diminuzione prima della partenza, invece di scendere ulteriormente, si osserva un aumento degli indicatori, è chiaro che non si può andare senza un medico;
La temperatura basale prima delle mestruazioni e il primo giorno, se c'è un tale processo infiammatorio, poiché l'endometrite rimane a 37 °.

gravidanza

  • Quando si conferma la gravidanza, quando la temperatura è mantenuta elevata, fino a 37,5 °, le mestruazioni non iniziano in tempo, e c'è una fuoriuscita di sangue dalla vagina, che indica un aborto minacciato. Con un test negativo e una temperatura elevata, è possibile lo sviluppo della gravidanza ectopica;
Durante la gravidanza, la temperatura basale rimarrà fino a 37,5 ° C per un periodo piuttosto lungo.

Mancanza di ovulazione

  • Mancanza di ovulazione, quando il grafico risultante è un insieme di punti caotici, quindi elevato, quindi basso, senza un chiaro confine tra le fasi;

Infiammazione delle appendici

  • L'infiammazione delle appendici aumenta la lettura del termometro, sia nel primo periodo del processo ciclico, sia nel secondo. Nella prima metà del grafico, un aumento a 37 ° viene registrato con una diminuzione successiva. Nel secondo, qual è la temperatura basale prima delle mestruazioni per 2 giorni, lo stesso vale anche per un valore di 38 °.
Nel secondo ciclo, con l'infiammazione delle appendici, la temperatura basale prima delle mestruazioni rimarrà a 38 °.

conclusione

Dovresti sapere che quando prendi i contraccettivi orali, ci si chiede cosa ne valga la temperatura basale prima delle mestruazioni. Bere pillole ormonali distorce il termometro e il programma risultante non sarà informativo.

Temperatura basale

Come dovrebbe comportarsi BT prima e durante le mestruazioni?

  • Normalmente, 2-4 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, BT inizia a declinare e per 1 giorno del ciclo raggiunge 37.0-37.1. Quindi, durante le normali mestruazioni, BT continua a diminuire, nonostante la quantità di sangue secreto.
  • Se una donna ha un'infiammazione attuale della membrana mucosa dell'utero (endometrite) o dell'utero stesso (endomiometria), quindi durante le mestruazioni, BT andrà su, a volte raggiungendo 37.5-37.6 a temperatura normale sotto l'ascella.
  • Se BT è aumentato al solito orario, ma poi non scende prima delle mestruazioni, mantiene sopra 37.0 per quasi l'intera mestruazione, ma diminuisce negli ultimi giorni o dopo la fine delle mestruazioni, quindi è sospettoso di una gravidanza che è stata interrotta durante i giorni del ciclo mestruale.
  • Se BT nella seconda fase è tenuta bassa (36,9-37,0), e al momento delle mestruazioni inizia a salire e mantiene sopra 37.0 durante le mestruazioni, allora molto probabilmente si tratta di infiammazione delle appendici.
  • L'aumento di BT negli ultimi 1-2 giorni delle mestruazioni (se dura almeno 4-5 giorni) può indicare l'infiammazione delle tube o (molto meno spesso) della cervice - senza danneggiare l'utero stesso.
  • Un brusco aumento di BT per un giorno durante le mestruazioni non significa nulla: l'infiammazione non può iniziare così rapidamente e finire.
  • Se le mestruazioni sono scarse o insolite, e BT rimane a un livello elevato, la gravidanza è possibile in mezzo alla minaccia della cessazione.

È necessario misurare BT durante le mestruazioni?

Le misurazioni di BT possono essere iniziate sia dal 1 ° giorno del ciclo mestruale, sia dal giorno della cessazione della dimissione (una domanda di vostro interesse).

Quale dovrebbe essere il BT nella prima fase?

  • Normalmente, la temperatura della prima fase viene mantenuta entro 36,5-36,8.
  • Ma spesso i grafici mostrano una carenza di estrogeni, che è espressa da un alto livello di BT nella fase 1. In tali casi, i medici prescrivono estrogeni, come il Microfollin. Ma solo nel caso in cui questi sospetti fossero confermati da esami del sangue ormonali.
  • Un altro programma insolito della fase 1 è in presenza di infiammazione delle appendici. Dopo una esacerbazione durante le mestruazioni, l'infiammazione può ridursi, ma di volta in volta produce una leggera esacerbazione puramente locale, che influenza la temperatura basale. BT può aumentare a 37,0-37,2 per 1-2 giorni, quindi diminuire nuovamente.

Quale potrebbe essere la ragione per l'aumento imprevisto della temperatura nella prima fase?

Stress, viaggio, assunzione di alcol, raffreddore con febbre, sesso di sera (e ancor più al mattino), misurazione BT in un orario insolito, ora del letto in ritardo (ad esempio, sdraiarsi alle 3 e misurare alle 6), notte insonne e molto più influenzano BT. Elimina la temperatura "insolita", collegando le letture normali con una linea tratteggiata. Cerca di stabilire e segnare nella tabella la possibile causa della deviazione.

Quale dovrebbe essere il BT nella seconda fase?

  • Normalmente, la temperatura della seconda fase sale a 37.2-37.3. Ma più importante è la differenza delle temperature medie (leggi sotto).
  • Una bassa temperatura nella seconda fase (rispetto alla prima) può indicare una insufficiente funzione del corpo luteo (progesterone). Per sostenere la seconda fase (e la gravidanza), viene prescritto un supplemento supplementare di progesterone (il più delle volte, Utrogestan o Duphaston) - ma solo se l'analisi del sangue ormonale conferma questi sospetti.
  • Circa 2-4 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, BT inizia a declinare e, per 1 giorno del ciclo, raggiunge 37.0-37.1.
  • Se BT è aumentato al solito orario, ma poi non scende prima delle mestruazioni, mantiene sopra 37.0 per quasi l'intera mestruazione, ma diminuisce negli ultimi giorni o dopo la fine delle mestruazioni, quindi è sospettoso di una gravidanza che è stata interrotta durante i giorni del ciclo mestruale.
  • Se BT nella seconda fase è tenuta bassa (36,9-37,0), e al momento delle mestruazioni inizia a salire e mantiene sopra 37.0 durante le mestruazioni, allora molto probabilmente si tratta di infiammazione delle appendici.

Se la temperatura della seconda fase non è abbastanza alta (non c'è differenza di 0,4 gradi), significa che ho una seconda fase fallita?

Forse, ma non necessariamente. BT non fornisce alcuna informazione sull'utilità della funzione del corpo luteo - né sulla lunghezza della fase (la temperatura può aumentare diversi giorni dopo l'ovulazione), né sul livello del progesterone prodotto dal corpo luteo (le letture del termometro non consentono di determinare il livello quantitativo di progesterone nel sangue - il progesterone deve essere testato per il sangue una settimana dopo l'ovulazione).

In quale giorno si verifica l'ovulazione rispetto all'aumento della temperatura?

Prima dell'ovulazione, la temperatura diminuisce e dopo aumenta. Un aumento della temperatura basale significa che l'ovulazione è già avvenuta.

Un calo della temperatura al momento dell'ovulazione si verifica solo in un numero molto ridotto di donne. Poiché un brusco calo della temperatura si verifica estremamente raramente, questo sintomo non può essere assolutamente affidabile quando si determina la capacità di concepire, quindi, per determinare l'approssimazione dell'ovulazione, è preferibile utilizzare altri due segni.

Se il programma di ovulazione non è visibile, significa che non esisteva o ho problemi con gli ormoni?

Il metodo di misurazione di BT è molto inaffidabile! In nessun caso puoi contare su di esso nella diagnosi di eventuali violazioni o nella nomina di farmaci ormonali! Nei casi in cui non è evidente la seconda fase, è necessario condurre il monitoraggio ecografico sui grafici e, se c'è un'ovulazione mediante ultrasuoni, un test del sangue per progesterone deve essere eseguito una settimana dopo l'ovulazione, se i risultati di entrambi gli studi sono normali - tali grafici possono essere considerati una "caratteristica" del corpo e fermarsi temperatura, se non è indicativa;

Esiste più di un'ovulazione per ciclo?

Casi in cui due (o più) ovuli lasciano le ovaie durante un ciclo costituiscono una percentuale molto piccola del numero totale di ovulazioni. Tuttavia, questa uscita si verifica sempre entro 24 ore. La multiovulazione porta alla nascita di gemelli.

Se il grafico è perfetto, vuol dire che l'ovulazione è stata? Questo significa che puoi indovinare con precisione il giorno dell'ovulazione?

Il metodo non fornisce informazioni accurate sulla presenza dell'ovulazione a pieno titolo, anche se ci sono grafici a due fasi (ad esempio, in caso di luteinizzazione precoce del follicolo) limiti normali)

Quale dovrebbe essere la differenza di temperatura tra la prima e la seconda fase?

  • La differenza tra il BT centrale della seconda fase e il BT medio della prima fase dovrebbe essere almeno di 0,4-0,5. Tranne quando una piccola differenza di temperatura è solo una caratteristica del corpo di una donna, e non un'indicazione della presenza di eventuali irregolarità. Di solito questo viene controllato con ulteriori metodi di esame - ultrasuoni, un esame del sangue per gli ormoni, ecc.
  • Se durante l'intero ciclo la temperatura sul grafico si mantiene all'incirca allo stesso livello o il grafico appare come un "recinto" (basse temperature costantemente alternate ad alte), ma non bifase, questo significa che in questo ciclo di ovulazione molto probabilmente non c'è stato - anovulazione. Per confermare questo fatto, è necessario condurre il monitoraggio degli ultrasuoni su diversi cicli per determinare la presenza o l'assenza di ovulazione. Nelle donne sane, è consentita la presenza di diversi cicli anovulatori all'anno, ma se tale modello è osservato in tutti i cicli, è necessario consultare un medico. In completa assenza di ovulazione, una donna non ha il ciclo mestruale completo - solo "sanguinamento mestruale" (che può essere sia regolare che non regolare).

Quanti giorni dovrebbe durare la salita?

Il normale sollevamento non richiede più di 3 giorni. Un aumento più dolce riflette una mancanza di estrogeni e debolezza, l'inferiorità dell'uovo. Fecondazione nel ciclo, quando BT nella prima fase è alta e il recupero richiede più di 3 giorni è molto problematico.

Qual è la durata delle fasi e perché il ciclo è sempre diverso?

La prima fase (precedente l'ovulazione) può essere molto diversa nella durata, come in donne diverse, e la stessa cosa. Di solito, la lunghezza di questa particolare fase del ciclo di una donna influisce sul ritardo delle mestruazioni - per esempio, se il follicolo sta maturando più lentamente o non lo è affatto. La seconda fase (dopo l'ovulazione) non è la stessa per donne diverse (da 12 a 16 giorni), ma quasi costante per la stessa (più o meno 1-2 giorni).

  • L'allungamento della prima fase del ciclo è un fenomeno atipico, ma ciò non influisce sulla normalità del ciclo. Un ciclo con una prima fase estesa è normale.
  • Se la seconda fase è più breve di 12 giorni, allora questo è un segno di fallimento della seconda fase, bassi livelli di progesterone.

Che tipo di BT indica la gravidanza?

  • Se non ci sono le mestruazioni e BT rimane nella seconda fase per più di 18 giorni, ciò indica una possibile gravidanza.
  • Puoi stare sicuro che sei incinta se il livello delle alte temperature dura 3 giorni in più rispetto alla normale fase del corpo luteo. Ad esempio, se è di solito 12 giorni (massimo 13), ma una volta dura 16 giorni, quindi quasi
  • Se c'è un terzo livello di temperatura nel solito ciclo a due livelli, allora sei quasi certamente incinta. Questo terzo livello di temperatura è dovuto al progesterone aggiuntivo nel corpo di una donna incinta. Sfortunatamente, tuttavia, non tutte le donne hanno un programma a tre livelli.
  • Se le mestruazioni sono scarse o insolite, e BT rimane a un livello elevato, la gravidanza è possibile in mezzo alla minaccia della cessazione.
  • Se BT è aumentato al solito orario, ma poi non scende prima delle mestruazioni, mantiene sopra 37.0 per quasi l'intera mestruazione, ma diminuisce negli ultimi giorni o dopo la fine delle mestruazioni, quindi è sospettoso di una gravidanza che è stata interrotta durante i giorni del ciclo mestruale.

Quando si verifica l'impianto e come si comporta BT in questo momento?

L'impianto dell'ovulo avviene a 6-8 giorni. Succede che in questo momento c'è un calo di temperatura di 1, un massimo di 2 giorni. Quando vedi sul grafico una diminuzione della temperatura nel mezzo della fase di lealealizzazione, ciò non significa che tu sia incinta. Inoltre, questa immagine non è necessaria durante la gravidanza.

È necessario misurare BT mentre assume OK o altri farmaci ormonali?

Non misurare BT durante l'assunzione di OK - sotto l'influenza di ormoni prelevati, non sarà significativo.