Sintomi di sindrome premestruale o gravidanza, come distinguere

A volte capita, in previsione dell'inizio delle mestruazioni, si avverte un certo disagio, e i giorni critici non arrivano mai. Questo porta a dubbi, si è verificata una gravidanza?

I primi sintomi dell'inizio della gravidanza sono simili alla sindrome premestruale. Ogni ragazza ha un disagio particolare, ma le più comuni possono essere notate:

  • gonfiore e sensibilità delle ghiandole mammarie;
  • sonnolenza;
  • desiderio di certi tipi di cibo;
  • ipersensibilità agli odori;

Tutte queste manifestazioni sono associate a cambiamenti dello sfondo ormonale nel corpo. L'equilibrio di progesterone ed estrogeni è disturbato, il che influenza lo stato neuro-emotivo e causa il deterioramento della salute.

Dolori al petto

Gonfiore, dolori al petto sono caratteristici sia della sindrome premestruale sia della gravidanza. Ciò è dovuto a cambiamenti nei livelli ormonali, quindi questo sintomo non è decisivo. L'unica cosa che puoi tener conto della durata di questo stato.

Durante la gravidanza, questo sintomo accompagna la giovane madre tutto il tempo, poiché i processi legati alla lattazione si verificano nel seno.

Per PMS, questo sintomo dura per diversi giorni.
Indietro disagio
Il mal di schiena durante la gravidanza si verifica molto più tardi, più vicino al terzo trimestre. Nelle prime fasi non è un segno caratteristico, può verificarsi a causa dello stato di malessere generale. Più dolore pronunciato nella parte posteriore appare con PMS.

smacchiatura

Lo spotting durante la gravidanza non è abbondante, più spalmato e dura 2-3 giorni, la salute generale è migliore rispetto alle normali mestruazioni. Queste secrezioni possono iniziare leggermente prima del previsto periodo mensile, sono marroni, marroni.

Il sanguinamento durante la gravidanza è spiegato dal processo di unione dell'embrione nel rivestimento uterino. Tali fenomeni durante la gravidanza non sono frequenti, ma 2 dei miei amici si trovano di fronte a questo.

Ogni donna dovrebbe ascoltare attentamente il suo corpo, quindi tali sintomi non rimarranno inascoltati. Questo sintomo è abbastanza indicativo. È importante imparare a determinare la differenza tra sanguinamento durante la gravidanza e le mestruazioni.

nausea

La sindrome premestruale può anche essere caratterizzata da nausea, ma questo è un fenomeno a breve termine e raro, e il momento si verifica molto prima rispetto alla gravidanza.

La tossiemia precoce nelle donne in gravidanza porta all'avversione dal cibo. La nausea non si verifica solo al mattino, ma durante il giorno in qualsiasi momento. Sotto l'influenza di odori sgradevoli, aumenta la tossicosi.

Di solito questo sintomo si verifica dopo 5 settimane, che è associato con i processi di attività vitale del feto. Il metabolismo non è ancora stato stabilito, ei prodotti della disintegrazione del feto nel sangue della madre, e causano una lieve intossicazione. Questo dura fino a 4-5 mesi mentre la placenta matura. Il vomito può verificarsi periodicamente.

Una donna con diverse gravidanze, questo sintomo può manifestarsi in modi diversi. La mia ragazza non ha avuto la tossiemia mentre aspettava il ragazzo, ma quando è rimasta incinta di sua figlia, la nausea e il vomito l'hanno accompagnata costantemente. Dalla mia esperienza dirò che la tossicosi mi ha accompagnato da 5 a 16 settimane, ma con due dei miei amici, si è chiaramente fermato a 12 settimane. Molti miei buoni amici non ne hanno affatto sofferto.

Trazione per determinati tipi di cibo

Durante la gravidanza, c'è spesso un cambiamento nei gusti del cibo, c'è una brama per certi prodotti, e il solito cibo può causare disgusto. L'espressione "tirato su salato - alla gravidanza" è nota a tutti, e questo è comprensibile, spesso c'è il desiderio di mangiare dolci e salati.

All'inizio della gravidanza, le donne possono provare una sensazione di fame, questo è associato a un significativo dispendio energetico da parte del corpo, al momento dell'uovo fecondato attraverso le tube di Falloppio e il suo impianto. Questo processo richiede fino a due giorni.

Ma un tale sintomo non è decisivo, poiché dalla mia esperienza dirò che prima delle PMS il mio appetito aumenta notevolmente, come la maggior parte dei miei amici. Questo è anche comprensibile da un punto di vista fisiologico: il corpo accumula sostanze nutritive prima di una significativa perdita di sangue.

Dolore doloroso nel basso addome

Durante la gravidanza - di breve durata, non ossessivo e pigro.

Quando il dolore PMS è più forte e spiacevole, c'è gonfiore, soprattutto il primo giorno. Un terzo dei miei amici stomaco tira per tutto il periodo delle mestruazioni. Ci sono donne fortunate che non provano questo disagio.

Quando si verifica una gravidanza, avviene la fecondazione dell'ovulo, inizia la preparazione dell'utero per il suo impianto. Durante l'attacco dell'uovo alla mucosa, potrebbe esserci disagio. Prima delle mestruazioni, avviene il processo inverso - la membrana mucosa esfolia, che viene rilasciata durante le mestruazioni. Provoca sensazioni simili. In entrambi i casi, il dolore è diverso.

Netti cambiamenti nello stato emotivo

Durante la gravidanza, gli sbalzi d'umore sono estremi, le emozioni sono più forti e appaiono più luminose. Uno dei miei amici, nelle prime fasi della gravidanza, voleva piangere tutto il tempo, lei era dispiaciuta per tutto e stava insultando fino alle lacrime, o semplicemente rideva allegramente a uno scherzo minore. La capricciosità e l'ansia senza causa accompagnano costantemente una donna.

Quando le PMS presentano più spesso emozioni negative, aumento della tensione nervosa, attacchi di panico, rabbia, rabbia. Tutto è normalizzato con l'inizio delle mestruazioni.

Questo indicatore è più spesso colpito da altri. La natura di questo sintomo è legata agli ormoni, ma ci sono differenze nella sua manifestazione.

Stanchezza e vertigini

Durante l'inizio della gravidanza c'è un forte aumento dei livelli di progesterone, che provoca un aumento della fatica nelle prime settimane.

  • C'è una diminuzione della pressione e dello zucchero
  • La quantità totale di sangue nel corpo aumenta

Ciò provoca un deterioramento della salute, ci sono vertigini. La distrazione e la fatica sono caratteristiche. Prima dell'inizio delle mestruazioni, si verificano cambiamenti simili, ma con il loro esordio, il livello di progesterone diminuisce e l'affaticamento scompare.

sonnolenza

Durante la gravidanza, la sonnolenza si verifica abbastanza spesso ed è protettiva. Il corpo sta cercando di salvare il piccolo bambino dall'eccessiva emotività di sua madre, la donna diventa più pigra, vuole dormire tutto il tempo, e "non correre in prima linea e correre in battaglia".

Durante la mia gravidanza, ho appena dormito durante tutto il primo trimestre, la terribile sonnolenza è stata:

Ci sono donne per le quali l'insonnia è caratteristica durante questo periodo.

Con PMS, questo sintomo è di breve durata.

Questo sintomo si verifica sullo sfondo dell'affaticamento generale del corpo.

Sensibilità agli odori

Questo sintomo sembra uno dei primi nella prima gravidanza. Una donna prova nausea mattutina. Alcuni odori sono particolarmente disgustosi. Il più delle volte riguarda gli odori dei prodotti chimici domestici, l'eau de toilette, i profumi, gli odori dei prodotti, specialmente nel processo di preparazione. Tutti i "sapori" si sentono molto bruscamente.

Il mio buon amico durante la gravidanza semplicemente non poteva andare in cucina e aprire il frigorifero, aveva difficoltà a viaggiare nei trasporti pubblici, odorava terribilmente. È particolarmente spiacevole sperimentare questo periodo in estate, quando il calore viene aggiunto a tutti i fattori fastidiosi, che semplicemente lo intensifica.

Durante la sindrome premestruale, si verifica anche la sensibilità agli odori, ma non si manifesta così fortemente e col tempo non dura a lungo.

Come determinare esattamente

Nessuno dei suddetti sintomi è decisivo al 100%, è possibile indovinare una possibile gravidanza o dubbio. Anche l'assenza di mestruazioni non indica esattamente una gravidanza.

I ritardi possono essere causati da grave stress, lavoro eccessivo sul lavoro, sovraccarico emotivo, potresti avere esami o avere un colloquio difficile, hai litigato con la persona amata; sono associati ai cambiamenti climatici o essere un segnale dello sviluppo della malattia. Per eliminare ogni dubbio, il metodo migliore è utilizzare un test di gravidanza.

Tutti i test hanno lo stesso principio, reagiscono al livello dell'ormone nelle urine - gonadotropina corionica umana (hCG).
Esistono diversi tipi di test:

  1. Le strisce reattive non sono costose. Il test è una striscia con dei contrassegni applicati su di essa. Il test deve essere immerso in un contenitore con l'urina del mattino. Dopo alcuni secondi, posizionare il materiale su una superficie orizzontale e attendere finché la striscia indicatrice non risponde ai livelli ormonali. Al mattino l'urina è la più alta concentrazione di hCG, quindi il risultato sarà più affidabile. Due strisce sul test indicano donne in gravidanza. Con un breve termine, il risultato potrebbe essere sbagliato, è meglio ricontrollare dopo un po '.
  2. Il test del tablet è relativamente nuovo e conveniente. Ha una maggiore sensibilità, che rende possibile determinare la gravidanza nelle prime fasi. Il test ha la forma di un tablet, in cui sono posizionate le finestre. Una piccola quantità di urina dovrebbe essere applicata a una finestra speciale dove c'è un tessuto incolore con un reagente. A contatto con i tessuti, l'urina reagisce, la vernicia e il risultato è visibile in un'altra finestra. Tale test è più efficace.
  3. Test a getto d'inchiostro - una delle nuove specie moderne. Si tratta di un piccolo dispositivo di plastica, alla fine ci sono strisce con particelle sensibili applicate, che reagiscono immediatamente alla presenza dell'ormone hCG nelle urine. Ha altissima precisione e affidabilità.
  4. Il test elettronico è molto comodo e confortevole. In apparenza assomiglia a una stampante a getto d'inchiostro, ma ha uno schermo speciale sul quale vi sarà un'iscrizione: "incinta" - sei incinta e "non incinta" - non sei incinta.

Se hai eseguito il test e hai dei dubbi, allora puoi eseguire un esame del sangue di laboratorio per l'hCG.
Ricorda, ogni donna è individuale e unica, nessuno può affrontare il proprio corpo meglio di lei. PMS è un evento mensile, e ognuno di noi sa meglio quali segni particolari è accompagnato da. Ascolta il tuo corpo e noterai sicuramente se ci sono dei cambiamenti.

Per aggiungere lettura

Il ciclo mestruale comporta un lavoro enorme e complesso del corpo, che è pronto a concepire un bambino. A metà del ciclo, un uovo viene rilasciato dalle ovaie e si prepara per la fecondazione. Nell'utero si forma un ulteriore strato mucoso, che porterà il futuro bambino.

Se la fecondazione non è avvenuta, allora il corpo inizia a sbarazzarsi dei risultati dei suoi risultati, e il mese prossimo tutto ricomincerà da capo. Prima dell'inizio di un nuovo ciclo, un numero di cambiamenti si verificano nel corpo femminile, che si verificano diversi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e sono chiamati sindrome premestruale (PMS). Le manifestazioni di PMS in ogni seconda donna annotano, ma nel mio ambiente, alcuni segni si trovano in tutte le mie amiche e conoscenti.

  • disagio alla schiena;
  • dolore doloroso all'addome;
  • bruschi cambiamenti nello stato emotivo;
  • affaticamento e vertigini;
  • nausea e vomito;
  • spotting.

Perché il torace fa male prima delle mestruazioni e durante la gravidanza

Molte ragazze e donne si lamentano periodicamente di dolori al petto. Le cause di questa condizione possono essere diverse, ma il più delle volte è associato ai processi fisiologici nel corpo femminile.

Il seno femminile è un corpo che cambia continuamente per tutta la vita. Anche durante il ciclo mestruale, cioè ogni mese, si verificano cambiamenti cardinali, per non parlare della gravidanza e dell'allattamento al seno. Questi cambiamenti sono influenzati dagli ormoni femminili (progesterone, estrogeno e prolattina), è la quantità di donne e l'equilibrio tra loro che determina in larga misura il benessere delle donne, comprese sensazioni spiacevoli quando l'equilibrio ormonale cambia.

Cause del dolore al petto

Se una ragazza ha dolore toracico, i motivi possono essere diversi:

  • il dolore può essere associato a un ciclo mensile (spesso in donne a settimana - alcuni giorni prima dell'inizio delle onde delle mestruazioni e il petto inizia a ferire);
  • tale stato di salute può parlare dell'inizio della gravidanza (è necessario prestare attenzione a questa causa se il dolore ha avuto inizio nel mezzo del ciclo, cioè dopo l'ovulazione);
  • il dolore può causare danni meccanici (quindi cerca di non colpire il petto e in generale di proteggerlo in ogni modo);
  • una condizione dolorosa può essere un sintomo di varie malattie (mastite, mastopatia, processi infettivi o neoplastici, quindi, se le cause precedenti sono escluse, è necessario consultare un mammologo).

Perché il petto fa male prima delle mestruazioni?

L'ipersensibilità e il dolore al seno in molte donne sono direttamente correlati ai periodi del ciclo mestruale e questa è la norma. Più della metà di tutte le donne ha dolori al petto prima delle mestruazioni. Il seno diventa sensibile durante e dopo l'ovulazione, ma questa condizione di solito scompare prima dei periodi mestruali stessi. Prima dell'ovulazione, i seni si gonfiano, aumentando di dimensioni e i capezzoli sul petto diventano più ruvidi. Se la gravidanza non si verifica, allora questo stato passa.

Perché fa male al petto prima delle mestruazioni, interessa molte ragazze. Il fatto è che l'intero corpo femminile, comprese le ghiandole mammarie, si prepara ogni mese a concepire un bambino. E naturalmente, i cambiamenti ormonali in ogni periodo del ciclo mestruale.

La preparazione alla gravidanza innesca il meccanismo della proliferazione dei tessuti ghiandolari e la preparazione per l'allattamento, e se il concepimento non si verifica e l'ovulo non fecondato muore, il processo di atrofia e rimozione dei tessuti ghiandolari dal torace è accompagnato da dolore. Questo processo accompagna le donne mentre sono in età fertile. Non c'è nulla di terribile o pericoloso in questo, il dolore al seno è chiamato mastodia.

Nel caso in cui il dolore non passi prima delle mestruazioni, e oltre alle sensazioni dolorose, i capezzoli sono grossolani, dovresti assolutamente visitare un ginecologo, un mammologo e un endocrinologo. Tale deviazione può essere dovuta sia a squilibri ormonali, sia ad alcune malattie (infiammatorie, infettive e persino oncologiche).

Perché fa male al petto dopo le mestruazioni

Se la domanda è "Perché il torace dopo le mestruazioni fa male?", Allora molto probabilmente la ragione risiede nel processo di ovulazione. Durante questo periodo, avviene la preparazione del seno per la gravidanza, la crescita dei tessuti ghiandolari, che è abbastanza dolorosa per molte donne.

Se i dolori al petto sono disturbati sia durante le mestruazioni che dopo di loro (prima dell'ovulazione), solo il medico può scoprire la causa di questa condizione.

Perché il torace fa male durante la gravidanza?

Se la gravidanza viene, il corpo della donna viene completamente ricostruito. L'ormone chiamato "gonadotropina corionica" è il più rilevante per i cambiamenti nel seno. È lui che porta ad un aumento e gonfiore del seno. Durante la gravidanza, l'apporto di sangue alle ghiandole mammarie migliora, i capezzoli si scuriscono e il colostro viene rilasciato da loro. L'ipersensibilità al seno in questo momento, così come il dolore è normale. La ragione di questa sensazione è che si sviluppano ulteriori lobuli nelle ghiandole mammarie.

Un altro motivo per cui un petto fa male durante la gravidanza è lo stiramento dei tessuti. Il seno femminile diventa più pesante e le vene fuoriescono dalla superficie.

Una causa abbastanza comune di dolore toracico è la formazione di crepe nei capezzoli, che possono portare a infiammazione. Se questo è il tuo caso, il lavaggio frequente del seno senza l'uso di sapone, asciugando la pelle, può aiutare.

La natura del dolore in donne diverse durante la gravidanza può essere diversa. In alcuni dolori solo intollerabili, che sono accompagnati da ipersensibilità al capezzolo e prurito costante. Per gli altri, il dolore si nota solo quando si stringe e per alleviare la condizione, è sufficiente scegliere il reggiseno giusto e prendersi cura del proprio petto. Terzo, non ci sono particolari sensazioni dolorose. Pertanto, tutto è molto individuale qui.

In ogni caso, se la natura del dolore toracico ti infastidisce, devi consultare un medico il prima possibile.

Come distinguere tra sintomi della gravidanza e sintomi mestruali?

Ho sognato sogni del genere senza gravidanza, c'è umidità prima delle mestruazioni, pianto, nervosismo e prima delle mestruazioni, corrono anche in bagno prima delle mestruazioni (perché il corpo viene immagazzinato dopo l'ovulazione con liquido, e poi esce, questo spiega le fluttuazioni cicliche del peso)

Capiscono che sono incinta, probabilmente quelli che non hanno mai sofferto di sindrome premestruale.

No, la gravidanza e le PMS sono le stesse. Segno - due strisce sul test. Può essere intuito, ma spesso ha un piano per i pianificatori.

E dolore al petto e dolore all'addome ed emicrania e nausea e irritazione e lacrime e molto altro può essere lo stesso della gravidanza e della sindrome premestruale.

Come distinguere i sintomi prima delle mestruazioni dalla gravidanza

Il concetto del ciclo mestruale significa il lavoro scrupoloso del corpo, che è preparato per concepire un bambino: l'utero è rivestito con uno strato speciale di tessuto, un posto comodo viene preparato per il bambino durante la gravidanza, l'uovo è maturo. Se il concepimento non ha avuto luogo, allora l'organismo si sbarazza dei risultati ottenuti per ricominciare daccapo.

Prima dell'inizio di un nuovo ciclo, una donna sperimenta momenti spiacevoli o segni prima delle mestruazioni, chiamati PMS. Sono accompagnati da dolore persistente nell'addome inferiore, aumentata irritabilità, affaticamento. Tuttavia, la gravidanza e le mestruazioni, i cui sintomi sono molto simili, possono presentare sintomi simili. È importante che ogni donna impari a distinguerli l'uno dall'altro.

Mestruazione o gravidanza

Una volta che la fecondazione si è verificata nel corpo di una donna, il ciclo mestruale è sospeso fino alla nascita del bambino.

Tuttavia, in alcuni casi, le donne continuano a sanguinare ancora per qualche mese. È difficile chiamare questo scarico una completa mestruazione. Non sono grandi, brunastri o rossastri. Infatti, l'uovo fecondato viene introdotto nelle pareti dell'utero, a seguito del quale si possono formare rotture minori con sanguinamento. Possono apparire una volta e possono presentarsi periodicamente, il ripiano del frutto non raggiunge una certa dimensione. Tali mestruazioni di dimissione non possono essere chiamate e il loro aspetto è un motivo per la visita dal medico.

Principali segni prima delle mestruazioni

Il disagio associato alla comparsa delle mestruazioni può essere molto individuale. Tuttavia, i segni più comuni delle mestruazioni sono i seguenti:

  • dolore nella parte bassa della schiena, addome, torace;
  • umore depresso, combinato con disturbi del sonno;
  • mal di testa.

Se si confrontano i sintomi delle mestruazioni con i primi segni della gravidanza, si può giungere alla conclusione che sono molto simili. All'inizio della gravidanza, una donna può essere sonnolenta, irritabile, con sbalzi d'umore improvvisi. Per capire le manifestazioni del corpo, devi imparare ad ascoltare te stesso, sentire i cambiamenti.

Guarda per alcuni mesi. Se i sintomi sono prima delle mestruazioni - mal di testa e dolori alla schiena, allora è probabile che con l'inizio della gravidanza, questi segni non ti infastidiscano. Se, al contrario, i segni dell'inizio delle mestruazioni sono sconosciuti, allora si può affermare con sufficiente sicurezza che la gravidanza si è verificata, se si soffre di emicrania, irritabilità eccessiva o sbalzi d'umore.

Le variazioni di temperatura possono anche indicare un cambiamento di stato. Durante l'ovulazione, la temperatura di una donna aumenta di parecchi gradi. Se è tornata a un indicatore permanente, allora vale la pena prepararsi per l'inizio delle mestruazioni. Se la barra della temperatura si blocca ad un tasso più alto, allora possiamo parlare dell'inizio della gravidanza. Tuttavia, in questo metodo c'è un errore nelle singole caratteristiche. Per poter parlare con sicurezza della temperatura normale o elevata, deve essere misurata giornalmente per diversi mesi al fine di avere un quadro dei cambiamenti della temperatura corporea per un certo periodo.

Sintomi della gravidanza

Oltre al ritardo delle mestruazioni, la gravidanza può manifestarsi e un certo numero di altri sintomi:

  • L'affaticamento costante può essere causato da cambiamenti ormonali nel corpo, che sono i primi segni del concepimento.
  • La reazione del torace può aggravarsi. Tutto ciò che tocca a lei diventa doloroso, a volte c'è un aumento di volume.
  • Spasmi, dolori addominali, che si verificano prima delle mestruazioni, possono essere uno dei segni della gravidanza prima di un ritardo.
  • Piccola scarica vaginale, che è un segno di attaccamento dell'uovo all'utero.
  • La nausea può verificarsi insieme a mestruazioni ritardate e abbastanza rapidamente da passare attraverso o accompagnare una donna durante l'intera gravidanza.
  • Spinta costante per urinare associata ad un graduale aumento di sangue nel corpo, così come altri liquidi che assicurano la vita della madre e del futuro bambino. Più lungo è il periodo della gravidanza, più spesso devi andare in bagno. Tuttavia, non confondere questo sintomo con la possibile manifestazione di malattie infiammatorie, come la cistite.
  • Si blocca nel programma. Se le prime mestruazioni apparivano in un giorno chiaramente segnato, e ora anche dopo PMS non ci sono periodi mensili, allora la fecondazione potrebbe essersi verificata.
  • La suscettibilità agli odori si riferisce ai primi segni della gravidanza ed è causata da un forte aumento del livello di estrogeni nel sangue.
  • Aumentare la temperatura di diverse divisioni può dire molto, ma per questo dovrai tenere un registro della temperatura.
  • Test di risposta positiva. Raramente i test farmacologici possono determinare la gravidanza prima del ritardo delle mestruazioni. Se noti altri segni di gravidanza e il test mostra un risultato negativo, vale la pena ripetere lo studio dopo alcuni giorni.

A una donna dovrebbe sempre prestare attenzione.

La tossicosi nei primi mesi di gravidanza è lontana da tutti e una gravidanza può essere molto diversa da un'altra. Tuttavia, in alcuni casi, le donne notano la comparsa di odori irritanti, una sensazione di rifiuto di prodotti specifici o, al contrario, strane preferenze di gusto. che non è stato precedentemente osservato. Ognuno di questi segni può indicare una gravidanza.

È già chiaro che i sintomi delle mestruazioni e della gravidanza sono estremamente simili. Tuttavia, sentendo dolore insolito nel basso ventre, vale la pena contattare uno specialista per un consiglio.

Un leggero aumento della temperatura può indurre una donna a parlare del verificarsi di una gravidanza o della comparsa di un processo infiammatorio lento.

Regolamenti scarsi: se prima non si notava la comparsa di scarsi periodi mestruali, e durante il ciclo si avevano rapporti sessuali non protetti, quindi si dovrebbe consultare un ginecologo, dal momento che le scarse emorragie possono diventare un segno di gravidanza ectopica.

La morbilità delle ghiandole mammarie, un aumento di volume e gonfiore possono indicare sia le mestruazioni che la gravidanza. L'aspetto del colostro, rilasciato dai capezzoli, sarà incline alla diagnosi a favore di quest'ultimo. Tuttavia, il dolore toracico in un'area specifica, combinato con la secrezione del capezzolo, mentre la gravidanza è esclusa, è un motivo per un appello urgente a un mammologo, poiché tali sintomi possono indicare oncologia.

Tutto ciò ha un unico emendamento: ogni organismo ha la sua individualità. Se non riesci a determinare esattamente quali segni ti infastidiscono, acquista un test di farmacia. Se hai un ritardo nei tempi previsti e consenti la gravidanza, puoi contattare un ginecologo, che ti esaminerà, prescriverà i test appropriati. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, una donna determina intuitivamente la presenza di una gravidanza meglio di qualsiasi test e test.

Quando il torace inizia a ferire durante la gravidanza, come evidenziato da

Hai sognato a lungo di diventare una madre, quindi ascolti molto sensibilmente verso il tuo corpo? C'è stato un ritardo nel ciclo mestruale, ma il corpo non segnala il concepimento? Hai dolori al petto mentre porti un bambino? Non preoccuparti! Vediamo quando il torace inizia a fare male durante la gravidanza e perché succede.

Dolore al petto come segno di gravidanza

All'inizio della gravidanza, un certo numero di cambiamenti inizia a verificarsi nel corpo della donna. Le sensazioni soggettive che osservate durante questo stesso periodo suggeriscono una posizione interessante. Particolarmente sensibile ai cambiamenti nel corpo di ormoni reagisce seno femminile.

I primi segni di gravidanza:

  • nausea. Se la nausea ti accompagna all'inizio della gravidanza, leggi l'articolo corrente Nausea durante la gravidanza >>>;
  • stanchezza;
  • irritabilità;
  • dolore al seno;
  • aumentare o, al contrario, diminuire l'appetito (il libro I segreti della corretta alimentazione per la futura madre >>> racconta come mangiare correttamente in questo periodo importante per ogni donna);
  • tirando i dolori di seguito.

È importante! Gonfiore, pesantezza, formicolio e altri tipi di dolore possono essere presenti in una o due ghiandole mammarie.

I cambiamenti possono verificarsi solo nella zona del capezzolo: aumenterà la sensibilità, ci sarà dolore quando si tocca, prurito, oscuramento delle areole. Il rafforzamento del pattern venoso sul torace è caratteristico. Il colostro può verificarsi in qualsiasi stadio della gravidanza (leggi l'articolo sul colostro in gravidanza >>>).

Ma può accadere il contrario. Il fatto che tu rimanga incinta, testimonierà e l'assenza di dolore già familiare prima dell'inizio del ciclo mestruale.

Cause del dolore al petto

Quando il tuo petto inizia a fare male durante la gravidanza, non dovresti preoccuparti immediatamente e correre in ospedale. Vediamo perché questo accade:

  1. La causa principale del dolore al petto è di preparare il corpo femminile per allattare un bambino. Anche durante la gravidanza, alti livelli di hCG stimolano un aumento delle dimensioni delle ghiandole mammarie e dei cambiamenti che si verificano in essa;
  2. Il dolore che potresti avere a causa dei vestiti sbagliati. Quando si sceglie la biancheria intima dovrebbe prestare particolare attenzione alla scelta del reggiseno. Le ghiandole mammarie non devono essere costrette, quindi si consiglia di ottenere kit nuovi e più convenienti per te stesso.

Quanto dura il torace durante la gravidanza

Qualche giorno prima delle mestruazioni, probabilmente hai avuto un leggero dolore, che è scomparso un paio di giorni dopo l'inizio dei giorni critici. Anche se queste aspettative ti sono familiari, diventano leggermente diverse durante la gravidanza.

C'è un'opinione errata che durante la gravidanza il dolore al seno fa male come durante le mestruazioni. Dopo la fecondazione, il disagio dell'uovo si inarca, creando una sensazione di riempire le ghiandole mammarie dall'interno.

Il seno fa male durante la gravidanza in tutti uguali? Niente affatto, a volte le sensazioni possono diventare formicolio o dare all'ascella.

Il petto fa sempre male durante la gravidanza

  • Le domande: "Il petto fa sempre male durante la gravidanza?", "Il dolore toracico all'inizio della gravidanza differisce dalle sensazioni negli stadi successivi?" Non esiste una risposta definita, perché ogni organismo è unico;
  • Non ci sono date chiare per l'insorgenza di disagio al petto;

Tutti i cambiamenti nel corpo di una donna incinta si verificano individualmente, il dolore nelle ghiandole mammarie non è un'eccezione. Sull'esperienza personale delle donne incinte è stato registrato: maggiore è il peso della futura gestante, maggiore è la probabilità di disagio al seno.

  • Potresti provare dolore subito dopo la fecondazione, ad es. poche settimane prima della data prevista per l'inizio delle mestruazioni, o un mese dopo il concepimento. In media, il disagio appare nelle donne tra le 6 e le 7 settimane di gravidanza. Leggi di più su cosa succede all'inizio della gravidanza, è scritto nell'articolo 1 trimestre di gravidanza >>>

È importante! Molto spesso, entro la fine del primo trimestre, la salute è normalizzata. Se il dolore al petto non è passato, non preoccuparti! È considerato normale se il disagio persiste fino alla consegna.

Fa male al seno durante la gravidanza congelata ed ectopica

Se sospetti una violazione nel corso della gravidanza, quindi, prima di tutto, dovresti ascoltare attentamente il tuo corpo. Per iniziare, rispondiamo alla domanda: "Il torace fa male durante una gravidanza congelata?".

La morte del feto è accompagnata da un fallimento nel corpo di una donna. Se durante il normale ciclo di gravidanza hai avuto ghiandole mammarie molto sensibili, reagite a qualsiasi contatto, erano ammalate, allora lo sviluppo congelato dell'embrione le colpisce al contrario: l'escrezione aumenta, il seno diventa ruvido.

È importante! Quando la gravidanza è congelata, le ghiandole mammarie perdono la sensibilità, tutto il dolore scompare. Tali metamorfosi si verificano non solo nelle fasi iniziali della gestazione, ma anche nelle fasi finali.

A causa di cambiamenti ormonali nel seno, le donne sperimentano sensazioni dolorose. La gravidanza ectopica è una patologia associata allo sviluppo del feto all'esterno dell'utero. La gestazione e la consegna normali in una tale situazione sono impossibili. Tuttavia, i processi che si verificano nelle ghiandole mammarie corrispondono alla gravidanza normale.

È importante! Con lo sviluppo della gravidanza extrauterina, il dolore toracico persiste.

La diagnosi del decorso patologico della gravidanza può essere fatta solo da un ostetrico-ginecologo con un esame approfondito di una donna incinta. L'aumento del dolore o la sua netta scomparsa è solo una ragione per il tuo contatto con la consultazione femminile. Potresti essere un articolo pertinente La gravidanza ectopica e le sue conseguenze >>>

Cura del seno

Una cura del seno corretta e tempestiva ti aiuterà a ridurre il dolore nelle ghiandole mammarie. Le regole principali sono:

  • Biancheria intima confortevole Per evitare dolore, prenditi un reggiseno con cinghie larghe, senza pietre. Non dovrebbe spremere o strofinare la pelle. Quando si sceglie il lino, dare la preferenza a prodotti fatti di tessuto naturale, senza elementi decorativi. Per la migliore circolazione sanguigna e sollievo dal dolore, il torace dovrebbe essere leggermente sollevato;

Fai attenzione! Nei negozi per future mamme, è possibile acquistare reggiseni speciali che saranno comodi da indossare, non solo durante il trasporto del bambino, ma anche durante l'allattamento al bambino (leggi l'articolo sul successo dell'allattamento al seno >>>).

  • Costante che indossa un reggiseno. Se il dolore al petto è pronunciato, allora il reggiseno non dovrebbe essere rimosso anche di notte. Il meglio per questo si adatta un reggiseno top o reggiseno sportivo;
  • Pettorali Quando si assegna il colostro dalle ghiandole mammarie, vale la pena acquistare pastiglie speciali per il reggiseno. Non dimenticare che il loro cambiamento dovrebbe essere almeno una volta ogni 7-10 ore o secondo necessità;
  • Trattamenti dell'acqua Lavati il ​​seno con acqua calda ogni giorno. Le mamme in grande aspettativa possono usare solo prodotti per l'igiene speciali che non si asciugano eccessivamente;
  • Indurimento. Dal secondo trimestre di gravidanza vale la pena iniziare a prendere bagni d'aria, per condurre procedure di contrasto dell'acqua. Questo viene effettuato per migliorare la condizione generale della pelle e migliorare il metabolismo;
  • Attività fisica Durante la gravidanza, anche semplici esercizi sue braccia e parte superiore del corpo vi aiuterà a rafforzare legamenti e muscoli, è fatto per migliorare il drenaggio linfatico, migliorare il tono del seno e ridurre il dolore.

Soggetto alle regole precedenti, è possibile che durante la gravidanza il seno non cessi di fare del male completamente. Tuttavia, lo stato generale di salute migliorerà in modo inequivocabile.

Come imparare: gravidanza o PMS

La maggior parte delle donne in tutto il mondo soffre di sindrome premestruale. Tuttavia, i sintomi della PMS possono coincidere con quelli che indicano la gravidanza. Se sei nella fase di pianificazione di un bambino, probabilmente vorresti sapere un risultato positivo molto prima di quanto il test possa mostrare.

È molto doloroso rimanere nell'ignoranza per due settimane tra l'ovulazione e la data delle mestruazioni previste. In tutto questo periodo, sei costretto ad ascoltare te stesso, i tuoi sentimenti. Durante l'attesa, potresti riscontrare alcuni sintomi che a prima vista sono identici a PMS. Pertanto, è quasi impossibile per una ragazza inesperta che non è mai stata incinta di tracciare una linea tra questi due stati.

Tuttavia, un'analisi competente delle manifestazioni associate aiuterà a comprendere quasi inequivocabilmente la loro eziologia. Molti medici suggerirebbero come il modo più affidabile per determinare il fatto di concepire la striscia reattiva, gli ultrasuoni e il test del sangue per l'hCG. Tuttavia, questi metodi diventano informativi dopo diversi giorni di ritardo. Vediamo quali sono i segni caratteristici sia della gravidanza che della sindrome premestruale nelle donne e in base alla quale possono essere differenziati.

La sindrome premestruale e i suoi sintomi, come suggerisce il nome, si verifica nel periodo prima delle mestruazioni, nella seconda metà del ciclo mestruale. Allo stesso tempo, vari cambiamenti fisici, emotivi e comportamentali che si verificano nel corpo iniziano e sono causati da salti ormonali. Anche se questa condizione si verifica nella maggior parte del gentil sesso, le donne di età compresa tra 20 e 40 hanno un'inclinazione più elevata. Di seguito è riportato un elenco dei sintomi più comuni che indicano un vero stato di cose. Dovrebbe essere chiaro che sono strettamente individuali, possono differire leggermente, cambiando la sua intensità di mese in mese.

Come scoprire se la gravidanza si è verificata o la fase successiva della sindrome premestruale?

Analizzando l'elenco presentato, noterai alcune coincidenze, secondo le quali, con un alto grado di probabilità, puoi essere sospettoso della seguente situazione:

  1. Il ritardo è considerato un segno affidabile di gravidanza se la donna ha un ciclo mestruale regolare.
  2. Il sanguinamento da impianto si verifica quando lo zigote si attacca al muro dell'utero, di solito 6-12 giorni dopo la fecondazione dell'uovo. La perdita di sangue è lieve, lieve, macchie rosa o brunastre sulla biancheria può essere notato. Non preoccuparti, è normale. Tuttavia, non tutte le donne sperimentano "daub" sull'impianto.
  3. Quasi il 90% di coloro che hanno concepito sono soggetti a nausee mattutine. I reclami sulla sensazione di nausea sono espressi. Anche se può visitare la ragazza in qualsiasi momento della giornata.
  4. La gravidanza fa crescere l'utero, sposta la vescica. Questo provoca minzione frequente.
  5. L'ipersensibilità all'olfatto provoca una forte avversione non solo per certi, ma anche per quelle fragranze che prima erano piacevoli.
  6. Le donne incinte possono sentirsi a corto di fiato, la mancanza di respiro appare quando si muove. Ciò è dovuto alla ristrutturazione del corpo, che si sta preparando per la necessità di fornire un volume aggiuntivo di ossigeno all'embrione in crescita.
  7. Viene registrato un aumento della temperatura corporea basale. Se stai monitorando questo indicatore e rimane alto per 18 o più giorni dopo l'ovulazione, allora molto probabilmente hai bisogno di eseguire urgentemente il test.
  8. Visto dell'addome all'inizio della gravidanza può apparire tirando il dolore di bassa intensità. Sono associati ad un aumento della circolazione sanguigna e distorsioni che sostengono l'utero.
  9. Oscuramento osservato dell'areola. L'aumento del livello di estrogeni nel corpo della madre aumenta le sue dimensioni, l'ombra diventa più scura man mano che l'embrione si sviluppa.
  10. Le macchie marroni appaiono come aree separate sulla pelle, possono aumentare con la progressione della gravidanza.

Naturalmente, anche questi sintomi non daranno una garanzia del 100% dell'accuratezza delle previsioni, poiché alcuni di essi possono manifestarsi con disturbi ormonali in una donna. In ogni caso, se vi sono ragionevoli sospetti, vale la pena prendersi cura di se stessi e della qualità del proprio stile di vita. Non ci sono sciocchezze, i fattori esterni hanno un impatto significativo sullo sviluppo fetale e sulla salute del bambino dopo il parto. Assicurati di fare un test di gravidanza quando sarà il momento.

Come distinguere la gravidanza da PMS

L'abbreviazione PMS non appena non lo sfruttano e non appena decifrano. Di tutti i sintomi caratteristici di questo fenomeno, solo l'irritabilità e gli sbalzi d'umore sono stati fissati nell'opinione pubblica. Ovviamente, se visto di lato, è l'atmosfera più evidente. Una donna deve passare attraverso momenti molto più spiacevoli, tra i quali c'è dolore.

E se solo questo, quindi la maggior parte dei sintomi della sindrome premestruale sono molto simili ai primi sintomi della gravidanza. E come capire esattamente cosa sta trattando una donna in un caso particolare?

PMS o primi segni di gravidanza?

Proviamo ad andare in rovina da dove provengono queste o altre sensazioni in entrambi i casi. E alla fine dell'articolo creeremo una tabella riassuntiva che aiuterà a determinare cosa sarà: PMS o gravidanza.

Mangiare cambiamenti

"Nel sorteggio salato? Tu non sei incinta se? "- questo è quasi la frase tradizionale familiare a tutti, ed è spesso cambiando i gusti nel cibo, voglia di nuovi prodotti e disgusto familiare come uno dei primi segni della gravidanza, se è per questo. E la sindrome premestruale. Infatti, sia durante la PMS che nei primi periodi, le donne possono appoggiarsi al dolce o al salato. Ma questo è dove finiscono le somiglianze.

Avversione al cibo, che viene spesso sperimentata in futuro da madri causate da tossicosi precoce, e questo sintomo si incontra raramente prima del ritardo delle mestruazioni. La tossicosi di solito inizia (se inizia per niente) a 5-6 settimane. È collegato alla vita del feto. Il sistema di escrezione dei suoi prodotti di scarto non è ancora stato debellato, cadono direttamente nel sangue della madre, provocando una leggera intossicazione. Il sollievo arriva di 4 mesi quando la placenta matura.

Per quanto riguarda i prodotti o i prodotti tradizionalmente non commestibili che la donna non ha mai amato, così come le loro combinazioni non standard, è associato al bisogno del corpo di quelle o vitamine ed elementi. Inoltre, questa condizione è anche caratteristica per periodi successivi.

Pertanto, il comportamento alimentare non può essere utilizzato come indicatore di sindrome premestruale o gravidanza. Le differenze, anche se ovvie, sono caratteristiche dei termini successivi.

Aumento del seno e sensibilità

La ragione dei cambiamenti che avvengono con le barre del latte è un cambiamento nei livelli ormonali. Poiché questi cambiamenti sono caratteristici di entrambe le condizioni, è quasi impossibile determinare se un sintomo di gravidanza o PMS è sensibilità al seno. L'unica cosa che puoi provare a concentrarti sulla durata del fenomeno. Nel caso della PMS, il seno si riempie per 1-2 giorni e durante la gravidanza questa sensazione accompagna la donna quasi sempre. Ed è facile da capire, perché il seno si sta attivamente preparando per l'allattamento per tutti i 9 mesi.

Affaticamento costante

La causa della fatica all'inizio della gravidanza è un aumento dei livelli di progesterone. In combinazione con una diminuzione della glicemia e una bassa pressione, si verifica questo effetto. Ovviamente, prima delle mestruazioni, il livello di questo ormone nel corpo di una donna è paragonabile ai primi giorni di gravidanza, e quindi la fatica è il posto dove stare. Con l'inizio delle mestruazioni, i livelli di progesterone diminuiscono e la stanchezza si attenua.

Sfortunatamente, l'affaticamento costante non può rispondere alla domanda su come distinguere la sindrome premestruale dalla gravidanza. Tuttavia, questo non è un motivo per non prestare attenzione a lei. Alla fine, la stanchezza può essere un sintomo di un certo numero di malattie, molte delle quali sono in qualche modo legate a disturbi ormonali. Ma tali malattie non dovrebbero essere lanciate.

Dolore addominale inferiore

Nel mezzo del ciclo, l'utero inizia a prepararsi per l'impianto dell'ovulo, cioè, sulle sue pareti cresce la mucosa. E prima delle mestruazioni, il muco in eccesso inizia a staccarsi gradualmente dalle pareti dell'utero, causando dolore nel basso addome con sindrome premestruale.

Nelle prime fasi della gravidanza, il dolore può anche essere sentito, ma questo è dovuto al processo inverso: l'uovo fecondato è attaccato alla parete dell'utero, "scavando" nella membrana mucosa. Quindi, il dolore addominale è un altro sintomo comune. Tuttavia, la natura del dolore in entrambi i casi è diversa: durante la gravidanza, il dolore è molto lieve, non invadente e di breve durata, letteralmente 1-2 giorni. Durante la sindrome premestruale, il dolore è molto diverso, individuale per ogni donna: qualcuno è più forte, qualcuno è più debole, qualcuno lo ha il primo giorno e qualcuno soffre fino alla fine delle mestruazioni.

Mal di schiena

A rigor di termini, parlare di mal di schiena, come sintomo generale della sindrome premestruale e della gravidanza, non è del tutto corretto, poiché la parte bassa della schiena nelle donne incinte inizia a farsi male vicino alla fine del 2 ° trimestre, quando aumenta il carico sulla colonna vertebrale. Durante questo periodo, la PMS non viene più confusa con la gravidanza.

Mood Swings

Quindi siamo arrivati ​​al sintomo più "problematico" per molti. Non è difficile indovinare la natura di questo fenomeno ormonale, è tipico della sindrome premestruale e della gravidanza precoce. Tuttavia, c'è ancora una differenza significativa in questo momento.

Per le PMS, la parte negativa dello spettro delle emozioni è più tipica: rabbia, irritabilità, lacrime e durante la gravidanza si verifica un frequente cambiamento di umore, ipersensibilità e emozioni più forti e più luminose. Cioè, le emozioni positive sono anche pronunciate come negative.

Questo può finire con sintomi comuni. Ora parliamo delle differenze tra i segni della gravidanza e la sindrome premestruale. I seguenti sintomi, che sono caratteristici solo per la gravidanza precoce, e non hanno alcuna relazione con il PM.

Minzione frequente

La minzione frequente preoccupa una donna incinta due volte: alla fine e all'inizio della gravidanza. Ma se tutto è molto chiaro con il 3 ° trimestre, c'è un utero allargato che preme sulla vescica, quindi dove questo sintomo deriva dall'inizio del termine non è così ovvio. Qui la colpa sta cambiando il metabolismo. I reni iniziano a lavorare più attivamente, perché devono rimuovere lo spreco di due organismi, e non solo uno.

tossicosi

Questo segno di gravidanza è già stato menzionato nell'articolo. E vale la pena parlarne un sacco? In effetti, questo è uno dei primi segni di gravidanza, tuttavia, si fa sentire un po 'più tardi, già sullo sfondo del ritardo delle mestruazioni.

emorragia

A rigor di termini, il corpo della donna "impara" sulla gravidanza durante l'impianto dell'ovulo. Fino a questo punto, l'uovo fecondato non entra in contatto con il corpo della madre. Poiché nel processo di impianto nella membrana mucosa dell'uovo può danneggiare completamente i piccoli vasi sanguigni, in alcuni casi, l'impianto è accompagnato da un piccolo sanguinamento.

Riassumendo: i sintomi della sindrome premestruale e i primi sintomi della gravidanza coincidono davvero in molti modi, il che rende difficile diagnosticare il secondo. E se teniamo conto del fatto che non sempre tutti questi sintomi "si riuniscono", allora diventa difficile decidere a tutti.

Il corpo di ogni gentil sesso è individuale, non come gli altri. Di conseguenza, tutti reagiscono a diversi cambiamenti in modi diversi. Qualcuno non avverte alcun cambiamento, sia durante la PMS o nelle prime fasi della gravidanza, e qualcuno soffre ogni mese.

Tuttavia, ha senso compilare una tabella che elenchi e compara tutti i sintomi caratteristici della gravidanza e della sindrome premestruale. Aiuterà almeno un po 'a navigare la situazione.

Come distinguere la sindrome premestruale dall'inizio della gravidanza?

Nel corpo di una donna prima dell'inizio delle mestruazioni, possono apparire sensazioni insolite. Una donna spesso ha una domanda: che cos'è - PMS o gravidanza? Dopo tutto, alcuni segni di sindrome premestruale nella loro manifestazione sono molto simili ai primi segni della recente concezione.

Sindrome premestruale

Per capire cosa sta realmente accadendo nel corpo, bisogna prestare attenzione non solo ai segni simili di questi due stati, ma anche notare le loro differenze caratteristiche.

PMS - sindrome premestruale, è una condizione speciale che è accompagnata da alcune manifestazioni fisiche e psicologiche. Il malessere si verifica alcuni giorni, e qualche volta settimane prima delle mestruazioni. I sintomi della sindrome premestruale sono simili all'inizio della gravidanza.

Molte donne sono interessate alla domanda su cosa accade esattamente nel corpo durante il periodo premestruale. Se la risposta a questa domanda è nota, è facile distinguere la PMS dai primi segni di gravidanza.

Somiglianze e differenze

Prima dell'inizio delle mestruazioni, le donne sperimentano un cambiamento nei livelli ormonali. Questo fatto non riguarda solo il suo stato mentale, ma appare anche esternamente. È anche necessario sapere come distinguere la sindrome premestruale dai primi segni della gravidanza.

seno

Il sintomo principale della sindrome premestruale è che il seno della donna si gonfia. Possono diventare leggermente dolorosi. La stessa condizione è caratteristica della "posizione interessante". Ma durante il periodo premestruale, il seno aumenta solo di un paio di giorni, e durante la gravidanza questa condizione persiste per tutta la durata.

L'umore

Le gocce ormonali possono influenzare l'umore di una donna. Si stanca rapidamente, annoiata per nulla. Non appena l'emorragia si apre, la condizione della donna si stabilizza. Molto più difficile è il caso di una donna incinta, drammatiche oscillazioni dell'umore la accompagneranno per tutta la durata.

Nel primo trimestre, i capricci e l'irritabilità della maggior parte delle ragazze sono più forti rispetto alla sindrome premestruale. Di solito stai vivendo un periodo prima che le mestruazioni siano relativamente calme, ma ora hai gli occhi bagnati e "tutto è furioso"? La concezione potrebbe essersi verificata.

Reazione all'olfatto e al gusto

Non è un segreto che una donna incinta cambi le sue preferenze di gusto. La donna incinta può provare voglie insopportabili per tutti i cibi salati o dolci. Il gusto dei soliti piatti non le si addice. Spesso gli stessi desideri sorgono prima dell'inizio del ciclo mestruale.

Ma una persistente avversione per questo o quel cibo è tipica solo per la futura mamma. Durante la PMS, una donna non sarà malata del tipo di qualsiasi prodotto, è un segno di gravidanza.

E questa è una chiara differenza tra questi due stati. Ma il desiderio di provare qualcosa di nuovo può essere spiegato dalla mancanza di vitamine o minerali. Un tale problema può verificarsi sia durante la gravidanza che durante la sindrome premestruale.

tossicosi

Per una donna incinta, la tossicosi è una caratteristica che consente di determinare la gravidanza. Quando inizia la tossicosi dopo il concepimento? La nausea e altri sintomi spiacevoli inizieranno a manifestarsi (se iniziano per intero) solo due o quattro settimane dopo il concepimento. Pertanto, fino a quando il ritardo della nausea mensile non lo farà. E se lo è, la ragione non è nella recente fertilizzazione, ma in altri fattori medici o psicologici.

Dolore addominale

I crampi addominali possono comparire prima delle mestruazioni. Questo fatto ha una ragione abbastanza comprensibile: l'utero si prepara alla fecondazione, le sue pareti sono ricoperte da uno spesso strato di mucose, che iniziano a sfaldarsi prima delle mestruazioni, causando dolore. Questi dolori sono diversi per intensità e durata, non possono causare molti problemi, ma in altri casi sono preoccupati per la donna durante le mestruazioni.

Nelle prime fasi della gravidanza sono possibili anche sensazioni insolite, ma hanno una natura diversa. Di norma, le sensazioni dolorose nell'addome inferiore durante il normale ciclo della gravidanza non si manifestano in maniera intensa. Nel caso opposto, questo fatto parla di una certa malattia.

Mal di schiena

Il dolore alla zona lombare e alla schiena può disturbare una donna prima delle mestruazioni, ma per le donne incinte, tali manifestazioni di solito si sviluppano entro la fine del periodo. Anche se in alcuni casi, tali sensazioni possono verificarsi un paio di settimane dopo il concepimento a causa della regolazione ormonale.

vertigini

Sia prima delle mestruazioni sia nel primo trimestre, una donna può avere le vertigini. Questo malessere è associato a cambiamenti ormonali, nonché a un aumento del volume del sangue. Ma prima che il capogiro di solito non avvenga, può comparire nella terza o quarta settimana dopo il concepimento.

smacchiatura

Con l'inizio delle mestruazioni, una donna appare sanguinosa. Ma nelle prime settimane dopo il concepimento, un tale fenomeno è anche possibile. È vero, durante la gravidanza, lo scarico sarà molto scarso e leggero. Mentre le mestruazioni sono caratterizzate da un abbondante colore rosso vivo.

A volte c'è una gravidanza attraverso le mestruazioni. Ma nella maggior parte dei casi, se il sanguinamento è pesante, indica una patologia.

minzione

La ristrutturazione ormonale nel corpo della futura madre porta a un cambiamento nel funzionamento di molti organi interni. Se la donna è incinta, a causa della maggiore concentrazione del progesterone, la parete della vescica si rilassa e la donna è preoccupata per il frequente bisogno di urinare. Succede non con tutte le donne incinte, ma si incontra abbastanza spesso. Per PMS, questo fenomeno non è tipico.

A causa del gioco degli ormoni prima delle mestruazioni, ci sono degli edemi che passano il secondo o il terzo giorno delle mestruazioni. Una donna può anche aumentare di peso di 1-1,5 kg. prima delle mestruazioni. Nei primi giorni dopo il concepimento, il gonfiore è anche possibile, ma questo accade raramente. Di solito, al contrario, il liquido in eccesso va via.

Come distinguerli?

La diagnosi precoce della gravidanza è irta di difficoltà. I segni che si presentano prima dell'inizio delle mestruazioni attese, possono essere interpretati in modo ambiguo e non possono sempre indicare il verificarsi della gravidanza.

La gravidanza precoce ha sintomi impliciti. Non è sempre possibile riconoscerlo nei primi giorni o addirittura settimane. A volte le giovani donne assumono i segni della sindrome premestruale per la manifestazione precoce dei primi sintomi della gravidanza. Succede il contrario, aspettando l'inizio delle mestruazioni, la donna non si accorge che una nuova vita inizia ad emergere nel suo corpo, e i disturbi che lei sperimenta sono i primi sintomi dell'inizio della gravidanza.

PMS e gravidanza possono avere gli stessi sintomi. Per non sbagliare e in tempo per rilevare l'inizio della fecondazione, ci sono diversi metodi.

Prima di tutto, devi tenere regolarmente un calendario delle mestruazioni. Tale consiglio non è dato dai ginecologi ai loro pazienti. Conoscendo il giorno della comparsa delle mestruazioni, è possibile rilevare rapidamente il ritardo e il fatto della gravidanza.

Come sapere per certo

Puoi controllarti a casa. Per fare questo, è necessario acquistare un test rapido in una farmacia. Ci sono test che sono in grado di determinare la gravidanza nei primi tempi, già da uno a due giorni prima del ritardo delle mestruazioni. Ma il risultato più accurato, mostrerà lo stesso dopo il ritardo. La sua azione si basa sulla determinazione dell'ormone HCG (gonadotropina corionica umana), che si verifica solo nelle donne in gravidanza.

Per assicurarti finalmente che i sintomi che infastidiscono una donna prima delle mestruazioni, parlino di gravidanza, puoi andare dal medico. Lo specialista prescriverà test che confermano o negano il verificarsi della gravidanza.

Un esame del sangue per hCG (gonadotropina corionica) è il metodo più informativo per diagnosticare la gravidanza. Il corpo inizia a produrre l'ormone hCG solo quando l'uovo appare nell'utero. Ogni giorno aumenta la quantità di questo ormone.

Un ginecologo esperto può determinare la gravidanza anche nelle prime fasi utilizzando un esame ginecologico di routine. Se necessario, può prescrivere test di laboratorio e ultrasuoni. Quando è visibile la gravidanza su un'ecografia? Con l'aiuto dell'ecografia transvaginale, la gravidanza è già determinata alla terza o quarta settimana dal giorno del concepimento. Ma non andare per questo sondaggio di propria iniziativa! Per la procedura devono essere indicazioni rigorose.

Con l'età, una donna imparerà a riconoscere i segnali dati dal corpo. Lei noterà e interpreterà correttamente i cambiamenti che si verificheranno in lui. E anche se i sintomi della sindrome premestruale e della gravidanza sono simili, una ragazza attenta li distinguerà.