Dolore lasciato durante le mestruazioni

Le mestruazioni sono considerate un processo fisiologico naturale, che è caratterizzato dal rifiuto di un uovo maturo. Normalmente, i giorni critici non sono accompagnati dal dolore, ma portano un lieve disagio, manifestato sotto forma di affondamento sul fondo della cavità addominale. Questo spiega il fatto che le donne iniziano a preoccuparsi se il loro lato sinistro fa male durante i loro periodi. La causa dello sviluppo di questo sintomo in una donna può essere l'infiammazione, il disordine dell'apparato digerente, le malattie neurologiche e la patologia uterina. Per una determinazione accurata del fattore provocante, è necessario consultare un ginecologo e sottoporsi a un esame approfondito.

Cause ginecologiche

Lo sviluppo del dolore nella parte sinistra dell'addome è una conseguenza dell'infiammazione infettiva localizzata nel sistema riproduttivo. Lo sviluppo del dolore da trazione durante le mestruazioni è facilitato dalle seguenti patologie ginecologiche:

  1. L'endometriosi è la proliferazione di mucose oltre la cavità uterina. Nonostante la natura benigna, la malattia ha un effetto negativo: la distribuzione attiva delle cellule endometriali contribuisce ad aumentare il sanguinamento. Le abbondanti mestruazioni causano vomito, nausea, febbre e il fatto che il lato sinistro dell'addome ferisca le donne. La malattia ha un impatto negativo non solo sulla condizione della donna, ma anche sulla cavità uterina: l'organo interessato aumenta di dimensioni e sanguina costantemente. In assenza di un trattamento efficace, l'infertilità inizia a svilupparsi in una donna.
  2. La salpingite è un processo infiammatorio nelle tube di Falloppio, il cui sviluppo è innescato dalla moltiplicazione dei batteri. Principalmente, l'infiammazione colpisce la mucosa e quindi si diffonde ad altri tessuti. Allo stesso tempo, le tube di Falloppio aumentano, causando periodi irregolari e pesanti. Lo sviluppo di questa malattia è doloroso: nella forma cronica del decorso si manifesta dolore acuto, nella forma acuta, dolore acuto.
  3. La torsione ovarica è una lesione caratterizzata da alterata circolazione del sangue locale e dallo sviluppo di un processo infiammatorio. In assenza di trattamento tempestivo, il corpo ovarico inizia a morire, come evidenziato da gravi emorragie. Il sintomo principale della malattia è un forte dolore al basso addome sulla sinistra. Nel caso di rotazione delle gambe attorno all'asse di 360 gradi, la natura dolorosa aumenta.
  4. Lo sviluppo della gravidanza extrauterina viene diagnosticato se l'ovulo fecondato si trova all'esterno dell'utero. Le manifestazioni cliniche di patologia nei primi mesi sono simili ai segni di una gravidanza naturale. Spesso i dolori acuti sono un sintomo di rottura del tubo dell'utero, che è accompagnato da grave perdita di sangue, pallore della pelle e forti capogiri.
  5. L'insorgenza del dolore mestruale è caratteristica dello sviluppo dei fibromi uterini. Aumentare le dimensioni di una neoplasia benigna porta alla spremitura degli organi vicini, causando un dolore sordo.

Spesso, il dolore nella parte sinistra dopo le mestruazioni è un sintomo di algomenorrea. Con le mestruazioni dolorose, la ragazza tira il basso ventre, l'edema si manifesta e il suo stato di salute peggiora.

Cause non ginecologiche

Il dolore nella parte sinistra può derivare da malattie non ginecologiche, una delle quali è la cistite. Lo sviluppo del processo infiammatorio nella vescica contribuisce all'infezione che si verifica sullo sfondo dell'ipotermia, riducendo la funzione protettiva del corpo e assumendo farmaci diuretici. L'infiammazione infettiva può manifestarsi come dolore durante la minzione, il disagio e la decolorazione delle urine.

La sindrome del dolore si verifica anche a causa dell'infiammazione dell'appendice. I primi segni di appendicite sono febbre e vomito, dopo di che appare un dolore acuto nel lato. Nell'ultima fase, l'appendice infiammata si rompe, aggravando il dolore. In questo caso, il paziente necessita di un intervento chirurgico di emergenza.

Il processo infiammatorio a livello lombosacrale o toracico diventa causa di compressione delle terminazioni nervose. Con l'inizio dei giorni critici, aumenta la pressione sui nervi colpiti, a causa della quale il basso addome fa male prima delle mestruazioni. Sotto l'influenza negativa di fattori esterni, la sindrome del dolore è aggravata, che è la ragione per l'ospedalizzazione del paziente.

Con la violazione dell'elaborazione e dell'assimilazione del cibo si manifestano sintomi spiacevoli: secchezza della pelle, improvvisa perdita di peso, costante debolezza. Durante il periodo di giorni critici, i sintomi sono integrati con la sindrome del dolore, il che spiega il fatto che durante le mestruazioni il lato sinistro fa male.

diagnostica

Se durante il periodo delle mestruazioni inizia a ferire il lato sinistro, è necessario consultare un medico. Prima di tutto, il ginecologo stabilirà i sintomi associati e la natura della sindrome del dolore. Quando l'infiammazione della vescica donna vivendo dolore fastidioso quando la malattia renale - dolore acuto soprattutto, malattie ginecologiche - dolorante. Dopo un sondaggio orale, il medico effettua un esame vaginale, durante il quale viene effettuato uno striscio vaginale per i test di laboratorio.

Per stabilire una diagnosi accurata, il paziente fornisce un emocromo completo, che stabilirà lo sviluppo del processo infiammatorio. Un eccesso di leucociti nel sangue suggerisce che il dolore, che si verifica in parte nell'addome sinistro, è un sintomo di cistite. Dopo aver superato l'emocromo completo, il paziente dona sangue per determinare il livello di gonadotropina corionica umana. Questo studio di laboratorio dovrebbe essere condotto per escludere la probabilità di una gravidanza extrauterina.

Il metodo diagnostico più affidabile è l'ecografia. Con questa procedura, il medico identificherà l'infiammazione, le neoplasie maligne e le patologie associate alla gravidanza. La visualizzazione dello stato degli organi pelvici viene effettuata mediante laparoscopia. Sulla base dei risultati dell'esame, il ginecologo determina la diagnosi e stabilisce un regime terapeutico individuale.

Come trattare il dolore

Avendo stabilito perché appare il dolore, il medico determina il metodo di trattamento più efficace. Il trattamento di malattie che provocano dolore nell'addome comporta l'assunzione di farmaci. Se il verificarsi di dolore fastidioso associato allo sviluppo di endometriosi, al paziente vengono prescritti farmaci ormonali - Duphaston, Danazol, Regulon. Il trattamento di salpingitis è effettuato con l'aiuto di preparazioni antibatteriche.

Un formicolio spiacevole nel lato associato a cistite viene trattato con farmaci anti-infiammatori - Voltarenum, Indomethacin. Per migliorare l'effetto benefico, una donna viene prescritta antibiotici fluorochinolici finalizzati a fermare l'infiammazione.

Il trattamento della colite ulcerosa consiste nell'osservare una dieta equilibrata e nell'assunzione di farmaci - immunosoppressori e farmaci antinfiammatori. Se l'uso a lungo termine della terapia farmacologica non ha avuto l'effetto desiderato, il paziente viene operato.

Se la sensazione dolorosa è scatenata da una gravidanza ectopica o da una torsione dell'ovaio, la donna viene sottoposta ad un intervento chirurgico d'urgenza. Ignorare queste patologie contribuisce allo sviluppo di gravi emorragie e allo sviluppo di disfunzioni riproduttive. L'indicazione per la chirurgia è anche urolitiasi in uno stadio avanzato, quando è impossibile sciogliere le pietre con i farmaci.

Dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Domanda: A volte noto che durante le mestruazioni il lato sinistro fa molto male. Il dolore pulsa, fa male, costringe. Devo prendere un antispastico perché è impossibile resistere. Perché sta succedendo questo?

Risposta: durante le mestruazioni, c'è una contrazione dell'utero, che è necessaria per il rilascio di sangue dalla sua cavità. In questo contesto, il dolore spastico si manifesta, che è una variante della norma. Il dolore acuto nella parte sinistra deve essere esaminato per la presenza di malattie associate.

Quindi possono verificarsi una serie di processi infiammatori cronici dell'ovaio sinistro e anche neoplasie. Consultare il ginecologo e superare un esame completo.

Site editor ed esperto.

Esperienza più di 10 anni. Policlinico cittadino, Smolensk. Si è laureata alla Smolensk State Medical Academy, specializzazione in medicina.

Malattie che causano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Il fenomeno quando, durante le mestruazioni, il lato sinistro fa male, può essere un segnale per la donna sulla presenza di malattie degli organi e dei sistemi riproduttivi, o patologie di natura non ginecologica. Queste malattie possono rappresentare una minaccia per la salute, quindi, quando nel lato sinistro appaiono sensazioni dolorose, è necessario trovare la causa alla radice e liberarsene.

Patologie che causano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Quando inizia il periodo mestruale e il dolore appare nel lato a sinistra, la causa principale potrebbe essere:

  • Endometriosi - proliferazione della membrana mucosa dell'utero, che ha una natura benigna. Lo sviluppo della malattia può avvenire nei genitali e nel peritoneo. Le cellule vanno oltre l'area della mucosa e iniziano a moltiplicarsi, quindi il mensile va più abbondantemente e più a lungo del periodo prescritto. Spesso il ciclo mestruale per endometriosi dura più di un mese. Il dolore addominale può essere diverso per intensità e natura, compaiono sia prima che dopo le mestruazioni. L'organo che è affetto dalla malattia è più grande e inizia a sanguinare. È possibile che una donna si rivelerà in seguito inutile. I sintomi concomitanti comprendono febbre, debolezza dello stato generale del corpo, nausea e vomito.
  • Salpingite - infiammazione delle tube di Falloppio, che ha una natura batterica. Prima di tutto, la malattia copre la mucosa e quindi tutti gli altri strati. Il corpo si ingrandisce e il solito ciclo mestruale si perde: lo scarico non è regolare e abbondante, con le caratteristiche impurità del pus. Sintomi concomitanti della malattia sono debolezza, febbre, dolore alla testa, nausea e vomito. Se la malattia procede nella fase acuta, allora lo stomaco inizia a ferire bruscamente e abbastanza fortemente nella parte sinistra. La fase cronica della malattia è caratterizzata da dolore doloroso sordo.
  • La rottura e la torsione dell'ovaio sono una malattia che richiede cure mediche immediate perché si verifica un brusco disturbo del flusso sanguigno nell'ovaio e inizia il processo infiammatorio, che porta presto alla sua morte. Inizia il sanguinamento vaginale. Spesso la malattia appare a causa del sovraccarico del corpo di natura fisica. I sintomi di accompagnamento comprendono dolore grave nella parte sinistra e basso addome, che si estende nella zona inguinale. Inoltre, la temperatura corporea può aumentare, inizia un'eccessiva sudorazione, comparsa debolezza, nausea e conati di vomito, emicrania, polso rapido, ecc.
  • La cistite è un processo infiammatorio di origine infettiva che si sviluppa a causa dell'ipotermia e una diminuzione delle funzioni protettive del sistema immunitario. Inoltre, la malattia può apparire a causa di indumenti che non sono adatti per le dimensioni, i rapporti sessuali con partner diversi e l'assunzione di farmaci citotossici. I sintomi della cistite si manifestano come dolore nell'addome e nel lato sinistro, un costante desiderio di urinare, che è anche doloroso. Il colore dell'urina è torbido, probabilmente con le impurità del sangue.
  • Violazione di assorbimento e digestione del cibo dall'intestino. Con il malassorbimento, la natura del dolore può essere diversa. Sono presenti anche i seguenti sintomi: diarrea con impurità grasse, grave affaticamento, debolezza, perdita di peso, capelli, sovraessiccazione della pelle, fragilità delle unghie.
  • Sindrome dell'intestino irritabile, che può danneggiare lo stomaco nel lato a sinistra, e compaiono anche stitichezza o diarrea, aumento della flatulenza e frequente desiderio di defecare.
  • La colite ulcerosa è un'infiammazione cronica dell'intestino, in cui i dolori dello stomaco iniziano ad apparire crampi. Inoltre, una persona spesso esegue un atto di defecazione, in cui le impurità del sangue sono visibili nelle feci.
  • Urolitiasi. Spesso appare nelle donne con tendenze ereditarie e in presenza di fattori provocatori: dieta malsana, stile di vita malsano, infezione nel sistema urogenitale o presenza di malattie metaboliche. I sintomi della urolitiasi sono dolori all'addome di diversa localizzazione e intensità, che danno all'inguine. Diventa doloroso nel processo di minzione.

Diagnosi di malattie che causano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Se il tuo lato sinistro fa male durante le mestruazioni, devi prima determinare la natura del dolore:

  • se la malattia è di natura ginecologica, il dolore può essere diverso: acuto, tagliente o dolente, con l'addome abbassato. Tutto dipende da come la malattia progredisce;
  • quando la vescica è infiammata, il dolore è prevalentemente tirando, accompagnato anche da un disturbo nel funzionamento dell'uretra;
  • la malattia renale è caratterizzata da dolore sordo o acuto nella parte sinistra, che si estende nella parte bassa della schiena e nella cavità addominale;
  • in presenza di malattie intestinali, lo stomaco inizia a dolere non solo nella parte sinistra, ma anche nelle altre parti. Il dolore è spesso acuto, dolente, appare subito dopo i pasti.

Quando l'inizio delle mestruazioni è accompagnato da dolore nella parte sinistra, è imperativo contattare uno specialista per trovare la causa alla radice. Al fine di diagnosticare il medico prima conduce l'esame vaginale. Quindi il paziente viene inviato alla diagnosi ecografica degli organi del peritoneo e del bacino piccolo per scoprire esattamente dove si trova il problema e quanto è pericoloso per la salute della donna.

Al fine di ottenere un quadro completo della malattia, un esame dell'utero e delle appendici usando i raggi X, così come l'isteroscopia. Il paziente esegue un esame del sangue, e anche il medico prende secrezioni vaginali da lei durante le mestruazioni per determinare se ci sono processi infiammatori nell'utero o meno. Effettuare anche l'analisi per i marcatori tumorali, che contribuisce alla definizione di endometriosi nelle fasi iniziali di sviluppo.

Un esame del sangue, un serbatoio per la coltura delle urine, un esame ecografico della cavità addominale e della pelvi, così come la cistoscopia, aiutano a diagnosticare la cistite.

Le malattie intestinali sono determinate dai risultati dell'analisi di feci, raggi X e ultrasuoni della cavità addominale, irrigografia, colonscopia e rectoromanoscopy.

Per conoscere le possibili patologie dei reni, è necessario superare i test delle urine (in generale, secondo Nechyporenko e Zimnitsky), sottoporsi a ecografia e urografia escretoria.

Com'è il trattamento delle malattie che provocano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Non ritardare con una visita dal medico se ci sono stati dolori nella parte sinistra durante le mestruazioni. Ciò contribuirà ad evitare gravi complicazioni ed effetti irreversibili. In tempo per determinare la causa alla radice della malattia, gli esperti selezioneranno il trattamento più efficace.

La terapia dell'endometriosi comprende spesso farmaci ormonali di vari gruppi (Duphaston, Utrogestan, contraccettivi orali, Danazolo o Metiltestosterone). Gli antibiotici contenenti penicillina, le cefalosporine e gli aminoglicosidi sono usati per trattare la salpingite. Se non vi è alcun risultato visibile dopo tale terapia, gli esperti raccomandano la laparoscopia.

Se una donna viene dal medico con una torsione e una rottura dell'ovaio, le viene somministrata un'operazione urgente. Questo aiuterà a fermare il sanguinamento, a salvare la vita del paziente e possibilmente la fertilità.

Nel trattamento della cistite vengono prescritti antibiotici e agenti contenenti fluorochinolo che aiutano a eliminare il processo infiammatorio. Se a una donna viene diagnosticata una colite ulcerosa, si raccomanda di seguire una dieta, assumere immunosoppressori, farmaci antinfiammatori e glucocorticosteroidi. Quando la terapia non dà i risultati desiderati, gli specialisti eseguono un intervento chirurgico.

Se il dolore del paziente nella parte sinistra provoca urolitiasi, è necessario seguire una dieta e usare medicine in grado di sciogliere le pietre nell'organo. Nel caso in cui le dimensioni delle pietre superino i cinque millimetri, o la loro consistenza salina, vengono rimosse solo da un intervento chirurgico.

Quali patologie durante le mestruazioni feriscono il lato sinistro in basso

In una situazione in cui il lato sinistro fa male, non ci sono le mestruazioni, nella maggior parte dei casi la causa è l'endometriosi, l'infiammazione delle tube di Falloppio (salpingite), la rottura o la torsione dell'ovaio sinistro, la gravidanza ectopica.

endometriosi

L'endometriosi è una proliferazione benigna del rivestimento dell'utero. Può svilupparsi sia in organi genitali che in altri organi addominali in una donna. Le cellule endometriali che sono andate oltre la mucosa si moltiplicano, obbedendo al ciclo. Le mestruazioni sono disturbate: il sanguinamento diventa più, scadono più a lungo.

Di solito, un ciclo con endometriosi dura più di 1 mese. Il dolore può essere versato così come localizzato, opaco o tagliente, si verificano prima delle mestruazioni o fluiscono con esso. 2-3 giorni prima del periodo mestruale e nei 2-3 giorni successivi appare una macchia di sangue. L'organo interessato (non sempre è solo l'utero) aumenta di dimensioni, inizia a sanguinare durante le mestruazioni e anche l'infertilità è possibile. Dei sintomi comuni dovrebbero essere identificati febbre, debolezza, nausea, vomito.

Infiammazione delle tube di Falloppio

La salpingite è una malattia infiammatoria delle tube di Falloppio di origine batterica. La salpingo-ooforite è più comune - l'infiammazione delle tube e delle ovaie insieme. In primo luogo, la membrana mucosa è interessata, quindi gli strati rimanenti. Allo stesso tempo, gli organi colpiti aumentano di dimensioni, ci sono disturbi del ciclo mestruale: irregolari mestruali, spesso abbondanti.

Ci sono perdite purulente dal tratto genitale, sintomi di intossicazione: debolezza generale, mal di testa, nausea, vomito, febbre. La natura del dolore nell'infiammazione acuta è forte, forte. In forma cronica, il dolore nell'addome inferiore è noioso, dolorante in natura.

Rottura o torsione dell'ovaia sinistra

La rottura e la torsione dell'ovaio sono indicate come un'emergenza, poiché ciò interrompe bruscamente la circolazione sanguigna nell'organo e sviluppa un'infiammazione che può in seguito portare alla necrosi (necrosi). Molto spesso, questa malattia è associata a sovraccarico fisico, sebbene occasionalmente si manifesti a riposo.

Il sintomo principale è un dolore acuto e acuto nell'addome inferiore, che può diffondersi all'inguine, ai fianchi. Inoltre, sono possibili febbre, sudorazione, debolezza, nausea, mal di testa, polso rapido e così via. Unioni sanguinanti dalla vagina, che si spiega con la necrosi delle pareti dei vasi ovarici.

Gravidanza ectopica

Il termine "gravidanza ectopica" significa che l'ovulo è fuori dall'utero. La gravidanza ectopica di sinistra si manifesta esternamente sotto forma di educazione a sinistra dell'utero. In caso di rottura di un tubo si verificano dolori acuti e di lunga durata, che possono portare a uno stato di shock. Ci sono perdita di sangue, mal di testa, abbassamento della pressione sanguigna, pallore, letargia.

Malattie non ginecologiche

Il dolore nella parte sinistra può essere causato da malattie non correlate al sistema riproduttivo. Ecco come si manifesta la patologia della vescica, dell'intestino e dei reni.

Infiammazione della vescica

La cistite è una malattia infettiva infiammatoria della vescica. Il più delle volte si sviluppa sullo sfondo di ipotermia e una diminuzione generale dell'immunità. Oltre alle infezioni, la malattia può essere provocata indossando abiti stretti, frequenti cambi di partner sessuali, farmaci dal gruppo di citostatici.

La malattia si manifesta con dolore, tirando dolore nel basso addome, costante desiderio di urinare. L'urina viene separata frequentemente e in piccole quantità, con dolore che non va alla fine del processo. Inoltre, l'urina diventa torbida, può rilevare una miscela di sangue.

Malattia intestinale

Per la sindrome da malassorbimento (compromissione dell'assorbimento e della digestione), i dolori di intensità variabile sono caratteristici, principalmente nella parte superiore dell'addome, frequenti e abbondanti feci molli con un odore molto sgradevole e grandi quantità di grasso. Affaticamento osservato, debolezza, aumento della perdita di peso. Appaiono pelle secca, perdita di capelli, unghie fragili.

Nella sindrome dell'intestino irritabile, stitichezza e diarrea possono essere i sintomi principali. La consistenza delle feci è diversa: da liquida a solida o ovina. I dolori sono sia penetranti che doloranti. Il paziente è preoccupato per il costante bisogno di defecare, flatulenza.

Colite ulcerosa non specifica e morbo di Crohn (malattia infiammatoria cronica intestinale) sono caratterizzati da dolore nel basso addome, sia crampi che tiri, feci liquide con una frequenza fino a 10 volte al giorno.

Malattia renale

L'urolitiasi si sviluppa in persone con predisposizione ereditaria. Tuttavia, ci sono fattori di rischio:

  • violazione della dieta;
  • stile di vita sbagliato;
  • infezioni del sistema genito-urinario;
  • scambiare malattie.

Molto spesso, i pazienti lamentano dolore di varia intensità, fino a colica renale. La natura e la posizione del dolore sono determinate dall'area dell'ostruzione, dalle dimensioni della pietra, dalle caratteristiche anatomiche del tratto urinario. Il dolore può spesso diffondersi nell'addome inferiore, lungo l'uretere e nella zona inguinale. C'è minzione dolorosa e frequente. I pazienti a volte assumono una posizione forzata che potrebbe cambiare.

Natura del dolore

Se inizia a ferire nella parte sinistra, è necessario determinare la natura del dolore. In caso di patologie ginecologiche, il dolore, a seconda del decorso della malattia, può essere acuto o tagliente, o dolente o tirante. Molto spesso, il dolore si osserva nel basso ventre.

Nei casi di infiammazione della vescica, il dolore è in genere di trazione, localizzato nel basso addome, accompagnato da minzione compromessa.

In caso di patologie intestinali, il dolore è osservato nell'addome superiore e inferiore, sono acuti o doloranti in natura, e spesso c'è una connessione con l'assunzione di cibo e alterata digestione e processi di assorbimento.

Le malattie renali sono caratterizzate da dolore opaco o acuto nella regione lombare, è possibile estenderli alle parti inferiori della cavità addominale.

diagnostica

La diagnosi di malattie ginecologiche comporta l'esame vaginale da parte di un ginecologo. L'esame ecografico della cavità addominale e della piccola pelvi fornirà un quadro accurato della posizione, dell'estensione e dell'attività del processo patologico. Vengono utilizzati l'isterosalpingografia (esame a raggi X dell'utero e delle sue appendici) e l'isteroscopia (metodo endoscopico). Un esame del sangue e il flusso mestruale aiuteranno a sospettare le malattie infiammatorie nell'utero e nelle sue appendici. La ricerca sui marcatori tumorali aiuterà a identificare l'endometriosi nelle prime fasi.

La diagnosi di cistite è la nomina del analisi clinica del sangue, urinocoltura sulla flora, ecografia dell'addome e del bacino, la cistoscopia.

Le malattie intestinali sono rilevate da analisi fecale, radiografia addominale, ecografia degli organi addominali, irrigografia (esame a raggi X con un mezzo di contrasto), colonscopia (inserimento di un endoscopio nell'intestino crasso), angio-retto (ispezione visiva del retto mediante un tubo speciale con una lampada). end).

I test delle urine sono usati per diagnosticare le patologie renali: generale, secondo Nechiporenko, secondo Zimnitsky. Da metodi strumentali applicano diagnostica ecografica e urografia (eliminazione osservazione di mezzo di contrasto dai reni mediante metodo a raggi X).

trattamento

Il trattamento di endometriosi è la nomina di farmaci ormonali di vari gruppi:

  • progestina (Duphaston, Utrogestan);
  • contraccettivi orali (Diane-35, Janine, Regulon);
  • farmaci antigonadotropici (Danazolo, Gestrinon);
  • androgeni (metiltestosterone).

A salpingitis e salpingoophoritis, gli antibiotici della serie di penicillina, le cefalosporine, gli aminoglycosides sono prescritti. Con l'inefficacia degli antibiotici ricorrere al metodo laparoscopico.

Torsione e rottura dell'ovaio - un'indicazione per la chirurgia d'urgenza. Anche il trattamento della gravidanza extrauterina è operativo. Consiste nel fermare il sanguinamento e rimuovere l'ovulo insieme all'organo in cui è fissato.

Quando la cistite ha prescritto la serie antibatterica di fluorochinolone (ciprofloxacina), i farmaci antinfiammatori (voltaren, indometacina).

Il malassorbimento viene eliminato con una dieta speciale, così come il trattamento della malattia di base. In caso di colite ulcerosa e morbo di Crohn, viene anche utilizzata una dieta specifica, nonché immunosoppressori (metotrexato), farmaci antinfiammatori, glucocorticosteroidi (prednisone). Con l'inefficacia della terapia conservativa, la chirurgia è indicata.

Nella urolitiasi, si nutrono e usano farmaci che dissolvono i calcoli di urato (uralite). Se hanno più di 5 mm di diametro o hanno una diversa composizione salina, iniziare la rimozione chirurgica delle pietre.

Quando le mestruazioni fanno male al lato sinistro

perché può tornare indietro? mmmmm!?

Ho iniziato una gravidanza come questa))

Tre giorni dopo le mestruazioni, il sangue ricomincia a scorrere ((((

È molto strano che i dottori non abbiano deciso cosa c'è di sbagliato in te. Inoltre, hai passato così tanto tempo, nervi e denaro e tutto per niente. Forse cambierai di nuovo il dottore? Sì, a volte questo succede, se un singolo caso - allora questa è una variante della norma. E come dice questo articolo
https://mesyachnye.info/stati/krovotechenie-posle-mesyachnyh, se continua così, sono necessari ulteriori esami. Guarisci presto!

Dolore doloroso non intenso

17 e 18 denti. Mensile dopo il parto. Prepararsi per il nuovo anno

Ieri abbiamo installato l'albero di Natale, ho pensato che le corna sarebbero rimaste da esso e le gambe hanno mostrato un tale interesse per i bambini, così hanno rimosso la zona di accesso, ma oggi non c'è un interesse così vivace, l'eccitazione era addormentata

Una settimana fa, siamo usciti 17))) anche se non ho dormito bene la notte, mi sono appena riaddestrato nella culla, ora siamo di nuovo con noi ((hai un vasino?

Dolore addominale

Massaggio con cranksha muscolare congenito.

Non abbiamo osato fare il massaggio quando c'è un ramoscello, ma generalmente preferisco fidarmi degli specialisti in tali materie. Siamo andati a Krasnogorsk alla Alla Sukhotskaya, quando è diventata più grande le è stato consigliato di esercitare la terapia e ha insegnato loro a fare la cosa giusta - lo hanno fatto. Non c'è traccia di torcicollo! Ma questo è, ovviamente, un lavoro colossale per la madre, non dovresti lasciarlo andare.

Grazie, finalmente ho trovato un argomento completamente illuminato.

se abbiamo il lato sinistro, allora dovremmo mettere di più sul lato destro?

DURANTE LA CAMMINATA, FORTE DOLORE IN FONDO ANIMALE, A SINISTRA.

Dolore addominale inferiore

Lo stomaco si è ridotto drasticamente e si è abbassato.

Fai riferimento al Dottore... e poi sul tuo termine è pericoloso che lo stomaco sia caduto (forse il bambino si è girato e ha preso un'altra posizione), ma comunque avrei lasciato il tuo posto!

forse prima che tu avessi un intestino molto pieno, il bambino era sdraiato più vicino alla parete frontale, e ora i gas sono diventati superflui e il bambino è salito più in profondità.

Sarei stato in ospedale molto tempo fa, o almeno sono andato all'ecografia. E perché restare lì a chiedersi se la minaccia non è una minaccia... quindi cosa possiamo aspettare.

Inarcando il dolore addominale

Recentemente ho avuto esattamente questo esatto, ma senza indugio fino ad ora, i test sono stati fatti dal 9 (uno), oggi vado dal dottore

30 settimane di dolore addominale inferiore

Niente panico, è stato lo stesso. Dopo 2 settimane, lasciò andare e corse fino a 38 n, e poi ricominciò.

Mi è stata diagnosticata così la sinfisi: dolore nel tentativo di sollevare una gamba. Questo è un dato. Non una minaccia

Ho avuto un muro di fondo e anche ferito lì. In generale come stava la nonna. Fasci, intestini

dolore addominale inferiore

Stomaco nella 27a settimana di gravidanza:

È probabile anche un lieve dolore all'addome. Qui ci sono solo dolori in questo caso e la verità dovrebbe essere insignificante e non permanente, altrimenti - ci sono tutte le ragioni per sospettare eventuali complicazioni, che hanno causato dolori addominali. È considerato come una normale trazione, dolore discreto ai lati dell'addome - i legamenti che tengono l'utero si ammorbidiscono e si allungano sempre di più, il che spiega la presenza del dolore. È particolarmente evidente nel momento in cui una donna si china, cambia posizione, si alza da una sedia o dal letto. Il dolore addominale può essere associato a una violazione dell'apparato digerente. Distensione, stitichezza, aumento della formazione di gas - tutto ciò porta a dolore addominale, nel quale è meglio discutere con il medico di ulteriori "strategie alimentari". Ma se lo stomaco fa male e tira in fondo, il dolore è un dolore lungo nella natura, è meglio andare dal medico per un esame senza indugio. Dopotutto, il dolore nell'addome di questo tipo può ben indicare un distacco di una placenta normalmente localizzata. Inoltre, senza indugio, è necessario ricorrere all'assistenza medica in caso di contrazioni aumentate e dolorose alla 27a settimana di gravidanza. Gli incontri di allenamento nella 27a settimana di gravidanza per la futura gestante, molto probabilmente, già un fenomeno familiare - di solito le contrazioni di Bregston-Higgins appaiono anche prima. Allo stesso tempo, i falsi dolori del travaglio sono lievi, non dolorosi e irregolari. Se l'utero inizia a contrarsi regolarmente, le contrazioni aumentano o aumentano, inoltre, c'è anche un'effusione di liquido amniotico - chiama immediatamente un'ambulanza: hai iniziato un parto prematuro.

l'intestino sembra molto... Ero così. Vai in bagno e tutto diventa normale..

Fa male ((Oggi comincia a far male al di sotto

Se hai lasciato lo stomaco e lo senti dentro, poi sicuramente lo stomaco, sono corso dal medico, ha sondato e ha detto meno mele verdi, uva e piccante!

O legamenti o intestini... succede anche e passa rapidamente!

Beh, ci sono solo gaziki che si accumulano ancora e si tagliano lo stomaco)

Mal di sinistra lato dell'addome in basso durante le mestruazioni

Cause del dolore addominale inferiore

23 agosto 2016

La manifestazione del dolore nell'addome inferiore spesso porta le donne a consultare un ginecologo per determinare le cause di questi sintomi. E il dolore lancinante nell'addome inferiore e il dolore acuto nell'addome inferiore sono altrettanto allarmanti, specialmente se fa male e per molto tempo.

Tuttavia, il dolore molto grave nell'area inguinale può anche indicare anomalie neurologiche o chirurgiche. Pertanto, sia il dolore acuto che il dolore acuto e opprimente in questa parte dell'addome è un motivo per visitare immediatamente un medico e sottoporsi a una diagnosi completa.

Dolore addominale inferiore nelle donne, destra e sinistra

Determinando le cause del dolore nel basso addome nelle donne, i medici li dividono in due gruppi condizionali. I motivi per cui il basso addome di una donna fa male può essere organico e funzionale.

Cause organiche di dolore e crampi nelle donne

  • malattie genitali nelle donne (endometrite, apoplessia ovarica, mioma uterino, annessite, cisti ovarica, torsione delle cisti ovariche, endometriosi);
  • disagio e dolore associati all'uso del dispositivo intrauterino;
  • patologia chirurgica di tipo acuto, malattia della colecisti, sistema urinario (colecistite, pielonefrite, appendicite, cistite);
  • opaco, tagliente, tirante e altri tipi di dolore associati alla gravidanza (minaccia di interruzione, gravidanza extrauterina, colica dopo aborto medico, distacco prematuro della placenta).
  • disturbi del ciclo mensile (sanguinamento uterino disfunzionale, algomenorrea);
  • dolore nell'ovulazione;
  • stasi del sangue, che viene rilasciato durante le mestruazioni (ematometro, curva dell'utero).

Va notato che il dolore nell'addome inferiore può avere un carattere diverso. Può essere forte, acuto, dolorante. A volte è accompagnato da gonfiore, forte disagio nella parte bassa della schiena. In alcuni casi, durante il contatto sessuale, la donna avverte disagio subito dopo l'atto.

È importante determinare al più presto ciò che provoca i crampi nelle donne in quest'area. Le cause degli spasmi saranno determinate dal ginecologo o indirizzate una donna allo specialista appropriato.

Cosa ferisce il basso addome?

Nelle malattie del sistema genito-urinario, può manifestarsi dolore nel basso addome nelle donne a sinistra. Se una donna ha un dolore all'addome più basso, la ragione di questa condizione può essere una serie di malattie in cui vi è un dolore tirante, cucito, dolorante. Prima di tutto, i dolori acuti e il gonfiore possono indicare una malattia intestinale. A volte fa male a sinistra e dopo l'eccesso di cibo, il consumo di cibo di scarsa qualità. È necessario tener conto che una delle malattie dei reni può manifestarsi anche in questo modo. Tira sul lato sinistro e in una serie di malattie del sistema riproduttivo. Ma se nella parte sinistra fa male o tira, le ragioni dovrebbero essere determinate dal medico. Solo un esperto capisce chiaramente e determina ciò che rimane nell'addome inferiore nelle donne.

La causa del disagio può essere una malattia neurologica, in cui il dolore di solito pulsa, spara.

Succede che il dolore nell'addome inferiore è associato all'ipotermia - per esempio, una donna può soffrire di tali sensazioni dopo gambe fredde, ecc.

Anche il dolore addominale inferiore destro nelle donne può essere diverso. Spesso, dolore doloroso e fastidioso può essere associato a malattie dell'intestino, reni, attacchi di appendicite, pancreatite acuta. Lo specialista comprende chiaramente ciò che è a destra e, di conseguenza, le patologie di quali organi possono verificarsi.

Infiammazione delle appendici e dell'utero

Se l'utero o l'appendice si infiammano, la malattia inizia in modo acuto: la temperatura aumenta, l'intossicazione del corpo, si nota dolore al basso ventre. Se una donna ha annessite, c'è dolore nell'addome inferiore a sinistra o a destra - da entrambi i lati. Nel caso dell'endometrite, c'è dolore o dolore acuto e bruciore nel mezzo. Se una donna si rivolge al medico con denunce di dolore dal lato sinistro o dal lato destro, lo specialista effettua un esame vaginale. In caso di infiammazione delle appendici, si notano appendici pastose con dolore acuto. Con lamentele che fanno male a metà e sospetta endometrite, è palpabile un utero ammorbidito e allargato, che può ferire con la palpazione.

Grave dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore, così come a destra o nel mezzo, si osserva durante il decorso acuto di questi disturbi. Con endometrite cronica e annessite, il dolore è doloroso, noioso. C'è una pesantezza nelle appendici, la palpazione determina la sensibilità dell'utero. Se si preme il basso addome, quindi rilasciare bruscamente, farà più male quando si rilascia. A volte una donna si lamenta che il retto fa male.

Con tali malattie, la donna può sentire che il dolore nell'intestino nell'addome inferiore sinistro rimane e un dolore palpitante si sviluppa o si sviluppa proprio in esso. Ma per determinare esattamente perché il dolore a sinistra è possibile solo nel processo di ricerca. Un uomo dovrebbe anche essere riferito a un medico, perché solo uno specialista può determinare perché il dolore nell'addome inferiore si sviluppa negli uomini.

Nel prescrivere un trattamento per l'infiammazione delle appendici e dell'utero, il medico attribuisce terapia per infusione, antibiotici, vitamine, farmaci anti-infiammatori.

Con la manifestazione dell'endometriosi, sono colpiti l'utero, le appendici e la parte posteriore dell'utero. Questa malattia è caratterizzata dalla proliferazione al di fuori dell'utero di cellule che sono simili all'endometrio. Di regola, in questo stato, il dolore nella zona lombare e inferiore dell'addome si manifesta prima delle mestruazioni, aumenta durante le mestruazioni.

Se l'endometriosi dell'utero si sviluppa, fa male, tira e pugni nel mezzo sottostante.

Con lo sviluppo dell'endometriosi, le appendici fanno male nella parte in cui viene determinata l'area dell'inguine.

Con endometriosi retrocervicale - dietro il pube.

Il dolore diventa più intenso, con un pronunciato processo adesivo nel bacino. Ma con l'endometriosi, anche il ciclo mestruale viene disturbato, la natura delle mestruazioni cambia e l'infertilità si sviluppa.

In questa condizione, a volte sembra a una donna che la causa degli spasmi è che le viscere fanno male. Per determinare esattamente cosa può fare male e fare una diagnosi, dovrebbe uno specialista. L'endometriosi viene trattata ormonalmente, a volte è necessario eseguire un intervento chirurgico.

Apoplessia, cioè emorragia nel tessuto ovarico, nelle donne si sviluppa tra i periodi.

Questa malattia appare dopo l'ovulazione. Quando il follicolo è lacerato, si verifica un danno vascolare all'ovaio, con conseguente sanguinamento nella cavità addominale e l'ovaio. Questo può accadere dopo l'atto, dopo l'esercizio. In caso di emorragia intra-addominale, una donna soffre di gravi dolori addominali arcuati nel punto in cui si trova l'ovaio affetto. C'è anche anemia post-emorragica, in cui la pressione scende, la pelle diventa bianca e la donna perde conoscenza. In questa condizione, una necessità urgente di fare l'operazione.

Tirando i dolori nel basso addome si osservano con il mioma uterino, se il tumore raggiunge una grande dimensione e comprime gli organi che si trovano nelle vicinanze. In questo caso, la pancia fa male e pugni, c'è un dolore sordo, tirando. Con lo sviluppo del sottotipo dolore del nodo mioma accoltellato, crampi. Anche il sanguinamento si sviluppa. In questi casi è necessario l'intervento chirurgico.

Cisti ovariche delle gambe di torsione

Un tale stato può svilupparsi a seguito di svolte brusche, piegamento, con sforzo fisico. Perché il guaire in questo caso viene spiegato semplicemente: se la gamba viene ruotata di 90 gradi, il deflusso del sangue venoso viene disturbato e si sviluppa l'edema cistico. In questo caso, le ragioni di ciò che provoca dolore in una donna nella parte inferiore dell'addome possono essere confermate solo da un medico.

Se c'è una torsione di 360 gradi, il sangue arterioso non entra nella cisti e, di conseguenza, il dolore è già acuto, il taglio, a volte lo scatto. C'è anche un'immagine di un addome "acuto": sul lato in cui la cisti si allarga, si sviluppa un forte dolore, uno spasmo, una donna si ammala, inizia il vomito. Aumento della temperatura, lombare dolorante. Questo stato può svilupparsi indipendentemente dal ciclo mestruale: sia a metà del ciclo che nel periodo delle mestruazioni.

Cosa succede se una donna sviluppa una tale condizione? La risposta è inequivocabile: è necessario un trattamento di emergenza - rimozione di una cisti, la gamba non si rilassa.

Le cause di spasmi possono essere associate ad un attacco di appendicite. Va notato che questa malattia inizia con febbre e dolore, che si sentono prima nell'epigastrio e poi nella regione iliaca. Inoltre, c'è intossicazione, debolezza, vomito, a volte - diarrea, perdita di appetito.

Il dolore nella regione iliaca è forte, tuttavia, la sua intensità può essere diversa - a volte è costante, a volte - dolore intermittente. Inizia nel centro, si sposta gradualmente verso il lato destro, aumenta con il movimento, con la tosse, quando una persona cambia posizione del corpo.

All'inizio dello sviluppo di tali sintomi, è importante consultare un medico, poiché senza un intervento chirurgico tempestivo, è possibile la peritonite e l'ulteriore morte.

È importante considerare che i sintomi dell'appendicite sono facilmente confusi con i segni di altre malattie. Sembra mostrare crampi agli intestini, gonfiore, disturbi allo stomaco, disturbi neurologici, coliche premestruali. In alcuni casi, dolori lancinanti si verificano dopo aver mangiato a causa di eccesso di cibo. Le cause negli uomini di dolore addominale inferiore possono essere associate a malattie urologiche. Pertanto, lo stomaco deve essere sentito da uno specialista.

Molto spesso l'infiammazione della colecisti si verifica se ci sono pietre in esso. Il decorso della malattia è acuto - c'è un dolore lancinante nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore, la temperatura aumenta, la persona si ammala, preoccupata per il prurito della pelle a causa dell'aumentata bilirubina. Fa male all'inguine a destra delle donne, nell'addome inferiore, nell'ipocondrio destro, dà agli altri organi: mal di schiena, dà alla parte bassa della schiena. Il disagio diventa più pronunciato dopo aver mangiato.

Con la colecistite, il medico prescrive una dieta, farmaci che attivano il flusso della bile. Se le pietre sono grandi, non c'è altro metodo di trattamento oltre alla chirurgia.

Le cause di tali malattie sono associate all'infezione nel tratto urinario. Quando il processo infiammatorio nella vescica sviluppa dolore acuto nella regione inguinale, che diventa più acuto quando si verifica la minzione.

A volte è molto difficile per una donna scrivere, poiché durante questo processo taglia molto.

Quando la pielonefrite fa male all'addome inferiore e la parte bassa della schiena, di regola, dà la parte bassa della schiena e tira periodicamente la zona lombare. La tua schiena potrebbe ferire. Inoltre, la temperatura aumenta, a volte si manifestano diarrea e nausea. Ma i problemi con la minzione sono più pronunciati: le donne si lamentano che in questo momento l'addome sta tagliando. E spesso la lamentela suona come questa: "Scrivo periodicamente quando mi siedo, tossisco, mi dà fastidio, se sono teso, alzo pesante quando premuto." Test di laboratorio mostrano test delle urine infiammatorie.

Sia la pielonefrite che la cistite vengono trattate con antibiotici e con nitrofurani.

In una gravidanza ectopica, l'ovulo fecondato viene impiantato all'esterno dell'utero (potrebbe essere l'ovaio, la cavità addominale, la tuba di Falloppio). In questa condizione, una donna con aborto tubarico manifesta dolore periodico nella zona in cui l'inguine. Dolore pristvoobraznye, come prima delle mestruazioni o durante le mestruazioni. Se si verifica una rottura del tubo, il dolore è acuto. In questo caso, il dolore è dato nella vagina, sentita nel retto, nella regione sopraclavicolare. Con l'attacco potrebbe apparire una scarica sanguinolenta. Con la gravidanza ectopica, le mestruazioni sono in ritardo, il test di gravidanza è positivo.

In questa condizione, vi è marcato sanguinamento intra-addominale, quindi la chirurgia deve essere eseguita immediatamente.

Dolore prima, durante e dopo le mestruazioni

A volte il dolore in una donna e una ragazza inizia ad apparire nel bel mezzo del ciclo. Prima delle mestruazioni lo stomaco fa male con algomenorrea. Molto spesso, questa condizione è osservata nelle ragazze giovani, a causa dell'instaurarsi di livelli ormonali e dello sviluppo e della crescita degli organi genitali.

L'addome inferiore nelle ragazze e nelle donne prima delle mestruazioni può danneggiare a causa di altri motivi. Le seguenti ragioni sono possibili:

Se c'è dolore, come nel caso delle mestruazioni, ma non ci sono le mestruazioni, e questo accade regolarmente, è necessario consultare un medico con tali denunce.

A causa delle stesse ragioni, le ragazze e le donne spesso soffrono di forti dolori durante le mestruazioni. A volte lo stomaco sotto tira e fa un po 'male, ma in alcuni casi le mestruazioni possono essere molto dolorose. Alcune donne si lamentano che fa così male che rende difficile lavorare pienamente.

Perché questi sentimenti si sviluppano durante le mestruazioni, il ginecologo deve capire.

  • Spesso la causa di questo è il sottosviluppo dell'utero, la sua posizione anormale, l'infiammazione degli organi genitali, un alto livello di eccitabilità del sistema nervoso centrale.
  • Molto spesso fa male quando le mestruazioni con donne non-stop.
  • Inoltre, una condizione simile si nota quando si utilizzano contraccettivi intrauterini, che si verifica a causa del fatto che vi è un corpo estraneo nell'utero.
  • Con le mestruazioni, a volte fa male nel basso addome durante la prima volta dopo un aborto, nei primi mesi in cui il flusso mestruale appare dopo il parto.
  • Algomenorrea secondaria viene diagnosticata in presenza di nodi fibromatosi, processi infiammatori, dopo chirurgia - addominale e ginecologica.

Rispondere con precisione alla domanda sul perché dopo il dolore mestruale nel basso ventre, può solo uno specialista dopo il sondaggio. Ma il più delle volte le cause di tali manifestazioni sono associate all'endometriosi dell'utero (come conseguenza dell'aumento della circolazione sanguigna nell'organo). In questo caso, la parte bassa della schiena può far male. Se il tessuto endometriale cresce, le ovaie possono ferire. Se l'ovaia destra fa male, le cause possono essere associate anche all'endometriosi.

Le cause di tali sensazioni possono anche essere associate ad un aumento delle dimensioni della cisti endometriotica dopo le mestruazioni. Il disagio si manifesta nell'endometria cronica. Tuttavia, perché dopo le mestruazioni si tira l'addome inferiore, è possibile scoprire esattamente dopo uno studio speciale.

Dolore addominale inferiore durante l'ovulazione

Molte donne sono interessate al perché l'ovulazione fa male all'addome e se una tale condizione può essere pericolosa. Di norma, tali sensazioni si sviluppano nel bel mezzo di un ciclo e non causano disagi troppo evidenti. Le donne notano che lo stomaco fa male come prima delle mestruazioni. Immediatamente dopo l'ovulazione tira l'addome inferiore e la parte bassa della schiena. A volte c'è una leggera scarica sotto forma di poche gocce di sangue. Quando l'ovulazione di solito fa male ai lati: sinistra o destra. Sensazioni spiacevoli si sviluppano nell'angolo in cui l'ovaio "funziona" in questo ciclo. Meno dolore è notato o dolore nel mezzo.

Fondamentalmente questo è un fenomeno fisiologico che non richiede trattamento. Raramente sorgono lamentele che il dolore sia grave, palpitante, tagliente. Chiedete al ginecologo sul perché durante l'ovulazione fa male nell'addome, ha senso, se tale condizione si manifesta regolarmente e fornisce un disagio marcato.

Dolore dopo il rapporto sessuale

Dopo il rapporto sessuale, in alcune donne si verificano spiacevoli sensazioni. Spesso succede di notte. Perché e cosa può far male dipende da molti fattori.

Spesso, se in questo caso, tirando il basso addome, le ragioni possono essere associate con la frustrazione, cioè con insoddisfazione morale. Perché tira il basso addome dopo il contatto sessuale, solo un medico può determinare con certezza. È possibile ignorare questo sintomo se ciò accade raramente nelle donne e il dolore è lieve. A proposito, un mal di stomaco dopo un rapporto sessuale può verificarsi anche negli uomini. E alcune donne affermano di aver sentito dolore al momento del concepimento. Ma se la destra o la sinistra trascinano tutto il tempo, è assolutamente necessario contattare un ginecologo.

Perché le donne possono ferire il basso ventre e che cos'è?

  • annessite cronica ed endometrite;
  • malattia pelvica adesiva;
  • endometriosi, nonché tumore, indurimento;
  • cervicite cronica;
  • malattie infettive;
  • secchezza vaginale (a causa della mancanza di eccitazione, con la menopausa);
  • danno a causa di sesso molto approssimativo.

In medicina, il dolore che si verifica in diverse fasi del contatto sessuale è chiamato dispareunia. I dolori possono essere diversi - a volte una donna si lamenta che lei spinge, rimorchia, brucia, formicoli nella zona inguinale.

Se il dolore può manifestarsi nel tordo dipende dall'intensità della malattia. Il tordo è una malattia infettiva che causa lo scarico, che può causare disagio. In questo caso, la donna è preoccupata per il prurito - prurito nella zona genitale, così come il disagio nel basso addome.

Dolore addominale inferiore durante la gravidanza

Un trauma, e successivamente un forte dolore a sinistra oa destra durante la gravidanza può essere disturbato dalla minaccia di aborto spontaneo, quindi se una donna è incinta e il suo stomaco fa male come prima delle mestruazioni durante la gravidanza, è necessario scoprire perché non sta ritardando.

Se c'è una minaccia di aborto, tagli, piercing, fastidiosi dolori si manifestano come risultato della contrazione uterina a 22 settimane di gestazione. Una donna si lamenta che la schiena le fa male, a volte c'è una scarica sanguinolenta, come durante le mestruazioni. Se lo stomaco può ferire, quanto forte è il dolore, dipende dalle condizioni della donna.

Tuttavia, nelle donne incinte, fa male periodicamente a destra oa sinistra quasi su tutti. E tali dolori dolorosi sono spesso associati alla crescita e allo sviluppo del feto. Tuttavia, se una donna ha un ritardo nelle mestruazioni e sospetta una gravidanza, perché il basso addome fa male, è meglio chiedere a uno specialista il cui profilo è ginecologico.

Il dolore durante la gravidanza può essere diviso in due gruppi.

  • con prematuro distacco della placenta;
  • con gravidanza ectopica;
  • con la minaccia di interruzione.
  • con problemi al tratto digestivo;
  • con distorsioni che sostengono l'utero;
  • con malattie chirurgiche;
  • con tensione nei muscoli addominali.

Il dolore tagliente può essere un sintomo di aborto spontaneo. Ma se fa male al lato sinistro durante la gravidanza avanzata, non significa sempre che compaiano alcuni problemi.

Lato destro o sinistro, così come il basso addome può tirare in connessione con i seguenti fenomeni:

  • È noto che il basso addome può essere ammalato nei periodi successivi se la donna sta mangiando in modo improprio. Se una donna sviluppa disbiosi, potrebbe lamentarsi che le sta tagliando lo stomaco. Inoltre, i dolori lancinanti dell'addome durante la gravidanza compaiono dopo un pasto troppo denso, poiché lo stomaco è pieno di intestini, e la sensazione di pesantezza fa sì che la donna abbia l'intestino. Sullo sfondo di un utero in crescita, l'intestino è compresso, si verifica la peristalsi, si verifica stitichezza, si verifica gonfiore, le cui cause sono associate alla gravidanza. Per ridurre tali manifestazioni, è necessario mangiare in un dato momento, consumare più fluido, muoversi di più, allungare le gambe, non mangiare durante la notte.
  • Sensazioni spiacevoli nei periodi successivi si verificano a causa di distorsioni che supportano l'utero. Può essere una pulsazione, formicolio, si verificano quando si muove, premendo. Di conseguenza, la donna si sente che ha un dolore all'utero. Questo fenomeno si verifica a volte quando si cammina, lo sforzo fisico. Ma ancora, se c'è una sensazione costante che l'utero fa male, il medico dovrebbe determinare le ragioni di ciò. Infatti, a volte il dolore nell'utero si manifesta veramente, le ragioni in alcuni casi possono essere più gravi.
  • A volte una donna è preoccupata del perché l'utero fa male, quando il dolore si verifica in quei luoghi in cui i muscoli addominali sono sovraccarichi. Tali sensazioni si verificano quando la pressa è tesa, il che può provocare dolore all'interno. Allo stesso tempo, l'addome è duro, imbronciato, crea la sensazione che stia tirando dentro. Per eliminare tali sensazioni, devi solo rilassarti e riposare.
  • Raramente durante la gravidanza c'è una esacerbazione di malattie gastrointestinali (se una persona è malata in precedenza), pancreatite, ostruzione intestinale, cioè un organo nella cavità addominale è disturbato. Allo stesso tempo, oltre al dolore, ci sono altri sintomi: temperatura, vertigini, brontolio nell'intestino e nello stomaco. Una donna si sente male, gonfia, "brucia" a causa del caldo. In questo caso, è imperativo contattare uno specialista, poiché a volte è estremamente importante eseguire un intervento il più presto possibile.
  • Dolore addominale inferiore negli ultimi mesi di gravidanza può essere un segno di disturbi ginecologici. Le "malattie" femminili "parlano" a volte del corso sfavorevole della gravidanza.
  • Sensazioni appassionanti indicano la minaccia dell'aborto. Inoltre inizia la dimissione dai genitali. Per mantenere una gravidanza, è necessario consultare immediatamente un medico con questi sintomi.
  • L'angolo inferiore dell'addome fa male se si verifica una rottura prematura della placenta. Un tale fenomeno può essere il risultato di lesioni, sovratensione, un numero di malattie. In questa condizione, i vasi sanguigni si rompono, nell'addome e sotto c'è un dolore molto grave, il sanguinamento si verifica nell'utero. In questo caso, è importante chiamare immediatamente l'assistenza di emergenza.

Anche se una donna ha un leggero ritardo, ma lei cerca di preservare la gravidanza, dovrebbe consultare un medico quando tali sensazioni si manifestano. Attenti a tali sintomi dovrebbero essere quelli che sono già in fase di gravidanza.

È necessario dire allo specialista il diverso disagio nell'addome - se lo stomaco diventa insensibile, allo stesso tempo riduce le gambe, fa male la schiena, ecc. Più a lungo questi sentimenti vanno avanti, più pericolosa può essere questa condizione.

Pertanto, ogni donna interessata alla nascita di un bambino sano dovrebbe consapevolmente curare la sua salute e "ascoltare" attentamente il corpo.

Istruzione: si è laureata presso il Rivne State Basic Medical College con una laurea in Farmacia. Si è laureata alla Vinnitsa State Medical University. M.I.Pirogov e tirocinio alla sua base.

Esperienza lavorativa: dal 2003 al 2013 ha lavorato come farmacista e capo di un chiosco di farmacia. Ha ricevuto diplomi e voti per molti anni di duro lavoro. Gli articoli medici sono stati pubblicati su pubblicazioni locali (giornali) e su vari portali Internet.

Ciao, ho iniziato la notte di ieri per avere un dolore al basso ventre nella zona dell'inguine, la gravidanza può essere esclusa perché nel 2014 sono stato sterilizzato su misura. Cosa potrebbe essere?

Mal di sinistra dell'addome nelle donne

✓ Articolo verificato da un medico

Il dolore sul lato sinistro dell'addome può indicare una varietà di processi infiammatori e altri disturbi. Allo stesso tempo, il dolore può essere di natura diversa: essere taglienti, formicolio, taglio, tirando tutto lo stomaco, palpando solo di lato. La considerazione di questo problema merita di iniziare dalla fisiologia. In questa parte del corpo c'è l'intestino tenue, una delle ovaie, il pancreas, la milza e la schiena, il rene. Tutti questi organi in presenza della malattia possono abbassare l'addome sul lato sinistro.

Attenzione! La tenerezza addominale può verificarsi sulla base di vasi sanguigni malati, problemi con i linfonodi o le ossa dell'anca. Una diagnosi esatta può essere determinata solo da un medico dopo un esame dettagliato del corpo.

Mal di sinistra dell'addome nelle donne

Punti importanti in caso di dolore

La maggior parte degli organi addominali può causare dolori di diversa natura, che abbassano lo stomaco. Vale la pena notare che il lato sinistro non sarà mai disturbato da un'appendicite infiammata (è caratterizzata dall'aspetto del dolore sul lato destro).

Nota come il dolore nelle malattie di vari organi è localizzato. Se fa male nell'ipocondrio sinistro, allora la flessione splenica dell'intestino crasso, la milza stessa, che fa male solo nella splenomegalia - il suo allargamento, il pancreas (con danno alla coda dell'organo), lo stomaco (cardiaco e il fondo) - ciò che è noto. Nelle malattie e nell'infiammazione del rene sinistro, il dolore può irradiarsi sull'ipocondrio sinistro, sul polmone sinistro o sulla pleura. I problemi con il colon sigmoideo, le ovaie e le appendici si fanno sentire nella regione iliaca sinistra, e il dolore in caso di malattie dell'uretere e dei reni si irradia.

Il disturbo gastrointestinale sarà indicativo di una natura dolorosa, che è accompagnata da problemi con le feci. La causa principale della comparsa del dolore in questo caso è il pancreas. Quando la sua disfunzione produce una quantità insufficiente di enzimi che sono necessari senza fallire per la digestione del cibo. Al meglio dei cambiamenti nei processi naturali, sorgono sensazioni dolorose. Quando si prendono altri enzimi, il disagio si attenua un po '. Il dolore può scomparire se il problema principale è ancora nel pancreas. L'accuratezza della diagnosi deve sempre essere confermata. Se consideriamo altri aspetti, identifichiamo i seguenti motivi:

  • problemi circolatori nella zona pelvica;
  • l'infiammazione;
  • disfunzione o alterazioni patologiche di uno degli organi interni.

Fai attenzione! Il dolore può essere localizzato nell'addome inferiore, sia davanti che dietro, e può chiaramente essere dato al lato. Inoltre c'è una diversa intensità e natura del dolore.

Sintomi di malattie ginecologiche

Se parliamo di specialisti, quando una donna ha dolore nell'addome inferiore sul lato sinistro, è necessario visitare un ginecologo (prima di tutto), un endocrinologo, un chirurgo e un gastroenterologo. È molto importante che ogni donna non dimentichi di sottoporsi a un esame di routine presso il ginecologo, poiché la maggior parte del dolore localizzato nell'addome inferiore (indipendentemente dalla sinistra o dalla destra) può indicare un disturbo ginecologico. Le statistiche confermano che circa il 70% dei pazienti che lamentavano dolore, aveva malattie femminili. Allo stesso tempo, quasi una persona su cinque va dal medico con una denuncia di dolore sul lato sinistro del peritoneo.

Malattie che causano dolore alle spalle nelle donne

Oltre alle malattie dell'apparato digerente, il sistema urinogenitale femminile può essere fastidioso. Ci sono diversi processi patologici che provocano disagio nella parte sinistra dell'addome inferiore.

Malattie che causano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Il fenomeno quando, durante le mestruazioni, il lato sinistro fa male, può essere un segnale per la donna sulla presenza di malattie degli organi e dei sistemi riproduttivi, o patologie di natura non ginecologica. Queste malattie possono rappresentare una minaccia per la salute, quindi, quando nel lato sinistro appaiono sensazioni dolorose, è necessario trovare la causa alla radice e liberarsene.

Patologie che causano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Quando inizia il periodo mestruale e il dolore appare nel lato a sinistra, la causa principale potrebbe essere:

  • Endometriosi - proliferazione della membrana mucosa dell'utero, che ha una natura benigna. Lo sviluppo della malattia può avvenire nei genitali e nel peritoneo. Le cellule vanno oltre l'area della mucosa e iniziano a moltiplicarsi, quindi il mensile va più abbondantemente e più a lungo del periodo prescritto. Spesso il ciclo mestruale per endometriosi dura più di un mese. Il dolore addominale può essere diverso per intensità e natura, compaiono sia prima che dopo le mestruazioni. L'organo che è affetto dalla malattia è più grande e inizia a sanguinare. È possibile che una donna si rivelerà in seguito inutile. I sintomi concomitanti comprendono febbre, debolezza dello stato generale del corpo, nausea e vomito.
  • Salpingite - infiammazione delle tube di Falloppio, che ha una natura batterica. Prima di tutto, la malattia copre la mucosa e quindi tutti gli altri strati. Il corpo si ingrandisce e il solito ciclo mestruale si perde: lo scarico non è regolare e abbondante, con le caratteristiche impurità del pus. Sintomi concomitanti della malattia sono debolezza, febbre, dolore alla testa, nausea e vomito. Se la malattia procede nella fase acuta, allora lo stomaco inizia a ferire bruscamente e abbastanza fortemente nella parte sinistra. La fase cronica della malattia è caratterizzata da dolore doloroso sordo.
  • La rottura e la torsione dell'ovaio sono una malattia che richiede cure mediche immediate perché si verifica un brusco disturbo del flusso sanguigno nell'ovaio e inizia il processo infiammatorio, che porta presto alla sua morte. Inizia il sanguinamento vaginale. Spesso la malattia appare a causa del sovraccarico del corpo di natura fisica. I sintomi di accompagnamento comprendono dolore grave nella parte sinistra e basso addome, che si estende nella zona inguinale. Inoltre, la temperatura corporea può aumentare, inizia un'eccessiva sudorazione, comparsa debolezza, nausea e conati di vomito, emicrania, polso rapido, ecc.
  • La cistite è un processo infiammatorio di origine infettiva che si sviluppa a causa dell'ipotermia e una diminuzione delle funzioni protettive del sistema immunitario. Inoltre, la malattia può apparire a causa di indumenti che non sono adatti per le dimensioni, i rapporti sessuali con partner diversi e l'assunzione di farmaci citotossici. I sintomi della cistite si manifestano come dolore nell'addome e nel lato sinistro, un costante desiderio di urinare, che è anche doloroso. Il colore dell'urina è torbido, probabilmente con le impurità del sangue.
  • Violazione di assorbimento e digestione del cibo dall'intestino. Con il malassorbimento, la natura del dolore può essere diversa. Sono presenti anche i seguenti sintomi: diarrea con impurità grasse, grave affaticamento, debolezza, perdita di peso, capelli, sovraessiccazione della pelle, fragilità delle unghie.
  • Sindrome dell'intestino irritabile, che può danneggiare lo stomaco nel lato a sinistra, e compaiono anche stitichezza o diarrea, aumento della flatulenza e frequente desiderio di defecare.
  • La colite ulcerosa è un'infiammazione cronica dell'intestino, in cui i dolori dello stomaco iniziano ad apparire crampi. Inoltre, una persona spesso esegue un atto di defecazione, in cui le impurità del sangue sono visibili nelle feci.
  • Urolitiasi. Spesso appare nelle donne con tendenze ereditarie e in presenza di fattori provocatori: dieta malsana, stile di vita malsano, infezione nel sistema urogenitale o presenza di malattie metaboliche. I sintomi della urolitiasi sono dolori all'addome di diversa localizzazione e intensità, che danno all'inguine. Diventa doloroso nel processo di minzione.

Diagnosi di malattie che causano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Se il tuo lato sinistro fa male durante le mestruazioni, devi prima determinare la natura del dolore:

  • se la malattia è di natura ginecologica, il dolore può essere diverso: acuto, tagliente o dolente, con l'addome abbassato. Tutto dipende da come la malattia progredisce;
  • quando la vescica è infiammata, il dolore è prevalentemente tirando, accompagnato anche da un disturbo nel funzionamento dell'uretra;
  • la malattia renale è caratterizzata da dolore sordo o acuto nella parte sinistra, che si estende nella parte bassa della schiena e nella cavità addominale;
  • in presenza di malattie intestinali, lo stomaco inizia a dolere non solo nella parte sinistra, ma anche nelle altre parti. Il dolore è spesso acuto, dolente, appare subito dopo i pasti.

Quando l'inizio delle mestruazioni è accompagnato da dolore nella parte sinistra, è imperativo contattare uno specialista per trovare la causa alla radice. Al fine di diagnosticare il medico prima conduce l'esame vaginale. Quindi il paziente viene inviato alla diagnosi ecografica degli organi del peritoneo e del bacino piccolo per scoprire esattamente dove si trova il problema e quanto è pericoloso per la salute della donna.

Al fine di ottenere un quadro completo della malattia, un esame dell'utero e delle appendici usando i raggi X, così come l'isteroscopia. Il paziente esegue un esame del sangue, e anche il medico prende secrezioni vaginali da lei durante le mestruazioni per determinare se ci sono processi infiammatori nell'utero o meno. Effettuare anche l'analisi per i marcatori tumorali, che contribuisce alla definizione di endometriosi nelle fasi iniziali di sviluppo.

Un esame del sangue, un serbatoio per la coltura delle urine, un esame ecografico della cavità addominale e della pelvi, così come la cistoscopia, aiutano a diagnosticare la cistite.

Le malattie intestinali sono determinate dai risultati dell'analisi di feci, raggi X e ultrasuoni della cavità addominale, irrigografia, colonscopia e rectoromanoscopy.

Per conoscere le possibili patologie dei reni, è necessario superare i test delle urine (in generale, secondo Nechyporenko e Zimnitsky), sottoporsi a ecografia e urografia escretoria.

Com'è il trattamento delle malattie che provocano dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni

Non ritardare con una visita dal medico se ci sono stati dolori nella parte sinistra durante le mestruazioni. Ciò contribuirà ad evitare gravi complicazioni ed effetti irreversibili. In tempo per determinare la causa alla radice della malattia, gli esperti selezioneranno il trattamento più efficace.

La terapia dell'endometriosi comprende spesso farmaci ormonali di vari gruppi (Duphaston, Utrogestan, contraccettivi orali, Danazolo o Metiltestosterone). Gli antibiotici contenenti penicillina, le cefalosporine e gli aminoglicosidi sono usati per trattare la salpingite. Se non vi è alcun risultato visibile dopo tale terapia, gli esperti raccomandano la laparoscopia.

Se una donna viene dal medico con una torsione e una rottura dell'ovaio, le viene somministrata un'operazione urgente. Questo aiuterà a fermare il sanguinamento, a salvare la vita del paziente e possibilmente la fertilità.

Nel trattamento della cistite vengono prescritti antibiotici e agenti contenenti fluorochinolo che aiutano a eliminare il processo infiammatorio. Se a una donna viene diagnosticata una colite ulcerosa, si raccomanda di seguire una dieta, assumere immunosoppressori, farmaci antinfiammatori e glucocorticosteroidi. Quando la terapia non dà i risultati desiderati, gli specialisti eseguono un intervento chirurgico.

Se il dolore del paziente nella parte sinistra provoca urolitiasi, è necessario seguire una dieta e usare medicine in grado di sciogliere le pietre nell'organo. Nel caso in cui le dimensioni delle pietre superino i cinque millimetri, o la loro consistenza salina, vengono rimosse solo da un intervento chirurgico.

Cause del dolore nella parte sinistra dell'addome durante i giorni critici

Le mestruazioni sono considerate un processo fisiologico naturale, che è caratterizzato dal rifiuto di un uovo maturo. Normalmente, i giorni critici non sono accompagnati dal dolore, ma portano un lieve disagio, manifestato sotto forma di affondamento sul fondo della cavità addominale. Questo spiega il fatto che le donne iniziano a preoccuparsi se il loro lato sinistro fa male durante i loro periodi. La causa dello sviluppo di questo sintomo in una donna può essere l'infiammazione, il disordine dell'apparato digerente, le malattie neurologiche e la patologia uterina. Per una determinazione accurata del fattore provocante, è necessario consultare un ginecologo e sottoporsi a un esame approfondito.

Lo sviluppo del dolore nella parte sinistra dell'addome è una conseguenza dell'infiammazione infettiva localizzata nel sistema riproduttivo. Lo sviluppo del dolore da trazione durante le mestruazioni è facilitato dalle seguenti patologie ginecologiche:

  1. L'endometriosi è la proliferazione di mucose oltre la cavità uterina. Nonostante la natura benigna, la malattia ha un effetto negativo: la distribuzione attiva delle cellule endometriali contribuisce ad aumentare il sanguinamento. Le abbondanti mestruazioni causano vomito, nausea, febbre e il fatto che il lato sinistro dell'addome ferisca le donne. La malattia ha un impatto negativo non solo sulla condizione della donna, ma anche sulla cavità uterina: l'organo interessato aumenta di dimensioni e sanguina costantemente. In assenza di un trattamento efficace, l'infertilità inizia a svilupparsi in una donna.
  2. La salpingite è un processo infiammatorio nelle tube di Falloppio, il cui sviluppo è innescato dalla moltiplicazione dei batteri. Principalmente, l'infiammazione colpisce la mucosa e quindi si diffonde ad altri tessuti. Allo stesso tempo, le tube di Falloppio aumentano, causando periodi irregolari e pesanti. Lo sviluppo di questa malattia è doloroso: nella forma cronica del decorso si manifesta dolore acuto, nella forma acuta, dolore acuto.
  3. La torsione ovarica è una lesione caratterizzata da alterata circolazione del sangue locale e dallo sviluppo di un processo infiammatorio. In assenza di trattamento tempestivo, il corpo ovarico inizia a morire, come evidenziato da gravi emorragie. Il sintomo principale della malattia è un forte dolore al basso addome sulla sinistra. Nel caso di rotazione delle gambe attorno all'asse di 360 gradi, la natura dolorosa aumenta.
  4. Lo sviluppo della gravidanza extrauterina viene diagnosticato se l'ovulo fecondato si trova all'esterno dell'utero. Le manifestazioni cliniche di patologia nei primi mesi sono simili ai segni di una gravidanza naturale. Spesso i dolori acuti sono un sintomo di rottura del tubo dell'utero, che è accompagnato da grave perdita di sangue, pallore della pelle e forti capogiri.
  5. L'insorgenza del dolore mestruale è caratteristica dello sviluppo dei fibromi uterini. Aumentare le dimensioni di una neoplasia benigna porta alla spremitura degli organi vicini, causando un dolore sordo.

Spesso, il dolore nella parte sinistra dopo le mestruazioni è un sintomo di algomenorrea. Con le mestruazioni dolorose, la ragazza tira il basso ventre, l'edema si manifesta e il suo stato di salute peggiora.

Cause non ginecologiche

Il dolore nella parte sinistra può derivare da malattie non ginecologiche, una delle quali è la cistite. Lo sviluppo del processo infiammatorio nella vescica contribuisce all'infezione che si verifica sullo sfondo dell'ipotermia, riducendo la funzione protettiva del corpo e assumendo farmaci diuretici. L'infiammazione infettiva può manifestarsi come dolore durante la minzione, il disagio e la decolorazione delle urine.

La sindrome del dolore si verifica anche a causa dell'infiammazione dell'appendice. I primi segni di appendicite sono febbre e vomito, dopo di che appare un dolore acuto nel lato. Nell'ultima fase, l'appendice infiammata si rompe, aggravando il dolore. In questo caso, il paziente necessita di un intervento chirurgico di emergenza.

Il processo infiammatorio a livello lombosacrale o toracico diventa causa di compressione delle terminazioni nervose. Con l'inizio dei giorni critici, aumenta la pressione sui nervi colpiti, a causa della quale il basso addome fa male prima delle mestruazioni. Sotto l'influenza negativa di fattori esterni, la sindrome del dolore è aggravata, che è la ragione per l'ospedalizzazione del paziente.

Con la violazione dell'elaborazione e dell'assimilazione del cibo si manifestano sintomi spiacevoli: secchezza della pelle, improvvisa perdita di peso, costante debolezza. Durante il periodo di giorni critici, i sintomi sono integrati con la sindrome del dolore, il che spiega il fatto che durante le mestruazioni il lato sinistro fa male.

Se durante il periodo delle mestruazioni inizia a ferire il lato sinistro, è necessario consultare un medico. Prima di tutto, il ginecologo stabilirà i sintomi associati e la natura della sindrome del dolore. Quando l'infiammazione della vescica donna vivendo dolore fastidioso quando la malattia renale - dolore acuto soprattutto, malattie ginecologiche - dolorante. Dopo un sondaggio orale, il medico effettua un esame vaginale, durante il quale viene effettuato uno striscio vaginale per i test di laboratorio.

Per stabilire una diagnosi accurata, il paziente fornisce un emocromo completo, che stabilirà lo sviluppo del processo infiammatorio. Un eccesso di leucociti nel sangue suggerisce che il dolore, che si verifica in parte nell'addome sinistro, è un sintomo di cistite. Dopo aver superato l'emocromo completo, il paziente dona sangue per determinare il livello di gonadotropina corionica umana. Questo studio di laboratorio dovrebbe essere condotto per escludere la probabilità di una gravidanza extrauterina.

Il metodo diagnostico più affidabile è l'ecografia. Con questa procedura, il medico identificherà l'infiammazione, le neoplasie maligne e le patologie associate alla gravidanza. La visualizzazione dello stato degli organi pelvici viene effettuata mediante laparoscopia. Sulla base dei risultati dell'esame, il ginecologo determina la diagnosi e stabilisce un regime terapeutico individuale.

Avendo stabilito perché appare il dolore, il medico determina il metodo di trattamento più efficace. Il trattamento di malattie che provocano dolore nell'addome comporta l'assunzione di farmaci. Se il verificarsi di dolore fastidioso associato allo sviluppo di endometriosi, al paziente vengono prescritti farmaci ormonali - Duphaston, Danazol, Regulon. Il trattamento di salpingitis è effettuato con l'aiuto di preparazioni antibatteriche.

Un formicolio spiacevole nel lato associato a cistite viene trattato con farmaci anti-infiammatori - Voltarenum, Indomethacin. Per migliorare l'effetto benefico, una donna viene prescritta antibiotici fluorochinolici finalizzati a fermare l'infiammazione.

Il trattamento della colite ulcerosa consiste nell'osservare una dieta equilibrata e nell'assunzione di farmaci - immunosoppressori e farmaci antinfiammatori. Se l'uso a lungo termine della terapia farmacologica non ha avuto l'effetto desiderato, il paziente viene operato.

Se la sensazione dolorosa è scatenata da una gravidanza ectopica o da una torsione dell'ovaio, la donna viene sottoposta ad un intervento chirurgico d'urgenza. Ignorare queste patologie contribuisce allo sviluppo di gravi emorragie e allo sviluppo di disfunzioni riproduttive. L'indicazione per la chirurgia è anche urolitiasi in uno stadio avanzato, quando è impossibile sciogliere le pietre con i farmaci.