Come determinare l'inizio della menopausa o della gravidanza

Di norma, la cessazione delle mestruazioni, integrata dai segni di accompagnamento della sindrome della menopausa, è inestricabilmente legata all'idea che non è più possibile concepire un bambino. Durante questo periodo, la donna ha sentimenti contrastanti: da un lato, ha paura dei cambiamenti imminenti, e dall'altro, è involontariamente soddisfatta del fatto che non deve più preoccuparsi del verificarsi di una gravidanza indesiderata. Ma è davvero così semplice? La menopausa e la gravidanza sono incomparabili? Come riconoscere la concezione, se è possibile? E quali test prepara la tarda maternità? Diamo un'occhiata a ciascuno di questi problemi in modo più dettagliato.

La gravidanza è possibile durante la menopausa?

L'inizio della menopausa è caratterizzato dalla ristrutturazione del sistema riproduttivo femminile. Questo si manifesta in una diminuzione del numero di follicoli maturati. Di conseguenza, il numero di uova a pieno titolo, adatto per la fertilizzazione, diminuisce con il progredire dei cambiamenti climaterici. Questo processo è piuttosto lungo: a volte il percorso dalla premenopausa alla postmenopausa richiede più di 10 anni.

La graduale cessazione dei processi di ovulazione si manifesta con la scomparsa delle mestruazioni. Questo è il segno più caratteristico della menopausa in arrivo. Sebbene al primo stadio della menopausa, il sanguinamento mestruale non si verifichi ogni mese, tuttavia non si fermano completamente. In questa irregolarità sta tutta la complessità della situazione.

Se si verifica l'ovulazione, teoricamente l'uovo è pronto per la fecondazione e il concepimento è possibile. Ma l'ovulazione in sé non è così facile da diagnosticare sulla base di sensazioni personali, e le mestruazioni che non sono arrivate in tempo utile non possono causare preoccupazione, perché la donna crede di avere una menopausa e nulla di cui preoccuparsi. Il circolo vizioso.

È particolarmente facile rimanere incinta con una menopausa precoce, che a volte si verifica prima che una donna raggiunga i 40 anni, così come durante il periodo della menopausa, quando i cambiamenti della menopausa sono appena all'inizio, e l'attività riproduttiva è ancora abbastanza attiva. Pertanto, non dovresti sperare in una felice confluenza di circostanze, specialmente se la maternità non è inclusa nei piani, e ai primi segni sospetti dovresti sempre consultare un ginecologo. E sarà ancora più ragionevole evitare che si verifichino delle gravidanze indesiderate per non causare stress fisico e psicologico al tuo corpo, perché l'aborto è sempre un test difficile. Leggi come proteggersi con la menopausa.

Come distinguere la gravidanza dalla menopausa?

La diagnosi di gravidanza durante la menopausa è complicata dalla somiglianza dei sintomi. Non è sempre facile distinguere tra menopausa grave e segni di nucleazione nel corpo di una donna di una nuova vita. Quali sono i principali segni della gravidanza con la menopausa? E come non confondere questi due fenomeni?

Il ritardo

La prima cosa che può far dubitare una donna - una brusca cessazione delle mestruazioni. Ma questo segno può essere interpretato in due modi, perché l'inizio della menostasi accompagna il fallimento del ciclo mestruale e l'assenza di dimissione in questa fase è una variante della norma. Eppure, se una donna suggerisce che potrebbe verificarsi la fecondazione, la mancanza di regolari dimissioni mensili dovrebbe essere avvertita. Per dissipare i dubbi, puoi usare il test per determinare la gravidanza. Ma c'è anche la possibilità di errore. Il fatto è che i test domiciliari reagiscono ad un aumento di hCG, ma quando si verifica la menopausa, il corpo subisce una significativa alterazione ormonale e questo indicatore può anche essere aumentato. Inoltre, le ben note "due strisce" possono essere innescate da processi tumorali nei genitali. Pertanto, un test di gravidanza per la menopausa non è il metodo diagnostico più affidabile. Scoprilo in uno dei nostri articoli sul link per ulteriori motivi del ritardo delle mestruazioni con scarica bianca.

nausea

Un altro segno possibile è la nausea. Poiché la gravidanza è più spesso caratterizzata da episodi di nausea al mattino, mentre durante la menostasi, questo sintomo sgradevole non dipende da alcun lasso di tempo. Inoltre, spesso non esiste come fenomeno separato, ma come fattore di accompagnamento in altre manifestazioni della menostasi.

Modifica delle preferenze di gusto

Con l'inizio del concepimento, c'è spesso una distorsione delle preferenze di gusto: cibi e sapori precedentemente preferiti possono causare disgusto e persino attacchi di nausea. La sindrome della menopausa ha diverse altre manifestazioni: odori e sapori possono essere fastidiosi, spiacevoli, causare mal di testa, ma raramente causare vertigini.

Capogiri e debolezza

Durante la gestazione, non ci sono episodi di vampate di calore alla testa e alla parte superiore del corpo. La madre potenziale soffre di vertigini, una sensazione di debolezza, accompagnata dal cosiddetto sudore "freddo". Questo sintomo è fondamentalmente diverso, ma per una donna che sta vivendo l'inizio della menopausa e non sta vivendo periodi di vampate di calore, è difficile distinguere tra questi due stati.

Tenerezza del seno

Un improvviso aumento della sensibilità del seno, così come il suo gonfiore, possono diventare sia precursori della futura maternità che segni di malattie del seno. Identificare questi cambiamenti senza ricorrere all'aiuto di uno specialista è abbastanza problematico.

Dolore addominale inferiore

Il disagio nell'area urogenitale può anche unire due fenomeni opposti in natura. Aumento della minzione, dolore tirante nel basso addome può accompagnare sia la gestazione che la menopausa.

selezione

Alcune linee guida sono l'aumento della funzione secretoria degli organi genitali durante la gravidanza. L'inizio della menopausa è più spesso accompagnato da secchezza e disagio nell'area intima. Tuttavia, è impossibile fare affidamento esclusivamente su questa caratteristica, dal momento che ogni donna è individuale e anche i processi che si verificano nel suo corpo.

Leggi di più su come si manifesta la menopausa, sui sintomi di questo periodo nel nostro articolo.

Test di FSH

Avendo preso in considerazione i suddetti sintomi, è impossibile affermare inequivocabilmente se la loro causa sia la gravidanza o la menopausa. Come infine dissipare i dubbi opprimenti?

Il metodo più informativo di diagnosi può essere un test rapido per determinare il livello di ormone follicolo-stimolante (FSH). Il suo alto contenuto è tipico per l'inizio della menopausa. Quando si verifica il concepimento, il test mostrerà una concentrazione ridotta di FSH, dal momento che la stimolazione ovarica della ghiandola pituitaria non ha alcun significato fisiologico. Per ottenere informazioni attendibili, il test deve essere eseguito due volte con un intervallo di 7-10 giorni.

Ma l'azione più sicura, che consente di dare una risposta precisa alla domanda su come distinguere la menopausa dalla gravidanza, è una visita dal dottore e una serie di esami. Sulla base dei risultati ottenuti, è possibile trarre conclusioni ragionevoli sulle cause dell'indisponibilità.

Peculiarità della gravidanza durante la menopausa

E se lo stesso nella disputa di sintomi di menopausa e gravidanza ha vinto il secondo? Tali notizie sono in grado di scioccare molto più di tutte le manifestazioni della menopausa patologica prese insieme. La concezione in età adulta a volte diventa un vero stress, perché i pensieri sulla maternità, di regola, non vengono più in mente, inoltre, una donna è pronta a completare l'attività riproduttiva. E una tale sorpresa...

La decisione di salvare il bambino può essere presa solo dalla donna stessa. Lo sviluppo della medicina ti consente di creare un'atmosfera favorevole per trasportare e dare alla luce un bambino sano. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che la gravidanza tardiva è irta di alcune caratteristiche spiacevoli:

  • Quando si decide di partorire dopo 40 anni, va ricordato che esiste un certo rischio di avere un bambino con patologie. Una di queste manifestazioni pericolose è la presenza di anomalie cromosomiche nel feto, che portano allo sviluppo della sindrome di Down;
  • La gravidanza tardiva è spesso molto più difficile. Dà un ulteriore onere a tutti gli organi e sistemi, il cui funzionamento è già gravato da cambiamenti climatici e legati all'età. Spesso il corpo lavora a pieno regime per preservare il feto;
  • La gravidanza all'inizio della menostasi è un'enorme mutazione ormonale per il corpo, tutti i processi riproduttivi sono già diretti al riposo e una gravidanza non programmata diventa una sorta di shock, costringendo il sistema endocrino e sessuale a funzionare al massimo grado, che può diventare un catalizzatore per i processi patologici, compreso il tumore. Inoltre, per preservare il feto, spesso è necessario ricorrere alla terapia ormonale sostitutiva, che, ovviamente, non è sempre sicura.

Ogni donna, entrando in un'età climaterica, dovrebbe assumersi la piena responsabilità per la sua salute al fine di prevenire conseguenze indesiderabili che possono aggravare in modo significativo la sua salute. Ciclo mestruale instabile - non una ragione per ignorare i mezzi di contraccezione. Solo confermato da una visita medica, l'inizio della menopausa può servire come motivo per la cessazione della protezione, a meno che, ovviamente, la maternità non sia inclusa nei piani coscienti di una donna.

Menopausa e gravidanza: confronto dei sintomi

La menopausa e la gravidanza hanno molti sintomi simili. Per le donne di età superiore ai 40 anni parlare della differenza tra la gravidanza e la menopausa può essere più difficile. Confrontare i sintomi della menopausa e della gravidanza ti aiuterà a capire in che periodo sei.

Menopausa e gravidanza: sintomi simili

Ci sono molti sintomi che possono accompagnare sia la gravidanza che la menopausa. Di seguito sono riportati alcuni sintomi comuni che possono verificarsi durante la perimenopausa e all'inizio della gravidanza.

Sia la menopausa che la gravidanza hanno sintomi simili e unici.

Menopausa e gravidanza: sintomi comuni

Cambiamenti nel ciclo mestruale

Nelle donne in gravidanza o in perimenopausa, il ciclo mestruale cambierà a causa di cambiamenti ormonali nel corpo. Le mestruazioni ritardate sono un segno di controllo della gravidanza, mentre le mestruazioni irregolari possono significare l'inizio della menopausa.

I sintomi della mestruazione irregolare comprendono i cambiamenti nel volume di sanguinamento, il loro colore e la loro durata. È importante ricordare che periodi irregolari possono indicare altre malattie. Pertanto, se noti un cambiamento, è meglio contattare il medico per un consiglio o porre una domanda specialistica->

Affaticamento e problemi di sonno

Affaticamento e problemi di sonno possono verificarsi durante la gravidanza e durante la perimenopausa. Durante la gravidanza, l'affaticamento è causato da un aumento dei livelli di progesterone, che può causare problemi con il sonno. In perimenopausa, potresti avere problemi a dormire e ad addormentarti, il che può causare affaticamento. Maggiori informazioni sulle cause dell'insonnia ►

Cambiamenti di umore

I cambiamenti ormonali causano oscillazioni dell'umore sia durante la gravidanza che durante la perimenopausa. Durante la gravidanza può essere una straordinaria emotività e sentimentalismo. In perimenopausa, questi cambiamenti possono manifestarsi come umore, irritabilità o depressione.

mal di testa

Il mal di testa compare sia durante la perimenopausa che durante la gravidanza. In entrambi i casi, i mal di testa sono causati da cambiamenti nei livelli ormonali. Durante la menopausa, una diminuzione dei livelli di estrogeni può causare mal di testa. Durante la gravidanza, il mal di testa può essere causato da cambiamenti nei livelli ormonali o causati dalla mancanza di sonno, stress o disidratazione.

Aumento di peso

L'aumento di peso durante la gravidanza si verifica gradualmente. Quando il tuo bambino non nato cresce, cresce la tua pancia. Si raccomanda che le donne in gravidanza non raggiungano più di 13 kg per l'intera gravidanza.

Durante la menopausa, il tuo metabolismo rallenta, rendendo difficile mantenere un peso sano. I cambiamenti ormonali possono anche portare all'aumento di peso e alla circonferenza della vita.

Incontinenza urinaria

Potresti scoprire che urina più spesso durante la gravidanza. Questo perché con un aumento del volume di sangue circolante, i reni trattano il fluido che entra nella vescica.

Tuttavia, durante la menopausa, una diminuzione del tono muscolare può portare alla perdita del controllo urinario.

Cambiamenti nel desiderio sessuale

I cambiamenti ormonali possono influenzare l'attività sessuale durante la menopausa e durante la gravidanza. È probabile che diminuisca il desiderio sessuale durante la menopausa. Durante la gravidanza, la tua libido può aumentare o diminuire.

Distensione e crampi addominali

Potresti sentire le contrazioni uterine all'inizio della gravidanza. I cambiamenti negli ormoni possono anche causare gonfiore. Distensione addominale e crampi addominali possono verificarsi anche nelle donne in premenopausa e possono essere un segnale che la menopausa sta arrivando.

Maree notturne e sudorazione

Le vampate notturne e la sudorazione sono di solito associate alla menopausa, ma possono anche essere i primi segni di gravidanza.

Durante le vampate di calore, sentirai una rapida ondata di calore che può causare sudore e il tuo viso diventerà rosso. Puoi anche sudare troppo durante il sonno, che spesso può svegliarti di notte e portare alla stanchezza.

Sintomi unici per la gravidanza

Sensibilità e tensione al petto

Sensibilità e tensione al petto sono un segno caratteristico dell'inizio della gravidanza. Ma subito dopo il tuo corpo si adatta ai cambiamenti ormonali, il disagio scompare gradualmente.

nausea

La nausea mattutina è un sintomo comune nelle donne nel primo trimestre di gravidanza. Anche se comunemente si parla di nausea mattutina, la nausea può verificarsi durante il giorno. Alcune donne potrebbero non sentirsi mai nauseate durante la gravidanza.

costipazione

I cambiamenti nello stato ormonale durante la gravidanza rallentano il lavoro del tratto digestivo. Questo può portare a costipazione.

Cambiamento delle abitudini alimentari

Le tue preferenze di gusto possono cambiare durante la gravidanza. Puoi smettere di mangiare i tuoi cibi preferiti o iniziare a mangiare cibi che non hai mangiato per molti anni. Potresti anche sentirti nauseato dopo aver assunto certi cibi o sentito odore.

Sintomi unici per la menopausa

Perdita di ossa

Una diminuzione dei livelli di estrogeni nella perimenopausa e nella menopausa può portare alla perdita di densità ossea. Ciò aumenta il rischio di osteoporosi e fratture. La gravidanza non influisce sulla massa ossea.

Declino della fertilità

L'ovulazione diventa irregolare durante la perimenopausa, riducendo le possibilità di rimanere incinta. Tuttavia, puoi rimanere incinta anche se hai le mestruazioni.

Secchezza vaginale

A causa dei bassi livelli di estrogeni, la tua vagina potrebbe perdere lubrificazione ed elasticità. Questo può rendere il sesso doloroso e causare sanguinamento dopo di esso.

Cambiamenti nel colesterolo e aumento del rischio di malattie cardiovascolari

La perdita di estrogeni può causare un aumento del colesterolo LDL, a volte chiamato colesterolo "cattivo", e può anche portare a una diminuzione del colesterolo HDL o del colesterolo "buono". Ciò aumenta il rischio di malattie cardiovascolari.

L'inizio della menopausa o della gravidanza: come determinare?

Tempo di lettura: min.

Alcune donne sono preoccupate per la questione se possano rimanere incinte durante l'inizio della menopausa. La gravidanza all'inizio della menopausa in modo naturale è abbastanza reale, solo la percentuale della sua comparsa è significativamente inferiore rispetto al periodo riproduttivo. Ciò è dovuto a una diminuzione della sintesi di estrogeni, a una mancanza di ovulazione su base mensile, nonché a un malfunzionamento delle ovaie e alle mestruazioni regolari. Dal momento che non è più la sintesi regolare di ormone follicolo-stimolante e luteinizzante, che contribuiscono alla maturazione dei follicoli e la crescita del corpo luteo.

Di conseguenza, la risposta alla domanda se sia possibile rimanere incinta, se la menopausa è iniziata, sembra positiva. Ma per la realizzazione di questo evento richiede la presenza di mestruazioni, la sintesi di psg e lg, la maturazione del follicolo, la comparsa di ovulazione e la fecondazione con lo sperma. Inoltre, questo processo è possibile solo all'inizio della menopausa, cioè nella premenopausa, quando la sintesi degli ormoni viene ancora effettuata, ma solo a un livello inferiore rispetto al periodo riproduttivo.

Per quanto riguarda la gravidanza in menopausa già concepita gravidanza, a questo proposito, possono insorgere complicazioni. È collegato con la stessa ipofunzione ovarica e possibile insufficienza del corpo luteo, e anche a causa dell'accumulo di numerose malattie croniche di altri organi e sistemi durante l'intera vita. Pertanto, in questo caso, è necessario osservare dinamicamente una tale gravidanza e tutta l'assistenza possibile al corpo della donna in gestazione.

Come determinare l'inizio della menopausa o della gravidanza

C'è un momento controverso in cui una donna in età pre-menopausa interrompe le mestruazioni, mentre conduce una vita sessuale attiva. Di conseguenza, sorge la domanda: che cos'è, l'inizio della menopausa o della gravidanza, il forum paziente allo stesso tempo fornisce diverse versioni del proprio sviluppo di eventi su questo argomento. Come lo stesso per distinguere una condizione di un organismo del periodo climaterico dalla gravidanza venuta.

Se basato solo sui sintomi, queste due condizioni potrebbero essere simili:

  • Cessazione delle mestruazioni
  • causare nausea
  • Mancanza di appetito o aumento
  • Debolezza generale, aumento della fatica
  • Aumento di peso
  • Sbalzi d'umore

Tutti questi segni, sentiti da una donna, possono far nascere l'idea sia dell'inizio della menopausa che della gravidanza. Ma ci sono anche differenze cardinali tra questi due stati l'uno dall'altro:

  • Test di gravidanza casalingo, che, naturalmente, può dare un errore a causa di una sottostima dell'hCG durante la menopausa
  • Esame ostetrico e ginecologico
  • La presenza di sintomi di secchezza nella vagina, vampate di calore nella parte superiore del corpo e testa sono caratterizzate da manifestazioni climateriche
  • Esame del sangue per progesterone

Pertanto, se ci sono dubbi sul verificarsi della gravidanza o della premenopausa, è necessario contattare uno specialista.

Si può facilmente rimanere incinta con una menopausa precoce, può verificarsi prima che una donna raggiunga i 40 anni di età, così come durante la menopausa, quando i cambiamenti della menopausa sono appena all'inizio, e l'attività riproduttiva è ancora abbastanza attiva.

È menopausa o gravidanza?

La questione della differenza tra i sintomi della gravidanza e della menopausa nel nostro tempo può essere ascoltata sempre di più, dal momento che molte donne attraversano la menopausa nelle prime fasi della vita, e alcuni preferiscono avere bambini negli anni Trenta o anche negli anni Quaranta.

Probabilmente hai sentito storie su come le donne che sospettano di avere la menopausa finissero per scoprire la gravidanza. Sorprese di questo tipo sono senza dubbio scioccanti, ed è per questo che è importante per le donne capire la differenza tra e simili a questi due stati.

Come parte di questo materiale, consideriamo i segni, i sintomi della menopausa e la gravidanza, e parliamo anche di come distinguere una condizione del corpo da un'altra.

Cosa indica il raggiungimento della menopausa?

Alcuni sintomi della gravidanza possono erroneamente indicare la menopausa.

La menopausa è un momento nella vita di una donna quando non ha più un ciclo mestruale. Questo è lo stadio che si verifica quando il corpo smette di produrre una quantità significativa di estrogeni e progesterone.

I medici accertano l'entrata delle donne in menopausa, se per un anno non ha un mese.

Prima della menopausa, le donne di solito hanno un periodo di transizione chiamato perimenopausa. In questo momento, una donna può notare una violazione della periodicità dei cicli mestruali, la loro durata, così come un cambiamento nell'intensità del sanguinamento mestruale su o giù.

Secondo i ricercatori americani, la grande maggioranza delle donne inizia a sperimentare la perimenopausa tra la metà e la fine degli anni Quaranta. In questo stato, il corpo è in genere da due a otto anni.

Sintomi della menopausa

Oltre ai cambiamenti che interessano i cicli mestruali, ci sono altri segni della menopausa. Includono:

  • vampate di calore o improvvisi aumenti della temperatura corporea;
  • sudorazioni notturne;
  • disturbi del sonno;
  • sbalzi d'umore;
  • aumento della frequenza urinaria, infezione del tratto urinario, perdita involontaria di urina;
  • secchezza vaginale, che può causare disagio durante il sesso;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • mal di testa.

Sintomi della gravidanza

Molti dei sintomi della menopausa coincidono con i sintomi della gravidanza.

Quando una donna rimane incinta, non ha periodi mensili. Inoltre, le donne incinte spesso si lamentano di cattivo umore e disturbi del sonno.

Altri sintomi associati alla gravidanza includono:

  • stanchezza;
  • mal di testa;
  • nausea o vomito, specialmente al mattino;
  • viaggi più frequenti in bagno;
  • torace doloroso e allargato.

Poiché molti dei sintomi elencati sono inerenti sia alla menopausa che alla gravidanza, esiste la possibilità che le donne possano confondere queste due condizioni.

Come vengono diagnosticati la gravidanza e la menopausa?

Ci sono diversi metodi con cui una donna può determinare la gravidanza o la menopausa.

Diagnosi di gravidanza

L'esame ecografico è il metodo più efficace per determinare la gravidanza.

Se una donna sospetta una gravidanza, può usare i soliti test che vengono venduti oggi in qualsiasi farmacia.

Questi test calcolano i livelli dell'ormone della gravidanza - gonadotropina corionica umana (hCG) nell'urina di una donna.

Di solito, l'hCG è presente nelle urine in quantità significativamente maggiore quando la donna è incinta. Tuttavia, è importante ricordare che questo test non ha una precisione del cento per cento.

Per maggiore sicurezza, il medico può eseguire un esame del sangue per misurare elevati livelli di ormoni correlati alla gravidanza, come progesterone e hCG.

Tuttavia, i metodi più affidabili per determinare la gravidanza nelle donne sono un'ecografia e un test della frequenza cardiaca fetale. Nello studio del corpo si usano onde sonore per determinare la presenza di un bambino.

Diagnosi della menopausa

Perimenopausa e menopausa sono più difficili da diagnosticare.

Il medico può suggerire di eseguire un esame del sangue per i livelli di ormone, come gli estrogeni e il progesterone. Il loro contenuto nel corpo di solito cade quando una donna entra in menopausa. Tuttavia, il livello di questi ormoni cambia durante ogni mese, quindi anche se risulta essere basso, questo non necessariamente indica la menopausa.

Per una definizione più accurata della menopausa, il medico prenderà in considerazione la totalità dei sintomi osservati in una donna, compresi i cambiamenti nei suoi cicli mestruali.

I medici non sono in grado di prevedere quando una donna si fermerà al mese, e questo è il segno principale che la menopausa è arrivata.

Prossimi passi in caso di menopausa

Se una donna è in menopausa, può prendere diversi provvedimenti per mantenerla in salute.

Dieta sana

Una donna dovrebbe mangiare un sacco di verdure a basso contenuto di grassi, frutta, carne e latticini. Ha anche bisogno di ricostituire il suo corpo con un sacco di calcio e vitamina D, dal momento che queste sostanze influenzano la resistenza ossea. Il livello di estrogeni diminuisce durante la menopausa, e quindi il tessuto osseo diventa meno denso.

esercizi

L'esercizio fisico aiuta ad alleviare lo stress, mantiene i muscoli forti e ha un effetto positivo sul cuore.

Gli esercizi non dovrebbero essere troppo intensi. Può essere a piedi, in bicicletta o esercizio aerobico per trenta minuti al giorno.

Visite dal medico per controlli regolari

Gli esami precoci possono aiutare il medico in tempo utile a identificare i problemi di salute e prescrivere il trattamento che una donna sta vivendo durante la menopausa. Nella stragrande maggioranza dei casi medici, la terapia è tanto più efficace quanto prima è possibile rilevare la malattia.

Uso della terapia ormonale sostitutiva

Alcune donne durante la menopausa preferiscono usare la terapia ormonale sostitutiva (HRT). Tipicamente, questo tipo di trattamento può ridurre i sintomi individuali associati alla menopausa, ma può causare effetti collaterali avversi.

Il problema principale della terapia ormonale sostitutiva è che quando viene utilizzata una donna può sviluppare un cancro al seno.

Considerando la possibilità di utilizzare la terapia ormonale sostitutiva, una donna dovrebbe soppesare tutti i pro e i contro durante una conversazione con un medico.

Prossimi passi durante la gravidanza

Durante la gravidanza, è necessario bere molta acqua per mantenere l'equilibrio idrico della madre e del bambino.

Le donne che hanno 35 anni o più si riferiscono a medici della categoria "età materna avanzata".

Secondo gli studi pubblicati sull'International Journal of Obstetrics and Gynecology, circa il 12,3% delle donne incinte rientrano in questo gruppo.

Indipendentemente dall'età, ci sono diversi passaggi che una donna può intraprendere per garantire la propria salute e quella del nascituro durante la gravidanza. Includono quanto segue.

  • Cambiamento di stile di vita Le donne incinte dovrebbero smettere di fumare, usando droghe e alcol, dal momento che tutto ciò può causare anomalie congenite e altre malattie nel bambino.
  • ricezione di farmaci. Le donne incinte possono prendere qualsiasi farmaco che il medico permetterà di garantire una gravidanza sicura.
  • Utilizzare una dieta sana. Le donne incinte dovrebbero mangiare grandi quantità di frutta, verdura e cereali. Molti medici raccomandano ai loro pazienti di abbandonare il sushi e altri piatti a base di carne cruda. Inoltre, non dovresti mangiare carne, pesce con alto contenuto di mercurio, vongole crude, uova crude e latte crudo. Ciascuno di questi prodotti può aumentare il rischio di complicazioni in un bambino.
  • Attività volte a ridurre lo stress e l'ansia. Possono includere meditazione, esercizi leggeri, tenere un diario, ascoltare musica e leggere un libro.
  • Aumentare il tempo di sonno. È molto importante per una donna incinta mantenere i suoi livelli di energia sani.
  • Bevi molta acqua. Il volume del sangue di una donna diminuisce drasticamente durante la gravidanza, il che significa che c'è bisogno di grandi quantità di acqua, che contribuirà a mantenere l'equilibrio idrico sia della madre che del bambino. Di norma, se l'urina di una donna ha un colore giallo pallido, allora sta bene con il bilancio idrico.

Inoltre, è necessario visitare un medico specializzato nel lavoro con donne in gravidanza. Una regolare assistenza prenatale aiuterà il medico a identificare i problemi e prevedere le potenziali complicanze durante il parto.

risultati

Poiché le donne incinte e le donne che hanno la menopausa mostrano spesso sintomi simili di per sé, a volte è difficile distinguere una condizione da un'altra.

Pertanto, qualsiasi donna che non è sicura di ciò che i suoi sintomi significano dovrebbe parlare con un medico che può dare consigli utili e diagnostica.