Aggressione prima delle mestruazioni. Scarsa salute prima delle mestruazioni è normale o patologica

Tutte le donne hanno un cattivo stato di salute prima delle mestruazioni. Per alcuni, questa è una leggera indisposizione, per gli altri, un dolore terribile prima di perdere conoscenza. Ora ne parlano apertamente. Le donne cercano aiuto da specialisti, trovano informazioni su Internet, cercano di trovare una via d'uscita, per alleviare la loro situazione. Ogni mese in determinati giorni cercavano di risolvere l'enigma della cattiva salute delle donne per un tempo molto lungo. All'inizio era associato alle fasi lunari, l'area di residenza delle donne. Solo nel secolo scorso la situazione divenne più o meno chiara.

Questa combinazione e psicoterapia. Nei casi più gravi, è necessario il ricovero in ospedale. Questo è un processo graduale, una donna non si esaurisce entro una settimana, ma la maggior parte delle donne si sente meglio dopo circa 4-5 mesi. Se pensi di soffrire di depressione postpartum, non aver paura di salutare! Se marito, amico o ginecologo. Dirà chi contattare. La depressione è una delle complicanze più comuni della gravidanza, ma anche tra le più curabili.

"Gli ormoni controllano gli organismi che si formano nelle ghiandole endocrine o nei tessuti, sono trasmessi dal sangue e influenzano la crescita, l'attività, il cuore, il sistema nervoso centrale e altri organi del corpo", spiega il ginecologo Radka Gregorov della Medical House di Praga. non agisce isolatamente, ma è sempre d'accordo con gli altri, con i quali cerca di essere in equilibrio. "Quando partecipa, tutto funziona come è, e la persona si sente al vertice del suo potere", dice il dottore.

In epoca sovietica, le fluttuazioni periodiche nel corpo femminile non davano molta importanza. Le signore hanno parlato del motivo del deterioramento della salute in un sussurro e non hanno cercato aiuto da parte dei medici con problemi di sindrome premestruale. La donna ha ricevuto uguali diritti con un uomo e ha lavorato come lui. Nei film hanno mostrato come la signora sovietica porta facilmente secchi di cemento, lavora in un cantiere edile, macina su un terreno vergine. E che cosa nascondere, la salute delle donne sovietiche era davvero più forte di quella delle donne moderne.

La maggior parte delle donne, tuttavia, sperimenta alcuni squilibri ormonali all'inizio del ciclo mestruale, che quindi causano alcune difficoltà. La maggior parte dei ginecologi tratta quindi tutte le vibrazioni ormonali femminili, introducendo ormoni artificiali sotto forma di vari preparati ormonali.

"Le donne non sono ben consapevoli del rapporto ormonale con la psiche e la salute umana", aggiunge l'esperto. Allo stesso tempo, basta adeguare il proprio stile di vita, muoversi, seguire una dieta variata ed equilibrata e vivere in salute. In questo caso, la maggior parte delle fluttuazioni ormonali si calmerà presto. "Allora, almeno, quando non ci sono seri problemi di salute."

Nel frattempo, nei paesi occidentali, prese forma un atteggiamento completamente diverso nei confronti del corpo femminile. La donna rimase sempre debole nel corpo, forte nello spirito. Gli uomini si affrettarono in soccorso alla vista di un pesante fardello nelle mani delle signore, e il lavoro fu selezionato in base alle capacità fisiche. In ospedale per il periodo delle mestruazioni con un forte malessere emetti una lista malata. E durante la gravidanza va in congedo di maternità quasi dall'inizio del concepimento, se ci sono condizioni dannose per il feto sul posto di lavoro. Sono stati gli scienziati americani a riunire in un unico insieme tutte le informazioni sulle cause mensili del deterioramento del benessere delle donne prima delle mestruazioni, analizzando i sintomi, sintetizzati sotto la diagnosi PMS (sindrome premestruale).

I cambiamenti di umore, nausea, ritenzione idrica, mancanza di bellezza e anche il mantenimento della gravidanza da solo fanno diversi ormoni importanti. Praticamente ogni ghiandola con secrezione interna aumenta l'attività per nove mesi e la produzione ormonale aumenta. Durante l'ovulazione, un osso luteo si forma nelle ovaie, una ghiandola temporanea con secrezione interna. Se l'uovo non viene fecondato, in 10-14 giorni il corpo luteo verrà scartato. Ma una volta che è sintonizzato, questo corpo produce ormoni che sono importanti per il mantenimento e il mantenimento della gravidanza.

La principale causa di cattiva salute prima delle mestruazioni

Durante tutto il mese, si verificano numerosi cambiamenti nel corpo. Convenzionalmente, il ciclo mensile è diviso in 2 parti. La salute di una donna per le prime 2 settimane dopo il ciclo mestruale è significativamente diversa dalle prossime 2 settimane. Così steso dalla natura. Tutto questo è naturale. E la ragione di questo è ormoni. Immediatamente dopo l'inizio delle mestruazioni, il corpo comprende che la concezione non è avvenuta, tutto dovrà essere fatto di nuovo. Il sistema riproduttivo, il sistema nervoso centrale endocrino è coinvolto nel processo. Aumentano i livelli di estrogeni. Questo ormone sessuale è responsabile per lo sviluppo dell'uovo, l'ovulazione. Cosa succede in questo momento con la signora?

La sua funzione nei prossimi mesi prende il sopravvento sulla placenta, che diventa letteralmente una pianta di produzione ormonale. Oltre a quelli già menzionati, produce anche speciali ormoni della gravidanza, che assicurano che il feto sia ben cresciuto in modo che possa crescere normalmente e che nulla venga perso.

Gli ormoni sono "fastidiosi" per nove mesi, ma senza di loro questo miracolo è semplicemente impossibile. Questo ormone è il primo messaggero dell'inizio della gravidanza. Il suo valore è aumentato sin dai primi giorni e viene rilevato da un test di gravidanza in una farmacia o da un'analisi del sangue. La coscienza è privata delle mestruazioni, della nausea e del vomito, che si ritira principalmente nel secondo trimestre, perché in questo momento il suo livello inizia a scendere lentamente dopo una settimana di gravidanza.

Lei si sente bene. L'umore è meraviglioso, la donna è piena di forza, fiducia in se stessa, ammira il riflesso nello specchio, tutti sono felici. E, soprattutto, voglio davvero il sesso. La libido aumenta. Tutto è mirato ad avere rapporti, concezione. Il picco del desiderio sessuale cade al momento dell'ovulazione, quando è possibile la fecondazione. Succede nei giorni 14-16 del ciclo mensile. E dopo questo punto, tutto cambia drasticamente.

Assieme al progesterone, soffre di eccessiva stanchezza e di un aumentato bisogno di sonno. Alla fine del ciclo mestruale, c'è una diminuzione degli ormoni progesterone ed estrogeni, ma questo non si verifica durante la gravidanza. Al contrario, il loro livello sale bruscamente e rimane alto prima del parto.

Il progesterone aiuta a mantenere la crescita fetale all'inizio della gravidanza e previene le contrazioni premature. Inizialmente produce il corpo luteo, seguito dalla placenta. Un altro segno che i livelli di progesterone sono aumentati nel corpo è l'aumento del seno, l'affaticamento e una sensazione di odore.

Nella seconda fase, l'ormone progesterone aumenta, che, in linea di principio, è la principale causa di cattiva salute prima delle mestruazioni. Regola tutti i processi nel corpo, determina l'umore, determina il benessere. La funzione del progesterone è quella di preservare l'ovulo fecondato, per garantirne l'attaccamento affidabile alle pareti dell'utero, per sostenere la gravidanza nei primi mesi. Da qui le riserve di grasso sui fianchi della donna, sullo stomaco prima delle mestruazioni.

L'estrogeno ormonale produce le ovaie e il suo compito è monitorare la corretta crescita dell'utero. Alti livelli di estrogeni possono causare sanguinamento delle gengive, preparano il corpo alla consegna allentando i legamenti e le articolazioni principalmente nella regione pelvica.

La sua produzione è completata appena prima della consegna, per fare tutto il possibile. L'ossitocina è l'ormone ormonale più importante, è responsabile della riduzione dell'utero, che aiuta a dare alla luce un bambino. Ti fa sentire l'amore per il neonato, e aiuta solo la prolattina ormone a produrre latte materno. Prima e durante il parto, i medici possono ricevere l'ossitocina ormone artificiale per causare un parto involontario e contribuire a ridurlo.

Nella seconda metà del ciclo, l'attività cade, la capacità di lavoro diminuisce, l'apparenza, le sensazioni interne cambiano un po ', non si vuole più fare sesso, non c'è bisogno di attrarre un uomo.


Da ciò consegue che la causa della cattiva salute prima delle mestruazioni viene posta per natura. Da questo non puoi scappare. Ma la condizione peggiora sotto l'influenza di fattori avversi, malattie. Quindi la causa della cattiva salute prima delle mestruazioni diventa PMS.

Potresti non crederci, ma solo il livello di ormoni della gioia e della felicità, o endorfina, in dosi fino a 30 volte superiori al solito. È importante per una donna avere un test così difficile che senza dubbio ha dato alla luce. Il momento di un altro ormone, l'adrenalina, giunge al termine e aiuta il bambino a raggiungere il mondo. Pertanto, nella seconda nascita, la sua presenza nel corpo è molto desiderabile. È lui che fa sì che la donna prenda tutte le forze e porti attivamente il bambino al mondo.

Infine, la prolattina, che causa cambiamenti nella gravidanza nel seno di una donna incinta durante la gravidanza e dopo il parto, il suo livello più alto è un fattore scatenante per l'allattamento al seno e l'allattamento. Il problema con il sensitivo è dovuto a una forte diminuzione dei livelli ormonali dopo il parto, l'insonnia, l'esaurimento completo e, inoltre, un senso di esclusione dalla società. Gli esperti distinguono tre fasi di problemi psicologici.

Sintomi di PMS

Le donne particolarmente sensibili sperimentano la PMS subito dopo le mestruazioni. Ma i sintomi sono esacerbati, di regola, 1 settimana prima delle mestruazioni. La sindrome da shock tossico è una malattia investigativa, poiché dipende dallo stato generale di salute, da fattori esterni. Pertanto, ogni mese i sintomi della sindrome premestruale possono cambiare. Con un mese particolarmente favorevole, fisicamente, emotivamente, la sindrome non si fa sentire.

Prima di tutto, dopo il parto o il baby blues, che si verifica nell'80% delle donne. Gli esperti hanno maggiori probabilità di percepire questi problemi come normali, e quindi non hanno bisogno di essere trattati. Il supporto familiare e di quartiere è sufficiente. La maggior parte delle volte questa è una breve domanda che va da sola. Ciò accade circa tre giorni dopo la nascita e i sintomi principali sono depressione, tristezza, pianto, ipersensibilità e talvolta rabbia.

In secondo luogo, è la depressione postnatale. Colpisce circa il 10% delle donne e può comparire anche più tardi dopo il parto. La madre è sfinita, stanca, inconscia, pessimista e ogni giorno, provando sentimenti di ansia irragionevoli. Altri sintomi includono impotenza, rimorso, disturbi del sonno e, nel peggiore dei casi, pensieri suicidi. Qui devi trovare un aiuto professionale.

Poiché il sistema nervoso, il sistema endocrino e sessuale, è responsabile di tutti i processi del ciclo mestruale, i sintomi delle manifestazioni PMS sono associati a questi componenti. In quale dei legami c'era più tensione, tali sintomi predominano. Inoltre, la sindrome può attraversare diverse fasi, ha 3 forme. La normalità è considerata una manifestazione debole della sindrome premestruale. Quando 2 sintomi sono fortemente pronunciati, o sono presenti 4-5 deboli. Nella forma PMS di moderata gravità, sono presenti più di 10 sintomi e 4-5 sono fortemente pronunciati. La forma grave della sindrome premestruale rende una donna folle, lo mette a letto, è difficile da trattare, non cura completamente.

Nel caso della psicosi postpartum, questa è la condizione postpartum più grave e si verifica in circa lo 0, 1% delle donne. La madre perde il contatto con la realtà, è molto preoccupata, capricciosa, ha problemi di concentrazione e interruzioni nel lavorare con la memoria. Ci possono anche essere allucinazioni, la madre non può prendersi cura del bambino, a volte si ha la sensazione che il bambino non sia lei. Questa condizione richiede il ricovero immediato della madre.

Durante la gravidanza, anche gli ormoni influenzano il nostro aspetto. Come se per un momento perdessero il controllo della propria vita, dice Petra Ihorzhkova della clinica di Peter, dice la vera bellezza del potere ormonale della donna esperta di bellezza Petra Ihorzhkova.

La maggior parte delle donne soffrirà di sindrome lieve. La questione del trattamento non ne vale la pena, la ragione per sentirsi male è più che chiara. Il sollievo arriva con l'inizio delle mestruazioni e il corpo viene finalmente ripristinato dopo la fine delle mestruazioni. Ma la forma media di PMS ti fa rivolgere a specialisti, bere pillole, sottoporsi a terapia.

La prova in quanto tale può essere il ciclo mestruale, in cui vi è una diminuzione e una crescita di ormoni femminili. La stessa cosa succede durante la gravidanza. Il ciclo mestruale influisce sulla nostra intera vita e colpisce anche la bellezza. Circa una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni, il livello di estrogeni, chiamato anche ormone dell'amore, diminuisce e la qualità della pelle, dei capelli e delle unghie si deteriora, dice l'esperto.

La sensibilità al seno alta si manifesta all'inizio della gravidanza, può aumentare e durante la gravidanza possono persino produrre liquidi. A causa dello stiramento della pelle, le smagliature possono verificarsi non solo nell'addome, ma anche nei glutei, nelle cosce o nel torace. Vomito, stitichezza, bruciore di stomaco, flatulenza, nausea, sensazione di postumi di una sbornia, stanchezza eccessiva, esaurimento, mal di testa. Inoltre, cattiva digestione e gusto incontrollato o intolleranza a determinati alimenti. Il gusto di qualcosa che non è cibo è chiamato luccio. E, ultimo ma non meno importante, i livelli di ormone in costante cambiamento influenzano lo stato mentale delle future madri.

  • A causa di cambiamenti ormonali le gambe possono gonfiarsi.
  • Emorroidi, crampi muscolari, visione offuscata possono anche apparire.
Durante i nove mesi di attesa del bambino, la donna incontra gli ormoni dei fuochi d'artificio, che non possono essere influenzati.

Elenco delle manifestazioni principali

I sintomi della sindrome premestruale più di 100. Di seguito sono solo quelli che si trovano spesso, non richiedono una terapia complessa, ricovero d'urgenza.

Le manifestazioni della sindrome sono aggravate da fattori negativi. Inoltre, una cattiva salute dipende dalla natura dello scarico delle mestruazioni, dalla loro durata. Con le mestruazioni della durata di 3 giorni, con una piccola quantità di scarico, ti senti meglio. Se lo scarico è abbondante, le mestruazioni durano 5-7 giorni, il corpo si indebolisce. I sintomi della sindrome premestruale continuano ad essere presenti dopo la fine delle mestruazioni. In questo caso, c'è una forte debolezza, vertigini, pallore della pelle. Tutto ciò è dovuto alla perdita di ferro, alla diminuzione dell'emoglobina dovuta a forti emorragie.

Alcune donne sono completamente timide, altre non sono solo preoccupate per i grandi aumenti di peso dovuti alla ritenzione idrica, ma anche per problemi cutanei, sbalzi d'umore e appetito eccessivo. L'estrogeno ormonale stimola la formazione di melanina, una sostanza chimica che conferisce alla pelle un pigmento. Se questo è un eccesso, possono apparire sulla pelle del melasma, noto come macchie di età, - dice il dermatologo Peter Samkova.

Anche durante la gravidanza può verificarsi una grave depressione. Tuttavia, questo è principalmente il risultato di cambiamenti ormonali e può essere un sorriso, la cura e la qualità del partner e una dieta regolare. Mangiate piccoli pasti regolari, riducete l'assunzione di caffeina e zuccheri e datevi dei regolari venti.

Fattori avversi


Stile di vita, alimentazione, ambiente influisce sul benessere delle donne prima dei giorni critici.

Quando una donna è felice con il suo amato uomo, soddisfatto del suo lavoro, i bambini sono contenti, non c'è mancanza di denaro, c'è tempo per riposare, buon sonno, cattiva salute prima che le mestruazioni siano un fenomeno fugace. Sfortunatamente, tali condizioni di vita danno il destino delle unità. È necessario imparare a sollevare il morale, a rallegrarsi di più, a non prestare attenzione a problemi minori della vita, ad apprezzare la salute della donna.

Anche durante la gravidanza, non dovresti dimenticare i movimenti regolari. La preoccupazione più comune delle madri in gravidanza è se saranno delle buone mamme. Questi sentimenti, al contrario, sono un segno di un genitore in buona fede. Condividi i tuoi sentimenti con il tuo partner, seleziona uno, massimo due libri che corrispondono alle tue convinzioni e seguili. Ascolta il tuo medico e consulta le complicazioni e i problemi che potrebbero insorgere. Non aver paura di chiedere aiuto e cerca di trascorrere più tempo possibile con la tua famiglia e i tuoi cari.

La prima metà del ciclo mestruale. Il primo giorno del ciclo è considerato il giorno in cui si verificano le mestruazioni. Lo strato superficiale dell'epitelio, gonfio e saturo di sangue e sostanze nutritive, viene respinto dall'utero, poiché la fecondazione non si è verificata. Dopo la fine delle mestruazioni, il corpo produce un nuovo strato di epitelio, che potrebbe ricevere un uovo fecondato. Termina la prima metà del ciclo di ovulazione. La durata di questo periodo varia per donne diverse, per alcuni è poco più di una settimana e per altri può arrivare a 22 giorni. In media, ci vogliono circa due settimane.

Inoltre, gli ormoni e le mestruazioni cambiano con l'età. Ti offriamo una panoramica di cosa aspettarsi quando hai le mestruazioni alle venti, trenta e quaranta. E quando cambiare il ciclo può significare qualcosa di più serio. Se hai avuto molti problemi durante la pubertà, abbiamo buone notizie per te. Intorno agli anni venti, le mestruazioni si stabilizzano. Le ragazze spesso si ovulano irregolarmente e senza regolare ovulazione, le mestruazioni sono imprevedibili. D'altra parte, con le mestruazioni regolari, si verificano la sindrome premestruale, le convulsioni e il seno sensibile.

Le mestruazioni sono un momento in cui il corpo è particolarmente sensibile al dolore. Cerca di evitare carichi eccessivi e tutto ciò che porta dolore: per esempio, ceretta. La vitalità in questo momento è leggermente inferiore al solito, e quindi l'umore è spesso un po 'depresso. Circondati di comfort e piacevoli sciocchezze, cerca di eliminare i fattori fastidiosi.

Subito dopo la fine del mese arriva il momento in cui il metabolismo è molto accelerato. Ciò è dovuto al fatto che l'attività ormonale tende al suo picco, che rappresenta l'ovulazione. Questo è solitamente il momento più attivo, in questi giorni le donne stanno facendo molto meglio, qualsiasi carico sportivo è più facile e la loro efficienza aumenta. In questo momento, una donna si distingue per un umore particolarmente vigoroso e allegro, è sexy e allegra, e guarda il mondo molto ottimisticamente.

Approssimativamente a metà del ciclo, una cellula uovo lascia una delle ovaie e si verifica l'ovulazione. Poco prima dell'ovulazione e durante il suo tempo una donna diventa la più sessualmente attraente. A livello naturale, naturale, sembra che le voglie sembrino il più seducente possibile. Umore - ottimista, come se in una piacevole aspettativa.

Non appena l'ovulazione è completata, inizia la seconda metà del ciclo o la fase luteale. Il compito principale del corpo di una donna in questo momento è quello di accettare un uovo fecondato da una cellula spermatica. Questa fase dura circa due settimane. Il corpo è in attesa di una gravidanza. Se non si verifica, lo strato di epitelio viene rifiutato, inizia un nuovo ciclo. La gravidanza è un momento difficile e difficile per il corpo, e lo prepara rallentando il metabolismo e trattenendo il fluido. È possibile osservare le borse sotto gli occhi e aumentare il peso corporeo. La pelle si deteriora in questo momento e i brufoli possono apparire più vicini alle mestruazioni. Il sangue si liquefa, quindi nella seconda parte del ciclo non dovresti trattare i denti o eseguire un intervento chirurgico. Tutto ciò si riflette fortemente nell'umore. La donna è incline alla depressione, la forza diventa meno. Più vicino alle mestruazioni, peggio diventa l'umore. È negli ultimi giorni prima che venga la cosiddetta sindrome premestruale chiamata sindrome premestruale, caratterizzata da particolare irritabilità e instabilità emotiva.

PMS cosa fare

La sindrome premestruale non è un motivo di depressione.

Secondo le statistiche, dal 70 all'85% delle donne hanno familiarità con la sindrome premestruale non per sentito dire.

Capricci e depressione durante la sindrome premestruale

Ogni mese, molti dei gentil sesso soffrono di depressione, malumore e stanchezza. Voglio mangiare gelato e patate fritte allo stesso tempo, piangere per l'emozione alla vista di un piccolo gattino e comprare orecchini che probabilmente non saranno indossati almeno una volta. Meglio ancora, arrampicati sotto le coperte e siediti lì finché tutto questo non sarà finito. Familiare? Se sì, allora appartieni anche alla categoria di quelle "donne fortunate" che regolarmente soffrono di sindrome premestruale. Perché questa condizione sorge ed è possibile combatterla? Vediamo.

Cosa causa PMS?

Il termine "sindrome premestruale" apparve nel 1931. Prima di ciò, gli scienziati avevano ipotizzato che la scarsa salute di una donna poco prima delle mestruazioni fosse causata da problemi mentali. E solo all'inizio degli anni '30 del XX secolo, Robert Frank nell'articolo "Cause ormonali di tensione premestruale" collegava la PMS a cambiamenti ormonali. Nel 1941, la sindrome premestruale fu inclusa nella classificazione delle malattie della decima revisione dell'OMS. Da allora, scienziati di tutto il mondo hanno studiato la sua eziologia, i metodi di prevenzione e trattamento.

Gli scienziati avanzano diverse ipotesi sulle cause della sindrome premestruale. Il principale è il cambiamento nei livelli ormonali. Alcuni giorni prima delle mestruazioni, un potente rilascio di ormoni si verifica nel corpo femminile. Provoca cambiamenti di umore, dolore e altri sintomi spiacevoli.

I principali sintomi della sindrome premestruale

Le POM nelle donne si manifestano in modi diversi. Gli esperti identificano più di 150 sintomi di questa condizione. Fortunatamente, non si manifestano tutti contemporaneamente, il loro set è unico per ogni caso. Le caratteristiche più comuni includono:

  • dolori al petto e all'addome inferiore,
  • tirando indietro il dolore
  • vertigini e svenimento,
  • sbalzi d'umore senza causa e depressione
  • sonnolenza e insonnia
  • violazione delle viscere,
  • aumento della temperatura

Per la sindrome premestruale è anche caratterizzato da un indebolimento delle difese del corpo. Fu durante questo periodo che una donna sperimentò una esacerbazione di malattie croniche esistenti, ad esempio allergie, asma e cistite.

Come affrontare la sindrome premestruale e la depressione?

Contrariamente alla credenza popolare, i sintomi della sindrome premestruale possono e devono essere affrontati. Il rispetto di alcune semplici regole migliorerà significativamente le condizioni di una donna.

  • Esercizio: gli scienziati hanno dimostrato che l'esercizio fisico regolare riduce i sintomi della sindrome premestruale. I medici lo spiegano dal fatto che gli sport provocano un rilascio di endorfine, che combattono la depressione e migliorano l'umore.
  • Dormire per 8-9 ore al giorno - la mancanza di sonno aggrava l'ansia e aumenta l'irritabilità. Se soffri di insonnia, fai un bagno caldo prima di andare a letto e bevi un bicchiere di latte caldo. Queste misure ti aiuteranno ad addormentarti più velocemente.
  • Mangia una dieta ricca di fibre e povera di grassi, cerca di eliminare caffè, formaggio e alcol dalla tua dieta. Il loro uso è associato all'emergenza di emicranie, depressione, frequenti sbalzi d'umore.
  • Cerca di ridurre al minimo il nervosismo e l'irritabilità. Ciò aiuterà la meditazione, le lunghe passeggiate all'aria aperta, i tè naturali con le erbe lenitive.

I complessi vitaminici aiutano a combattere la depressione e altre condizioni spiacevoli durante la sindrome premestruale. In particolare, la formula di Lady ha un'efficacia elevata Sistema personale mensile Formula potenziata. È costituito da ingredienti naturali: magnesio, vitamine A, E, gruppo B, estratti di foglie di lampone, igname selvatico, Vitex sacred, Gotu-Cola. La combinazione di questi ingredienti ha un effetto benefico sul corpo femminile. Il biocomplesso non solo elimina i sintomi della sindrome premestruale, ma normalizza anche il ciclo mestruale, migliora il benessere nei giorni critici. Aiuterà a guadagnare salute, tranquillità e armonia.

Ora sai come comportarti con la donna PMS. Se i metodi sopra riportati non portano lo sgravio desiderato, si assicuri di consultare un medico. Ti benedica!

Le donne tendono a provare disagio durante le mestruazioni. Questo fatto è noto a tutti, compresi gli uomini. Tuttavia, questo non si applica a tutti la metà del gentil sesso. Una parte separata ha solo dolore o sensazioni fisiche spiacevoli. Ma ancora un numero maggiore della popolazione femminile lamenta forti sbalzi d'umore durante questo periodo.

Il cambiamento di umore si verifica pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Perché sta succedendo questo? Lo stato emotivo di una donna dipende direttamente dalle caratteristiche del funzionamento del suo sistema fisiologico. Prima dell'inizio delle mestruazioni, il corpo femminile tende ad accumulare una quantità eccessiva di sostanze tossiche che influenzano negativamente le condizioni generali della donna.

Che cosa causa la depressione durante le mestruazioni e come affrontarla

A volte, una donna si sente stanca e apatica, che si manifesta in pianto e umore cupo, e talvolta, al contrario, trova un'aggressione indescrivibile.

La maggior parte della popolazione femminile della Terra diventa insopportabile durante questo periodo, il che rende estremamente difficile comunicare con loro. Una volta al mese durante l'età riproduttiva, si verificano gravi cambiamenti funzionali nel corpo della donna. Questa condizione è dovuta alla natura somatica e si chiama PMS. La manifestazione di tale condizione è individuale e dipende da molti fattori.

Di norma, in questo caso, la donna lamenta cefalea persistente, dolore al seno e basso addome, irritabilità, affaticamento e un significativo deterioramento delle condizioni generali. Durante questo periodo, un aumento dell'appetito e il desiderio di consumare grandi quantità di liquidi. Pertanto, l'aumento di peso durante questo periodo è abbastanza comune. Dopo la sua scadenza, il peso ritorna gradualmente al tasso abituale.

Il benessere deteriorato colpisce principalmente l'umore. Il corpo di una donna avverte disagio e quindi si manifesta una reazione dolorosa agli stimoli esterni. Questa sindrome interrompe il funzionamento delle ovaie e del sistema endocrino di una donna. Pertanto, non dovrebbe essere ignorato. Si raccomanda di assumere sedativi per la sedazione. Inoltre, le donne devono fare una preparazione morale per questo periodo e imparare come gestire il loro stato emotivo.

Le persone circostanti dovrebbero anche sostenere una donna durante questo periodo e cercare di non provocare le sue emozioni. I parenti non dovrebbero prendere sul serio le parole pronunciate, è importante cercare di rassicurare la donna. Dopo qualche umore si normalizza, e lei può tornare di nuovo al ritmo abituale della vita in uno stato d'animo equilibrato.

Valutazione articolo: 60534 visualizzazioni

Autore: Elena Koroleva

L'autore dell'articolo è Sozinova AV, un ostetrico-ginecologo. Esperienza professionale dal 2001.

La sindrome premestruale è un complesso di sintomi, che è caratterizzato da disturbi neuropsichiatrici, metabolici, endocrini e vegetativo-vascolari che si verificano nella seconda fase del ciclo mestruale (circa 3-10 giorni) e si fermano all'inizio delle mestruazioni o immediatamente dopo il loro completamento.

Altri nomi per la sindrome premestruale (PMS) sono la malattia premestruale, la sindrome da tensione premestruale o la malattia ciclica.

Di norma, la PMS viene diagnosticata nelle donne dopo i 30 anni di età (si verifica nel 50% dei rappresentanti del sesso debole), mentre in giovane età, è familiare solo a una donna su cinque.

A seconda della prevalenza di alcune manifestazioni, si distinguono 6 forme di malattia premestruale:

  • sviluppo neurologico;
  • edematosa;
  • cephalgic;
  • atipico;
  • krizovoe;
  • misto.

Per il numero di manifestazioni, la loro durata e intensità, si distinguono 2 forme di PMS:

  • facile. Ci sono 3-4 segni per 3-10 giorni prima delle mestruazioni, e 1-2 di loro sono più pronunciati;
  • pesante.

Depressione premestruale

Ci sono 5-12 segni per 3-14 giorni prima delle mestruazioni, e 2-5 di loro sono più pronunciati, o tutti 12.

Ma, nonostante il numero di sintomi e la loro durata, in caso di diminuzione della capacità lavorativa parlano di un severo corso di sindrome premestruale.

  • compensata. I sintomi compaiono alla vigilia delle mestruazioni e scompaiono con il loro esordio, mentre nel corso degli anni i segni non aumentano;
  • subcompensated. C'è una progressione dei sintomi (il loro numero, la loro durata e l'intensità aumenta);
  • scompensata. Esiste un severo corso di PMS, la durata delle lacune "leggere" diminuisce col tempo.

Cause della sindrome premestruale

Allo stato attuale, le cause e il meccanismo dello sviluppo della PMS sono stati studiati in modo insufficiente.

Ci sono diverse teorie che spiegano lo sviluppo di questa sindrome, sebbene nessuna di esse copra l'intera patogenesi della sua comparsa. E se prima si riteneva che una condizione ciclica fosse caratteristica delle donne con ciclo anovulatorio, ora è noto con certezza che anche i pazienti con ovulazione regolare soffrono di malattia premestruale.

Il ruolo decisivo nell'insorgenza della sindrome premestruale è giocato non dal contenuto degli ormoni sessuali (può essere normale), ma dalle fluttuazioni nel loro livello durante il ciclo, a cui reagiscono le regioni del cervello responsabili dello stato emotivo e del comportamento.

Teoria ormonale

Questa teoria spiega la violazione PMS della proporzione di gestageni ed estrogeni a favore di quest'ultimo. Sotto l'azione degli estrogeni nel corpo, il sodio e il fluido (edema) vengono trattenuti, inoltre, provocano la sintesi di aldosterone (ritenzione di liquidi). Gli ormoni estrogenici si accumulano nel cervello, causando l'insorgenza di sintomi neuropsichiatrici; il loro eccesso riduce il contenuto di potassio e glucosio e contribuisce all'insorgere di dolore cardiaco, affaticamento e inattività fisica.

Aumento della prolattina

La prolattina aumenta normalmente nella seconda fase del ciclo, allo stesso tempo, l'ipersensibilità degli organi bersaglio, in particolare, si notano le ghiandole mammarie (dolore, congestione). La prolattina colpisce anche gli ormoni surrenali: aumenta il rilascio di aldosterone, che mantiene fluido e provoca gonfiore.

Teoria della prostaglandina

La sintesi delle prostaglandine, che sono prodotte in quasi tutti gli organi, è compromessa. Molti sintomi della sindrome premestruale sono simili ai segni di iperprostaglandinemia (mal di testa, disturbi dispeptici, labilità emotiva).

Teoria allergica

Spiega la sindrome premestruale in termini di ipersensibilità del corpo al proprio progesterone.

Teoria dell'intossicazione dell'acqua

Spiega la sindrome premestruale con un disturbo del metabolismo del sale marino.

Tra le altre versioni che considerano le cause della sindrome premestruale, possiamo citare la teoria dei disturbi psicosomatici (i disturbi somatici portano a reazioni mentali), la teoria dell'ipovitaminosi (mancanza di vitamina B6) e dei minerali (magnesio, zinco e calcio) e altri.

I fattori predisponenti alla PSP includono:

  • predisposizione genetica;
  • disturbi mentali nell'adolescenza e nel periodo postpartum;
  • malattie infettive;
  • dieta malsana;
  • lo stress;
  • frequenti cambiamenti climatici;
  • labilità emotiva e mentale;
  • insulino-resistenza;
  • malattie croniche (ipertensione, malattie cardiache, malattie della tiroide);
  • uso di alcol;
  • parto e aborto.

sintomatologia

Come già accennato, i sintomi della sindrome premestruale si verificano 2-10 giorni prima delle mestruazioni e dipendono dalla forma clinica della patologia, cioè dalla predominanza di alcuni sintomi.

Forma neuropsichica

Caratterizzato da instabilità emotiva:

  • pianto;
  • aggressività immotivata o angoscia, raggiungendo la depressione;
  • disturbo del sonno;
  • irritabilità;
  • debolezza e stanchezza;
  • periodi di paura;
  • indebolimento della libido;
  • pensieri suicidi;
  • dimenticanza;
  • esacerbazione dell'olfatto;
  • allucinazioni uditive;
  • e altri

Inoltre, ci sono altri segni: mani intorpidite, mal di testa, diminuzione dell'appetito, gonfiore.

Forma edematosa

In questo caso, prevalere:

  • gonfiore del viso e degli arti;
  • tenerezza e ingorgo delle ghiandole mammarie;
  • sudorazione;
  • flatulenza;
  • la sete;
  • aumento di peso (e dovuto a edema nascosto);
  • mal di testa e dolori articolari;
  • diuresi negativa;
  • debolezza.

Forma cefalgica

Questa forma è caratterizzata dalla predominanza dei sintomi vegetativo-vascolari e neurologici. caratterizzato dal fatto di:

  • emicranie di tipo emicranico;
  • nausea e vomito;
  • diarrea (un segno di aumento delle prostaglandine);
  • battito cardiaco, dolore al cuore;
  • vertigini;
  • intolleranza all'odore;
  • aggressività.

Forma di crisi

Procede secondo il tipo di crisi simpato-surrenali o "attacchi mentali", che differiscono:

  • aumento della pressione;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • dolore al cuore, anche se nessun cambiamento ECG;
  • attacchi improvvisi di paura.

Forma atipica

Procede secondo il tipo di ipertermico (con un aumento della temperatura fino a 38 gradi), ipersomnico (caratterizzato da sonnolenza diurna), allergico (comparsa di reazioni allergiche, non escluso angioedema), ulcerativo (gengivite e stomatite) e iridociclico (infiammazione dell'iride e del corpo ciliare).

Forma mista

Presenta una combinazione di diverse forme di PMS.

Diagnosi della sindrome premestruale

Si raccomanda di effettuare una diagnosi differenziale della sindrome da tensione premestruale. Questa condizione dovrebbe essere distinta dalle seguenti malattie:

  • patologia mentale (schizofrenia, depressione endogena e altri);
  • malattia renale cronica;
  • emicranie mestruali e classiche;
  • formazioni cerebrali;
  • infiammazione delle membrane del midollo spinale;
  • mastiti;
  • adenoma pituitario;
  • ipertensione;
  • patologia tiroidea.

In tutte le suddette malattie, il paziente si lamenta indipendentemente dalla fase del ciclo mestruale, mentre nella PMS i sintomi si manifestano alla vigilia delle mestruazioni.

Inoltre, naturalmente, le manifestazioni della sindrome premestruale sono molto simili ai segni della gravidanza nelle fasi iniziali. In questo caso, è facile risolvere i dubbi conducendo autonomamente un test di gravidanza domiciliare o donando il sangue per l'hCG.

La diagnosi di sindrome da tensione premestruale presenta alcune difficoltà: non tutte le donne si rivolgono al loro ginecologo con i loro disturbi, la maggior parte viene curata da un neurologo o da un terapista.

Quando si richiede un appuntamento, il medico deve raccogliere attentamente un'anamnesi ed esaminare i reclami e durante la conversazione stabilire la connessione tra questi sintomi e la fine della seconda fase del ciclo e confermare la loro natura ciclica. È altrettanto importante assicurare che il paziente non abbia una malattia mentale.

Quindi la donna è invitata a notare i suoi segni dal seguente elenco:

  • instabilità emotiva (pianto irragionevole, improvviso cambiamento di umore, irritabilità);
  • tendenza all'aggressività o alla depressione;
  • ansia, paura della morte, tensione;
  • umore basso, disperazione, desiderio;
  • perdita di interesse nel suo solito modo di vivere;
  • aumento della fatica, debolezza;
  • impossibilità di concentrazione;
  • aumento o diminuzione dell'appetito, bulimia;
  • disturbo del sonno;
  • sensazione di ingorgo, dolorose ghiandole mammarie, nonché gonfiore, mal di testa, aumento di peso anormale, dolore ai muscoli o alle articolazioni.

La diagnosi di "PMS" viene stabilita se lo specialista scopre che il paziente ha cinque segni, con la presenza obbligatoria di uno dei primi quattro elencati.

Un esame del sangue per prolattina, estradiolo e progesterone è richiesto nella seconda fase del ciclo, sulla base dei risultati ottenuti determinare la forma prevista di PMS. Pertanto, la forma edematosa è caratterizzata da una diminuzione dei livelli di progesterone. E le forme neuropsichiche, cefalgiche e di crisi sono caratterizzate da un aumento della prolattina.

Ulteriori esami variano in base alla forma di PMS.

neuropsichiatrica

  • esame da parte di un neurologo e uno psichiatra;
  • radiografia del cranio;
  • elettroencefalogramma (rilevamento di disturbi funzionali nelle strutture limbiche del cervello).

gonfiore

  • BAC arrendersi;
  • lo studio della funzione escretoria renale e la misurazione della diuresi (il fluido emesso è inferiore di 500-600ml a quello consumato);
  • mammografia ed ecografia delle ghiandole mammarie nella prima fase del ciclo per differenziare la mastopatia dalla mastodinia (tensione mammaria).

krizovoe

  • Ultrasuoni delle ghiandole surrenali (escludere un tumore);
  • test della catecolamina (sangue e urina);
  • esame da parte di un oftalmologo (fundus e campo visivo);
  • Radiografia del cranio (segni di aumento della pressione intracranica);
  • RM del cervello (escludere un tumore).

Sono inoltre necessari il consulto con un terapeuta e il mantenimento di un diario della pressione arteriosa (escludere l'ipertensione).

cephalgic

  • elettroencefalografia, che ha rivelato cambiamenti diffusi nell'attività elettrica del cervello (il tipo di desincronizzazione del ritmo della corteccia);
  • Scansione TC cerebrale;
  • esame da parte di un oftalmologo (fundus);
  • Radiografia del cranio e del rachide cervicale.

E per tutte le forme di sindrome premestruale, sono necessarie consultazioni con uno psicoterapeuta, un endocrinologo e un neurologo.

Trattamento della sindrome premestruale

La terapia PMS inizia con la spiegazione al paziente delle sue condizioni, la normalizzazione del lavoro, il riposo e il sonno (almeno 8 ore al giorno), l'eliminazione di situazioni stressanti e, ovviamente, la nomina di una dieta.

Le donne con sindrome da tensione premestruale dovrebbero aderire, soprattutto durante la seconda fase del ciclo, alla seguente dieta:

  • piatti speziati e speziati sono esclusi:
  • il sale è limitato;
  • un divieto all'uso di caffè, tè e cioccolato forti;
  • l'assunzione di grassi è ridotta, e in alcuni tipi di PMS - e proteine ​​animali.

L'obiettivo principale della dieta è il consumo di carboidrati complessi: cereali integrali, verdure e frutta, patate.

Nel caso di iperestrogenia assoluta o relativa, i gestageni vengono prescritti (norkolut, dufaston, urozhestan) nella seconda fase del ciclo.

Con i segni neuropsichiatrici della sindrome premestruale, l'uso di sedativi e tranquillanti leggeri richiede 2-3 giorni prima delle mestruazioni (grandaxina, oretodel, fenazepam, sibazon), così come gli antidepressivi (fluoxetina, amitriptilina).

MagneB6 ha un buon effetto calmante, normalizzante del sonno e rilassante. Anche i tè alle erbe, come Eskulap (giorno), Hypnos (di notte), hanno un effetto sedativo.

Per migliorare la circolazione cerebrale (forma cefalgica), si raccomandano nootropil, piracetam, aminolone.

Quando la forma edematosa prescritto farmaci diuretici (spironolattone) e tè diuretici.

Gli antistaminici (teralen, suprastin, diazolin) sono indicati per le forme atipiche (allergiche) ed edematose della sindrome premestruale.

Le forme cefalgiche e di crisi della sindrome premestruale richiedono l'assunzione di bromocriptina durante la seconda fase del ciclo: questo farmaco riduce il livello di prolattina. Mastodinon allevia rapidamente il dolore e la tensione delle ghiandole mammarie e remens normalizza il livello degli ormoni nel corpo.

Con l'iperprostaglandinemia vengono assunti farmaci antinfiammatori non steroidei (ibuprofene, indometacina, diclofenac), che sopprimono la produzione di prostaglandine.

E, naturalmente, i farmaci indispensabili per la PMS sono contraccettivi orali combinati del gruppo monofasico (jess, logest, zhanin), che sopprimono la produzione dei propri ormoni, livellando così le manifestazioni del complesso patologico dei sintomi.

Il corso del trattamento della sindrome da tensione premestruale è in media 3-6 mesi.

Conseguenze e prognosi

PMS, il trattamento di cui la donna non era fidanzata, minaccia in futuro con il grave decorso della sindrome della menopausa. La prognosi per la malattia premestruale è favorevole.

Wizard Forum> Sieve Miracles> First Aid> Come sbarazzarsi di PMS

Visualizza la versione completa (in russo): come sbarazzarsi di PMS

Buona giornata, cari maghi!

Per favore aiutami magicamente a liberarti di PMS.

Ancora una volta mi ha attaccato, quindi niente di magico nella sua mente. Zloblyus.

In questo momento sto diventando ferocemente aggressivo.

Depressione prima delle mestruazioni

Grida a tutti, il marito e il figlio ottengono così che la madre non si addolora. Toporagno, toporosso, lanciare a tutti

Da qualche parte per una settimana sarò buttato fuori dalla realtà magica. Pensieri di ogni sorta di male, ciò a cui non presta affatto attenzione in uno stato normale in questo momento diventa una tragedia. Piangere, mangiare, odio tutti, e soprattutto me stesso. E non posso fare nulla con questi scoppi della mia rabbia, non mi controllo.

E ciò che è caratteristico di suo marito in questo momento comincia a bere e sparire da casa, a quanto pare ha molta paura di me. Ho paura di me stesso. E dopo di ciò subisco un sacco di sensi di colpa.

Voglio sbarazzarmi di PMS una volta per tutte.

L'ho scambiato e cancellato.

PMS mio caro

È molto difficile vivere con te,

Sono stufo di te molto, molto

Vola via prima di notte tu

E non tornare da me,

Nelle Canarie stabilirsi.

Ecco un biglietto di sola andata,

Capisci tutto? Ben fatto

PS Capisco sempre di più quanto sono fortunato (e la mia famiglia, gee-gee) che non ho PMS))) Vuoi condividere con te uno stato completamente normale che non dipende dalle maree mensili?)))

Una poesia sull'aereo inviata insieme alle ICP alle Canarie, il biglietto che emise.

Cos'altro può fare una tale magia?

Mi sono alzato -E-sono andato, certo che voglio, ti sarò molto grato, ei miei parenti saranno felici di vederti.))))

Mi sono alzato -E-sono andato, certo che voglio, ti sarò molto grato, ei miei parenti saranno felici di vederti.))))

Io condivido Palme sostitutive (o qual è la tua confezione lì?))) Paaaberegis. * Sto versando.

PS E sul riferimento, qualcosa è andato? Ci sono cose molto interessanti, sotto i tuoi accenti correggere la corrente)

È stato rinominato per la bonifica del terreno, per la fedeltà al papa che ho scritto chi sono oggi.

Irrigato tutti i fiori in casa.

Forse andrò anche io nel secchio magico)

Mi alzai e scesi l'orlo. Pasibki))))))

Oros. Ti aiuta a sapere

Pret me ridendo

Scrivo con il gesso Happiness

http://lyssymussu.ru/primus/public/style_emoticons//5761fbcce558fc38794a19f9dabbc052.gif A tutti i maghi, buon momento!

Non riesco a ridere affatto. Il mese scorso mi sono liberato della sindrome premestruale, questo mese non mi ha attaccato, nemmeno tu sai se il mio stomaco non fosse malato o gonfiato. Ma il nuovo ICP naturale di mio marito è successo, esattamente una settimana prima delle mie mestruazioni e lui è diventato un toporagno. Http://lyssymussu.ru/primus/public/style_emoticons/5761fbcce558fc38794a19f9dabbc052.gif

Mi sono precipitato a tutti, ero arrabbiato e odiato tutti, abbiamo solo maledetto e ha costantemente espresso ciò che stava pensando.

E quando il mio periodo mensile è andato, è di nuovo diventato un uomo, una persona allegra che salta gioisce.

È questo il motivo per cui sono così forte da signori maghi?

Voglio e PMSA marito non era troppo http://lyssymussu.ru/primus/public/style_emoticons/ /5761fbcce558fc38794a19f9dabbc052.gif (risate già strisciato sotto il tavolo, è bene che il sonnecchiare famiglia)

E questo è il modo di suonarlo, per il momento sono solo in grado di strappare questo desiderio

Bene, vuol dire che è ora di irrigare tuo marito! http://lyssymussu.ru/primus/public/style_emoticons/ /blum2.gif

Principali articoli popolari Mestruazione (mensile)

Sindrome premestruale (PMS)

La donna ha una variabilità intrinseca dell'umore e dell'imprevedibilità. Gli uomini sono sempre stupiti dalla sua gratuita sensibilità, dal flusso di lacrime, dalle esplosioni di rabbia a causa di pura banalità o addirittura senza motivo. Le donne sono anche sorprese dalle differenze nei loro stati d'animo e si spiegano questo dal fatto che sono donne, questa è la loro natura.

Gli scienziati hanno a lungo prestato attenzione alla relazione che esiste tra lo stato psicologico di una donna e il suo ciclo mestruale. Ma questa connessione è stata spiegata in diversi modi. Alcuni credevano che l'origine di questo fenomeno fosse puramente mentale. Altri scienziati ritenevano che la materia non fosse nella psiche, ma nello stato fisiologico, che è causato da alcune sostanze tossiche finora sconosciute che si accumulano prima delle mestruazioni. Qualche tempo fa, questo punto di vista è stato riconosciuto.

Sono stati condotti studi clinici sulle cause e sintomi dell'irritabilità premestruale. I risultati hanno mostrato che l'irritabilità premestruale è caratteristica di oltre la metà delle donne moderne.

Sintomi della sindrome premestruale (PMS)

Esistono due tipi di irritazione premestruale: fisiologica e psicologica. Le donne diverse hanno intensità diversa. E la stessa donna non è la stessa in diversi mesi. Ecco perché è spesso difficile per lei capire cosa le sta accadendo.

I sintomi psicologici sono espressi in lieve depressione, sotto forma di cattivo umore, oppure sono così forti da causare un completo cambiamento di personalità. Una donna si preoccupa che in un altro tempo l'avrebbe lasciata indifferente. E perché lo fa, non può spiegare. Diventa pignola, non riesce a concentrarsi su nulla, dimentica le cose più semplici, non dorme bene, ei suoi occhi sono sempre in un posto umido.

Fisiologicamente, sente disagio in tutto. Alcune donne hanno mal di testa, dolenti alla schiena. Nello stomaco sentito pesante, ci sono forti contrazioni. Capogiri e nausea possono verificarsi; gambe, braccia, articolazioni, petto e addome si gonfiano. A volte, in questo momento, una donna sta ingrassando, dal momento che il suo appetito "brutale" si sveglia.

Di regola, tutti questi sintomi compaiono un giorno o due prima delle mestruazioni (alcuni per una settimana o più). E nel giro di poche ore dopo l'inizio delle mestruazioni, scompaiono senza lasciare traccia.

Qual è la causa della sindrome premestruale (PMS)?

Recentemente, ci sono stati molti studi in cui hanno partecipato ginecologi, fisiologi e psichiatri di tutto il mondo. E tutti gli esperti concordano con alcuni fatti fondamentali:

  1. L'irritabilità premestruale è una condizione la cui origine non è psicologica, ma somatica. Si verifica a causa di disturbi nelle funzioni del corpo femminile.
  2. La PMS ha un meccanismo complesso e inizia con un malfunzionamento delle ovaie e l'equilibrio dei suoi ormoni. Per questo motivo, tutte le ghiandole endocrine e il sistema nervoso centrale iniziano a funzionare male.
  3. La compromissione endocrina del controllo del sistema nervoso provoca cambiamenti nell'equilibrio psico-chimico del corpo. Il principale è la ritenzione di liquidi nel corpo, il che significa uno squilibrio tra l'assunzione e l'escrezione.

Il liquido in eccesso viene immagazzinato in tutte le parti del corpo ed è la causa principale dei problemi. Il fluido negli organi addominali provoca una sensazione di pesantezza, nausea, vomito e irrita il canale alimentare. Quello che si trova nei tessuti che circondano il cervello causa sintomi nervosi: irritabilità, nervosismo, depressione.

Trattamento della sindrome premestruale (PMS)

Prima di tutto, la donna deve ammettere che di volta in volta in vita sua mai il punto in cui diventa scomodo per coloro che sono accanto a lei, e il motivo è fisiologico. Per rendere più facile il superamento dell'irritazione premestruale, è necessario monitorare la propria salute. E hai bisogno di farlo tutto il tempo, e non solo prima delle mestruazioni.

Alla vigilia del periodo premestruale, l'assunzione di liquidi e sale dovrebbe essere ridotta. In farmacia ci sono diuretici semplici perfettamente sicuri e sedativi molto leggeri (si può bere solo il decotto alla valeriana). Inoltre, per il metabolismo dell'ormone ovarico in primavera e in autunno la vitamina B.

ATTENZIONE.
Se questo non funziona, e ti sento ancora fastidio (forte dolore, nausea, debolezza o svenimento), allora si dovrebbe consultare un medico. Dal momento che questo può indicare gravi disturbi ormonali.

Le statistiche su questo problema sono ambigue.

La sindrome premestruale non è un motivo di depressione.

Alcuni scienziati affermano che il 75-80% delle donne ha un grado medio di sintomi, mentre altri pensano che solo la metà. Ma in ogni caso, questa condizione rende difficile comunicare con gli amici, al lavoro, impedisce di essere una buona moglie e madre, porta a TIFF e familiari scandali irrazionali e imprevedibili. Spero che la conoscenza di questo problema possa aiutare una donna a far fronte a questo disturbo.

Come far fronte alle aggressioni in PMS

Sindrome premestruale, il verificarsi di aggressioni, molte donne soffrono! Ma quante poche persone sanno come combatterlo. Proviamo a capirlo!

Sindrome premestruale - PMS

La sindrome è considerata in medicina un sacco di sintomi. La sindrome premestruale ha 150 sintomi diversi. Molte donne durante la sindrome premestruale sentono un debole disagio quasi impercettibile con il quale non cercano di combattere. Ma invano. È necessario liberarsene, perché col passare del tempo i sintomi diventeranno più sensibili, e dopo i 40 anni la sindrome premestruale potrebbe diventare menopausa e queste sensazioni di dolore diventeranno quotidiane.

Estrogeni e progesterone sono ormoni femminili che svolgono un ruolo importante nel corpo di una donna. Durante il ciclo, si verifica uno squilibrio di ormoni e ogni donna lo sente. Si manifesta come aumento dell'appetito, aumento di peso, comparsa di gas nell'intestino. Molte persone provano mal di testa, crampi nei muscoli del polpaccio, tenerezza nelle ghiandole mammarie. In questo stato, l'umore scompare completamente e puoi rovinarlo e qualcun altro!

Alla vigilia dei giorni critici, compaiono i sintomi di un raffreddore, poiché l'immunità si indebolisce e non può far fronte ai virus. Non c'è desiderio di lavorare, c'è irritabilità, confusione. Voglio stendermi a casa sotto una coperta e bere un tè. Ma poche persone hanno questa opportunità e niente! Pertanto, è necessario affrontare questi sintomi.

Prima delle mestruazioni, puoi banchettare con ananas.

Eppure, come affrontare la sindrome premestruale?

Se una donna diventa troppo emotiva, può ridere e piangere molto. Sarebbe meglio usare i sedativi, è meglio su base vegetale, su consiglio del medico. Idealmente, naturalmente, impegnarsi in affari piacevoli e senza sforzo. Bevi una tazza di tè profumato, accendi una musica piacevole, accendi le candele.

Prima delle mestruazioni possono iniziare problemi intestinali. Possono essere evitati regolando la dieta. Escludere acqua gassata, fast food, farina, fagioli, noci, cavoli dal cibo.

Palme, piedi, ascelle prima che le mestruazioni si bagnino costantemente. Questo fenomeno è chiamato iperidrosi. Tuttavia, potrebbe esserci un odore sgradevole. In questi giorni è necessario visitare la doccia più spesso, utilizzare un deodorante affidabile. Per mangiare porridge, prodotti a basso contenuto di grassi.

Un frequente satellite PMS si sta gonfiando. Per evitarli, non bere il liquido da 1,5 a 2 ore prima di dormire, escludere il salato. Devi bere kefir, mangiare mele, muoverne di più. Puoi preparare infusi diuretici.

È utile e necessario per tutti prendere vitamine. È utile bere un bicchiere di latte con un cucchiaio di miele durante la notte. Il latte è ricco di calcio e il miele contiene abbastanza magnesio.

Come far fronte alle aggressioni in PMS

Prima dei giorni critici, una donna inizia un periodo in cui è irritata per le inezie senza motivo. Al momento, una donna è sopraffatta dalle emozioni e dall'aggressività, la sua salute fisica e psicologica non è in uno stato stabile. Lei può urlare a persone vicine, colleghi. Ma la cosa principale da ricordare è che questa è solo una condizione temporanea che può essere adeguatamente gestita.

L'aggressione delle POM può rovinare una famiglia

Prima che la sindrome premestruale si verifichi, una donna si sente calma, equilibrata, è gentile con le altre persone. Ma quando si tratta di PMS, cambia molto. Oltre all'irritabilità, durante questo periodo ci può essere una maggiore sensibilità, una donna può piangere a causa di varie sciocchezze. Ci sono degli sbalzi d'umore molto acuti. Molto spesso, il sesso più debole sta aspettando la fine di questo periodo, considerando la sua naturalezza. Ma se non inizi a controllare la tua irritabilità, i cambiamenti di umore, allora questo porterà al fatto che ci saranno frequenti liti e conflitti in famiglia, e questo porterà alla sua distruzione.

È difficile per i bambini sopportare le grida della madre quando non hanno fatto niente di male. Anche la moglie deve sopportare tutto ciò che accade alla sua donna. Ed è difficile, se questo comportamento non si ferma, il matrimonio può essere distrutto. Tutto questo non è perché i parenti non vogliono accettare una persona così com'è. E tutto perché ci sono metodi per affrontare questa condizione. E la donna è obbligata a fare tutto ciò che dipende da lei per evitare conflitti con la famiglia.

Modi per combattere l'aggressività in PMS

  1. Prima di tutto, è necessario ricordare che questo periodo è solo un fenomeno temporaneo. Consapevolezza di ciò, motiva a combatterlo.
  2. Circa una settimana prima dell'inizio dei giorni critici, non devi pianificare eventi importanti. È necessario riposare di più, non surtraversare. È necessario riposare non solo fisicamente, ma anche moralmente.
  3. Devi seguire una dieta. Mangia più frutta e verdura. Non usare caffeina, alcool, energia. Mangia meno dolce, salato, grasso. Se vuoi mangiare qualcosa di dolce, ad esempio, per creare l'atmosfera, allora è meglio mangiare il miele.
  4. Lo sport è una cosa molto buona, ma durante questo periodo dovrebbe essere moderata. Non caricare te stesso con grande sforzo fisico. Il meglio delle passeggiate.
  5. Bevi tè lenitivi. Se la condizione diventa incontrollabile, allora è meglio rivolgersi a uno psicoterapeuta che le prescrive i polmoni lenitivi.

************************************************** ***************************
Non dimenticare di condividere le informazioni lette sui social network. Puoi aiutare le persone che beneficeranno di queste informazioni.